Sicuramente il 2015 rispetto al 2014 è stato un anno molto povero di newbie, tuttavia qualche nome nuovo che potrebbe conquistare la scena c’è eccome. Abbiamo già parlato di Alessia Cara, la quale in questo periodo sta mettendo a ferro e fuoco le classifiche di mezzo mondo, ed ora è venuto il momento di soffermarci su Halsey.

La ragazza, in realtà, è nel giro già da alcuni anni, tuttavia solo di recente ha iniziato a farsi conoscere meglio facendo qualche apparizione nelle principali classifiche internazionali e facendo sì che alcune tra le più autorevoli testate musicali parlino di lei.

Ora è tuttavia arrivato il momento per lo step più importante: trovare il modo per arrivare al pubblico. A questo servirà il suo ultimo singolo “New Americana”, il quale da oggi può contare anche su un videoclip.acl-halsey-1280x800

Il brano è una up tempo potente ed incisiva che rinuncia a qualunque elemento commerciale per concentrarsi su un testo davvero molto ben fatto ed una base che genera un’atmosfera solenne e per nulla artificiosa, elementi che sembrano riuscire a conquistare il pubblico americano visto che il pezzo sta salendo sempre di più nelle classifiche radiofoniche.

Per quanto riguarda il video, in esso la cantante genera in futuro distopico in cui è in corso una guerra civile. Halsey ed un gruppo di ragazzi si ribellano al regime e cercano di prepararsi per affrontare tale guerra, ma tuttavia vengono beccati prima di averne il tempo.

Visionario ed incredibilmente comunicativo, questo video potrebbe davvero fare la fortuna del pezzo. Voi che ne pensate?

L’artista ha inoltre proposto una performance live del pezzo da Stephen Colbert.

8 Commenti

  1. Ho ascoltato tutto l’album ed è stupendo, solo due tracce non mi convincono. New Americana è bellissima, speriamo riesca ad esplodere ed a farla conoscere. Il video mi piace molto, mi aspettavo un finale tragico però, avrebbe fatto più scena, anche se così non avrebbe potuto lasciar intuire un seguito

  2. Dovete aaaaassolutamente ascoltare (e recensire, perché no?) l’album di debutto. E’ strabiliante, senza alcun dubbio il migliore tra quelli usciti quest’anno. Riesce a creare un’atmosfera unica e non c’è praticamente alcuna traccia ‘filler’.
    Le mie preferite: New Americana, Drive (che potrebbe essere il prossimo singolo, visto che alla fine del video si sente l’inizio), Roman Holiday e Colors.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here