Come ormai è noto a tutti, durante la première della 7 stagione della serie dei record Game of Thrones andata in onda domenica notte c’è stato un momento a sorpresa che ha letteralmente spiazzato tutti: l’apparizione di Ed Sheeran che, direttamente dal XXI secolo, si è trasformato in un soldato canterino. Purtroppo la sorpresa non è piaciuta a tutti…anzi.

Il ragazzo è stato travolto da una marea di aspre critiche, a tal punto che, stanco di subire attacchi, ha deciso di disattivare il suo account twitter, senza dare spiegazioni.

In sua difesa è intervenuto niente meno che il regista dell’episodio incriminato della celebrata serie tv, Jeremy Podeswa:

“Penso che Ed abbia fatto un ottimo lavoro, è un attore piacevole e una persona piacevole. Era appropriato per la parte perché serviva qualcuno che cantasse. Se le persone  non l’avesse conosciuto non avrebbero detto nulla. Il fermento sembra nascere dalle cose che stanno al di fuori del mondo di Game of Thrones. Nel mondo dello show ha fatto un ottimo lavoro e sembrava davvero appartenesse a quel mondo”

Ha poi continuato:

“Conosce alcuni dei produttori e parte del cast, ed è un enorme fan della serie. Come tutti sanno, lo show respinge i finti casting, da sempre. Sono rimasto abbastanza sorpreso dalla reazione perché so che è un cantante famoso e di successo ma lì si trovava nella bolla di GOT, anche il cast è molto conosciuto, tutti sono molto conosciuti. Nessuno di loro può camminare per le strade senza essere seguito. Non ci pensi molto in questo contesto…”

Secondo voi sceglierlo per il cameo è stato un azzardo o la sua parte vi è piaciuta? Se ve la siete persa potete riguardarla qui:

 

  • MUSIC is the way.

    Bah insomma, diciamo che non aveva senso visto anche il contesto (aria che non hccide soldati nemici ma si mette a mangiare con loro?!) ma tutta questa rabbia della gente non ha senso!

  • Olux

    Secondo me il problema non è stato Ed, è stata la scena che hanno inserito per far fare il cameo ad Ed. La scena è di per sè abbastanza inutile, serve solo a rimarcare che Arya si sta dirigendo ad Approdo del Re, peccato che lo si sappia praticamente da sempre. Un altro dettaglio che personalmente mi ha fatto storcere il naso è stata la “gentilezza” dei soldati Lannister che solitamente venivano raffigurati come le SS di Westeros. Che la loro fedeltà sia stata poi compromessa perché odiano Cersei (come chiunque altro del resto) è un altro discorso.
    Ripeto, lui è stato Ok, però la scena è sembrata una forzatura per inserirlo e fargli fare il cameo, è anche vero che se avessero fatto la scena con attori sconosciuti nessuno si sarebbe lamentato.

    • nowisthemoment

      In realtà serve anche a far capire che arya non uccide senza pietà chiunque gli capiti a tiro, anche se sono dei lannister, perchè lei vuole vendicarsi dei diretti interessati e non con chi non c’entra niente, poi come hai detto tu è paradossale la gentilezza dei soldati visto che nella serie quel tipo di incontri finisce sempre a sangue, proprio per far capire che ormai i lannister sono finiti

  • nowisthemoment

    Ed ha sempre amato il fantasy, una sua canzone fu anche inserita in un film della trilogia ” hobbit “, non è la prima volta poi che si vedono nella serie o in questo genere gruppi di soldati che cantano per farsi compagnia, quindi non capisco proprio il problema.. poi non ha un ruolo da protagonista , è una semplice comparsa di pochi minuti

  • Pamela

    Mah…è una comparsa come tante altre che ho visto..come si fa ad apprezzare o criticare una comparsa che a stento parla tra l’altro? XD la gente sta male.