Fresco di Grammy per “Ni***s in Paris”, Hit-Boy aveva detto ai microfoni dei giornalista che l’esperienza come cantante gli è piaciuta, ma che è ora di tornare di nuovo ai beat. Pochi giorni, ed ecco che nella notte appare una nuova traccia. E’ il primo singolo dal suo prossimo mixtape. Forte del successo del free Ep “HITstory”, il rapper e produttore rilascerà infatti una compilation dalla nuova casa discografica che ha creato, la HS87 (Hits Since ’87).

Per questo primo singolo, Hit-Boy ha chiamato Juicy J, Audio Push e Problem per parlare insieme di alcool. La traccia non è male e l’ artista GOOD Music / Interscope / HS87 conferma di essere una interessante promessa nel campo produttivo dell’hip-hop.

Per quanto riguarda il mixtape “All I’ve ever dreamed of”, sarà rilasciato entro marzo e conterrà gli apporti di Common, Robin Thicke, Casey Veggies, Cocaine 80s, Method Man, Redman, Raekwon, ScHoolboy Q, Xzibit e Travi$ Scott. Nell’attesa, ascoltate questa “T.U.”: che ne pensate?