Dopo aver realizzato la scorsa settimana un post su Britney Spears, d’ora in avanti analizzeremo insieme ogni settimana una hit del passato. In questo primo periodo ci concentreremo sui primi anni dello scorso decennio, e questa settimana lo facciamo con un’artista che proprio in quegli anni, dopo aver già messo a ferro e fuoco tutte le charts latine esistenti, si lanciò nel panorama musicale mondiale raggiungendo risultati tali da destare invidia anche a molte star anglofone: la diosa colombiana Shakira.

Fu nel dicembre del 2001 che questa grande artista debuttò a livello mondiale col brano che sarebbe poi stato il più venduto dell’anno successivo: la up-tempo latin-pop “Whenever, Wherever”. Caratterizzata da un sound a metà tra il pop latino e il pop-rock, questo brano aveva come punto di forza la presenza in se di strumenti in genere assenti nelle superhit di questo calibro ma utilizzati in maniera tale da creare un ritmo irresistibile che permettesse al pezzo di dominare sia nei paesi più sviluppati e anglofoni che nei paesi in cui il successo viene raggiunto in brani più tribali ed etnici. Nel test0 Shaki ringrazia la natura di averle fornito tutte le qualità che rendevano possibile una storia d’amore.

Tuttavia, se questo brano non è diventata la classica canzone etnica da one hit wonder ed ha lanciato invece una delle carriere più profique dello scorso decennio, il merito appartiene essenzialmente al video! Ambientato in svariati scenari naturali molto diversi tra loro, in esso possiamo ammirare per la prima volta una Shakira bionda e che si lancia in un’impeccabile danza del ventre, entrambe caratteristiche che l’anno contraddistinta e continuano a contraddistinguerla tuttora ma che  erano state del tutto assenti in precedenza.

Con gli ultimi 2 album Shaki ha modificato molto la sua musica, di etnico resta ben poco nelle sue canzoni (e che le ha regalato una delle 50 hits più vendute di sempre “Hips Don’t “Lie) ed alcuni dei singoli estratti, pur ottenendo successo, hanno fatto passare un immagine sbagliata di lei, tuttavia lei resta sempre la numero uno tra gli artisti latini, l’ unica capace di ottenere risultati paragonabili a quelli delle superstar anglofone. Voi che ne dite, preferite la Shakira di oggi o quella di 10 anni fa?

 

  • Luis

    Mi sono emozionato leggendo tutti questi commenti, tutti parlano cosi bene di lei. Anch’io amo a Shakira e la seguirò per sempre

  • La canzone è speciale, me l’ha fatta conoscere e mi ha fatto capire piano piano con il tempo che lei è una persona piena di valori… comunque l’album più bello della sua carriera è proprio quello in stile pop-rock che contiene quella canzone… anche se in ordine LAUNDRY SERVICE – DONDE ESTAS LOS LADRONES – SALE EL SOL

  • davide

    ma un bel pezzo rnb dei primo 90 no eh?

  • Questa canzone è spettacolare … video ben fatto , spero che ritorni allo splendore di allora

  • vinny

    Indubbiamente era più originale prima. Ora ha un po perso lo smalto…ma è comprensibile son passati pure 10 anni da allora e 20 da quando ha debuttato. Cmq questa canzone è ancora attuale e meglio di quello che si sente in giro in questi tempi.Credo che sia molto sottovalutata e se fosse stata inglese o americana avrebbe avuto lo stesso successo(ancora di più di quel che ha) di lady gaga e adele. Il video è fenomenale: molto semplice, ma di impatto. La canzone propone strumenti che nella musica pop non si sentono. Per me shakira è superbravissima e spero che anche proponendo musica dance, possa farlo in modo diverso dalle altre.

  • Io sono della fazione Shakira ieri, della fazione Shakira oggi e anche di quella Shakira domani, amo Shakira!
    Questa canzone è probabilmente stata la mia prima canzone preferita, che ricordi!

  • Felice

    Bellissimo pezzo storico,amavo più prima ma mi piace ancora oggi XD

  • Questa è una hit storica, chi non la conosce ? ^^ A distanza di 10 anni è ancora bella e attuale, ma soprattutto UNICA!

  • Okay

    Io credo che la musica latina sopravvivi grazie a Shakira…E quando riesci da solo a far vivere un genere che altrimenti diventerebbe underground, vuol dire che sei davvero un grande (stesso discorso che farei per Eminem e l’hip-hop)…Whenever Wherever è una hit indimenticabile, è una di quelle canzoni che non si ripetono, sia nella carriera di un’artista stesso, sia al di fuori di essa. Personalmente credo sia uno dei pezzi più belli di Shakira (anche se ce ne sono tanti altri), difatti è la sua signature song insieme a Hips Don’t Lie e credo lo sarà sempre.

  • Gy12

    Forse non lo sai,ma non esiste la parola PROFIQUO, forse volevi scrivere PROFICUO -.-

  • womanizer93

    stessa cosa della scorsa settimana, le preferisco entrambe, la musica cambia ed è giusto che loro si rinnovano!

  • Swiftie92

    quelli sì che erano bei tempi!!!

  • La Shakira di oggi, per quanto in SES non ci sono state hit paragonabili ai suoi precedenti cd, essoe e SW integralmente sono migliori a mio parere.
    Che ricordi però sta canzone, la ascoltavo sempre da piccolissimo prima di passare un brutto periodo in cui avevo abbandonato tutto…

  • L.o.L

    Bellissima, Fantastica… non ci sono parole per esprimere questa canzone!!!!

    • L.o.L

      Poi è davvero una bellissima idea quella di far rivivere ogni settimana un successo del passato!!

  • rangiku

    Beh per me è la Beyoncé latina a tutti gli effetti, balla e canta in maniera strepitosa e riesce a fondere qualsiasi genere senza mai risultare fuori contesto, la adoro anche per questo… poi è una donna che nonostante sia sensuale mai scade nel volgare, peccato per Rabiosa dove un po’ si è abbassato il suo livello di classe… ma in ogni carriera si può fare qualche errore. Questa è una canzone che mi evoca tanti ricordi che vorrei tornassero ma ahimé è impossibile… Shaki non fa mai lo stesso album due volte! Meglio, peggio? vedremo solo col tempo!
    ps: attenzione l’articolo è pieno di errori grammaticali ;)

    • si me ne rendo conto solo ora, l’ho scritto molto in fretta…

      • rangiku

        tranquillo era una segnalazione pacifica per evitare che qualche maestrino lo facesse in maniera più acida ;)

  • Nelle canzoni di Shakira riesco a rivedere moltissimi attimi ed esperienze da me vissuti. Il mio, con la sua arte, è un legame ormai praticamente indissolubile e questo dal 2001 quando l’ho conosciuta con Whenever Wherever.
    Molti pensano che Isabel sia solo capace a muovere i fianchi, ma vi giuro ha fatto di più. Con le sue parole di speranza è riuscita a tirarmi su il morale anche quando pensavo che tutto era nero e negativo; ed in particolare, anche grazie a She Wolf con la sua incitazione a far uscir fuori il carattere più arduo nascosto in ognuno di noi… son riuscito a fare outing con molta gente.
    Sicuramente la preferisco nelle ballads (No, Tu, En Tus Pupilas, La Pared, Inevitable, Te Necesito, Lo Que Mas, Antes de las Seis, sono tra le mie preferito) ma anche nelle canzoni più movimentate riesce a dare il meglio di se.
    Una cosa che apprezzo tantissmo è il suo improntare i Live ed i Concerti sulla sua voce. Niente castelli, niente caramelle, niente piume, boa o miriadi di ballerini : c’è lei, la sua voce, i suoi sorrisi, le sue lacrime ed i suoi sorrisi. Shakira ha anche un rapporto stupendo con i fans, ama fermarsi a parlare o a farsi le fotografie e accetta di buon grado i regali e se avete visto il Live From Paris, tanti sono stati i momenti d’incontro (ed io ho avuto la fortuna di ballar Waka con lei a Torino)
    Ultimo ma non per importanza il suo impegno nel sociale nel campo dell’educazione infantile.
    Che dire, Shakira è impossibile da non amare, anche se son un po’ preoccupato per questa nuova svolta Dance…son sicuro che riuscirà a proporci qualcosa di piacevole.
    Io mi limito a ringraziarla ogni giorno :) .

    • arduo è un refuso.

    • levin

      outing in senso sessuale? cmq sei carino :-)

  • jiny

    laundry service è stato il primo cd che ho comprato in assoluto :p amo la shikra di oggi come amavo la shakira di ieri, è unica !! :)

  • quoto tutti e tre… mamma che dea!

  • Giancarlo

    Io ho conosciuto Shakira con questa canzone,quando ero ancora molto piccolo,ma mi ricordo ancora le volte che la sentivo in televisione,comunque è vero lei rimane la numero uno….

  • ilovemusic

    Mi ricordo benissimo di questo meraviglioso pezzo, ero piccolo, ma mi ricordo molto bene della pubblicità che faceva megan gale con in sottofondo questa canzone. Penso che sia stato uno dei primi album che mi sono comprato ;)

  • yu91

    Tutti l’abbiamo conosciuta con questo pezzo.
    E poi scoperto il lato etnico e intimista di questa donna magica.
    Ma non possiamo dire di averla persa per sempre.. ” Sale el sol” è un effettivo ritorno alle origini e anche il criticato ” She Wolf” è un album strepitoso, con sonorità a tratti geniali e dove il tocco di Shakira si sente eccome.
    Guai a sottovalutare quell’album!!
    Comunque non la preferisco.. semplicemente la amo.
    L’ho vista due volte in concerto e quando canta le brillano gli occhi.. è ancora emozionata dopo anni.. è davvero una grande donna, che merita tutto il successo che ha.
    Sarà per sempre la numero1.
    Che bel post **