david-attenborough-adele-hello-spoof

Nuovo incredibile record per la popstar britannica Adele! Il video di “Hello”, girato dal giovane regista canadese Xavier Dolan, ha raggiunto il miliardo di visualizzazioni su Vevo nel minor tempo mai registrato finora, ossia in un arco di tempo di 89 giorni.

Non sono serviti nemmeno tre mesi completi perché il pubblico cliccasse un miliardo di volte il tasto play di Youtube sul lead single di 25, il terzo album della cantante. Ad occupare la posizione più alta del podio c’era il ” rapper” e ballerino sudcoreano PSY che, con il tormentone dell’estate 2012, “Gangnam Style”, aveva inciso su pietra il suo primato. Il video del singolo era riuscito a raggiungere la decima cifra dopo 160 giorni, in un arco di tempo quasi doppio rispetto a quello di Adele che va dal 15 luglio al 21 dicembre 2012.

Questo non è il primo record che il video di “Hello”, molto semplice e apparentemente low budget (cosa non veritiera visto l’utilizzo del sistema di proiezione IMAX), riesce a battere! Il video ha raggiunto i 27.7 milioni di visualizzazioni in un giorno, prima appartenente a “Bad Blood” della cantante americana Taylor Swift.

Il video, rilasciato sul canale VEVO della cantante inglese, è diventato anche quello più veloce a raggiungere i 100 milioni di visualizzazioni in soli 5 giorni, e quindi diventare VEVOcertified, superando Miley Cyrus e la sua scandolosa “Wrecking Ball”.

La scalata per diventare il video più visto di sempre sulla piattaforma di YouTube è molto ardua e molto più difficile di quanto lo sia stata fino ad adesso. Complice è il calo delle visualizzazioni, che comunque si mantengono a numeri stellari, ma che dai 27,7 milioni nel primo giorno sono scese a circa 7 milioni in data 17 gennaio 2016.

In questo momento “Hello” è il diciassettesimo video con più views su YouTube ed è a quota 1,003 miliardi. Per arrivare alla numero 1 quindi Adele dovrà superare altri sedici video, due dei quali non sono neppure music video ma due video d’intrattenimento: uno è un episodio della seguitissima serie per bambini di Masha e Orso, con 1,06 miliardi di views, e l’altro è la celebre canzone per bambini “Wheels On The Bus”, a quota 1,13 miliardi di click.

Il problema però è la top 3 che si distanzia di più di 350 milioni di click dal gradino più basso. Alla tre c’è “See You Again”, con 1,36 miliardi di visualizzazioni, alla due troviamo Taylor Swift che con il suo singolo “Blank Space” si porta a casa 1,41 miliardi di views mentre nel vertice c’è il sopracitato PSY e “Gangnam Style” con l’irraggiungibile cifra di 2,5 miliardi di click, con una distanza di 1 miliardo e mezzo di visualizzazioni totali dal video della cantante inglese.

In attesa che Adele salga e salga non ci rimane altro che riguardarci il suo video e aiutarla nella scalata fino alla numero 1.

Che ne pensate? “Hello” secondo voi riuscirà a diventare il video più visto di sempre su YouTube?

8 Commenti

  1. Io stimo profondamente Adele, ovviamnte riconosco che non è l’unica che si meriterebbe questi risultati ma adesso cè lei e non possiamo farci nulla. contentissimo che il suovideo abbia cosi tanto successo perchè è forse uno dei pochi video no trash che ottiene rislutati cosi incredibili su youtbe!

  2. sarò fuori dal coro ma Hello non mi piace, la trovo noiosa e anche un po’ fastidiosa come canzone, ho adorato e comprato 21 ma devo ancora ascoltare 25 e se è sulla falsa riga di Hello penso che non lo comprerò. Secondo me Adele è molto sopravvalutata, ha una voce nella norma, niente di che ma continua a fare il boom, devo dire che questi numeri sulle visualizzazioni, come sui followers di Twitter o di Facebook mi lasciano sempre un po’ perplessa … my opinion of course

  3. Era ovvio, i media la stanno stra montando. Sembra la leggenda, anzi l’angelo caduto dal cielo.
    Offendere Adele è impossibile, si rischia di essere arsi vivi come le streghe nel Medioevo.

    • non è un atteggiamento sbagliato nei confronti di adele questo. è sbagliato non averlo nei confronti di qualsiasi artista meritevole :)

  4. A me ha rotto il c***o, sinceramente parlando, se la passano in radio la tolgo subito, non la posso sopportare più o diventerò matto, giuro, ci sono state power ballad 1000 volte più belle che non hanno venduto nemmeno le scarpe di ‘Hello’

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here