the-kolors-primi-nella-classifica-degli-album-kxfl2In un clima musicale italiano antiquato e statico, quest’anno un bello scossone è arrivato grazie ai vincitori di Amici, i The Kolors. Il gruppo pop-rock, capitanato dall’eclettico ma estremamente talentuoso Stash, ha rilasciato un album intitolato “Out” che è riuscito ad andare oltre le 150 mila copie vendute in Italia, un risultato davvero incredibile che si è tradotto in un triplo disco di platino.

Visto questo grandioso risultato, il gruppo ha deciso di rilasciare una re-release del disco che sarà presto supportata da un lead single intitolato “Ok”. Prima di lanciarsi però in questa nuova sfida, i ragazzi hanno deciso di recarsi in uno dei talk show più amati dal pubblico italiano: sto parlando di “Che Tempo Che Fa”, salotto televisivo di Fabio Fazio che negli anni è riuscito a portare a sé numerosissimi ospiti di grande rilevanza, compresa la regina del pop Madonna.

Come tutti gli ospiti musicali di Fazio, anche i The Kolors sono stati chiamati ad eseguire una prima performance e poi a concedere un’intervista intervallata da altre performance. Per quanto riguarda la prima esibizione, i ragazzi hanno cantato una delle loro maggiori hit “Why Don’t You Love Me?”, up tempo che mescola amabilmente  pop-rock e funk. La performance è stata ultra energica e perfetta sul piano tecnico, dimostrando così che i The Kolors meritano tutto il successo ottenuto.

Per quanto riguarda l’intervista, Fazio ha preferito chiacchierare soltanto con il simpaticissimo leader Stash, un napoletano verace che non sembra essersi fatto montare per nulla dal successo. In questa occasione, l’artista ha dichiarato di aver scelto di cantare in inglese non per motivi d’immagine, ma semplicemente per questioni di metrica, smontando così le congetture di molti haters.

Nel bel mezzo dell’intervista, in cui ha annunciato anche il nuovo singolo su citato (che è già disponibile in preorder), Stash ha anche eseguito una meravigliosa performance piano/voce del debut single della sua band, “Everytime”. Ed è da qui che possiamo appurare che il suo talento va ben oltre quello di tanti altri leader di boyband…

Subito dopo, il cantante è stato raggiunto dai suoi colleghi, assieme ad i quali ha presentato ufficialmente il singolo “Ok” attraverso un’altra splendida esibizione.

Che ne pensate di questa apparizione televisiva?


 

Rilasciato il videoclip ufficiale:

10 Commenti

  1. Ma che roba è? Ennesima band da talent show in un programma ridicolosamente noioso e per ultra 50enni (infatti i miei se lo vedono). Date pubblicità a chi se la merita, non a sti pischelli nati con la camicia.

      • E allora? Tutti gli ospiti sconosciuti ai giovani? Noel Gallagher che si lamenta della noia del programma? La Rai fa TV per vecchi. E la Mediaset non è certo meglio.

      • Allora in pratica spegniamo la televisione! Perché Sky non la considero nemmeno, visto che apparte X Factor i palinsesti sono assurdi…due repliche a settimana su Sky Uno e nemmeno un servizio per rivedere i programmi il giorno dopo…comunque siamo abbastanza OT.

  2. Uno dei pochi gruppi italiani esportabile in paesi non latini. Non è un gran pezzo, ma rientra in quel revival anni ’80 presente in molte produzioni (non ultimi i Coldplay).

  3. Scusate potete fare un articolo sui talent show??Non solo quelli italiani ma anche quelli inglesi e americani parlando dei vincitori dei vincitori (come Leona Lewis a X factor Uk ecc.) mi piacerebbe molto :)

  4. Sto piangendo :'( ma che razza di titolo è?!?! Fanno musica stupida e voi gli fate pure un articolo :((( invece sulla Regina che è venuta in Italia non avete ancora scritto niente… uffa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here