bvbw-0pciaeyqka

Se qualche anno fa si sentiva continuamente parlare degli Illuminati, una setta che controllerebbe il mondo dell’intrattenimento, e di riferimenti satanici presenti nei videoclip (tanto che le etichette ci giocarono inserendo volontariamente molti simboli esoterici), ora arriva una disperata richiesta di aiuto da parte dei genitori di Katy Perry.

Per chi non lo sapesse Katy, il cui vero nome é Catherine Hudson, è nata in una famiglia profondamente cattolica, che le ha dato un’educazione per la quale doveva recarsi in chiesa più volte a settimana, ed addirittura arrivava a manifestare contro i concerti di Madonna ed altre star, invitando la gente a non seguire le popstar.

Katy è ovviamente tra le cantanti che negli ultimi anni sono state accusate di propagandare messaggi satanici, e proprio ultimamente il video di “Bon Appétit” è stato attaccato per i riferimenti al cannibalismo.

I genitori dell’interprete soffrirebbero ora di depressione e non sarebbero più in grado di riconoscere la figlia.

Ecco quanto dichiarato dalla mamma di Katy:

Percepisco molte vibrazioni negative. La gente chiede a me e a mio marito: ‘Come avete fatto ad avere una figlia come quella, nonostante l’educazione cristiana? Il diavolo sicuramente cerca di rubare la mia gioia. A volte devo combattere contro la mia depressione. I nostri amici ci supportano, a quelli nuovi chiedo di pregare per mia figlia, perché torni sulla retta via.

Io prego,  l’amore di Dio può ricondurla sulla giusta strada. Io lo dico a tutti i genitori nella mia stessa situazione: non tagliamo fuori i nostri bambini, dobbiamo restare in contatto con loro. Io non rinuncerò mai alla speranza che lei torni all’abbraccio amorevole di Dio. Katy mi ha chiesto di pregare per le vittime dell’attentato a Manchester.

Il padre di Katy, che è un predicatore, sembra nutrire meno speranze:

Ero a un concerto di Katy e c’erano 20mila persone. Guardavo questa generazione e la loro eccitazione. Sembrava quasi una chiesa. Sono rimasto lì e ho pianto, e continuavo a piangere e piangere. Amano e adorano la cosa sbagliata. Lei è la figlia del Diavolo”.