Mesi prima dell’uscita di “Warrior” Ke$ha aveva annunciato un’album completamente rock-n-roll, ma durante la registrazione del progetto qualcosa è cambiato. Infatti la casa discografica ha mandato Dr. Luke dalla cantante per realizzare il progetto, e in molti pensano che questi abbia eliminato ogni canzone registrata da Ke$ha fino ad all’ora, per creare un’album decisamente più commerciale e dance/pop, con venature rock che lasciavano poco di quello che Ke$ha ci aveva promesso. Ora i fan della cantante sono arrivati a creare una petizione on-line per “liberare” la cantante dal produttore. Ecco cosa affermano: “[…] Il talento e la creatività di Ke$ha sono stati coperti e controllati dalla gerarchia! Ke$ha è stata costretta a lavorare con il solito team. Dr. Luke sta controllando Ke$ha come una marionetta, alimentandola con ciò che lei non vuole e la sua creatività sta diminuendo, e la negatività si fa sentire sempre di più!”

“[…] Ke$ha rende chiaro che il produttore le sta impedendo di crescere fornendole le solite canzoni pop generiche. La cantante ha anche dichiarato che non ha voce in capitolo sull’album, nemmeno sulla scelta dei singolo (ndr. vedi tweet in cui confessa che non voleva realizzare ‘Die Young’)“. La cantante avrebbe aggiunto anche che sta lottando con l’idea di non poter creare la musica che desidera. I fan stanno cercando di sostenerla con questa petizione (clicca QUI), ma come la stessa Ke$ha confessa in “Dancing with the Devil”, ha stretto un patto da cui purtroppo non potrà più tirarsi indietro.

Voi che ne pensate? Che futuro vedete per la giovane cantante statunitense?

27 Commenti

  1. È lo stesso che pero’ ha creato hit planetarie quindi è anche difficile per le case discografiche metterlo da parte.. Comunque come per britney è un classico che la pressione commerciale ostacola la creatività e la spontaneità dei cantanti

  2. Cavolo ancora 6 album con Dr. Luke?
    Prima o poi una cosa tutta Rock n’ roll gliela deve far fare e che cavolo!
    Poi tutti a dire che Ke$ha aveva annunciato un album rock e che fu una grande palla… in realtà lei i pezzi rock li stava creando, ma è stato Dr. Luke e la casa discografica ad impedirgli tutto quanto… Warrior secondo me è un buon album pop-dance, però il suo genere è il rock.. ci sta benissimo, le unrealased confermano!

  3. infatti io ascolto quasi tutte le sue canzoni “unreleased”… fantastiche tra cui una 20ina di ballate country, una 30ina rock e altre canzoni eelctro di qualità! Non bisogna giudicare un libro dalla copertina ;) andata su wikipedia dell’album animal, sono stato io stesso a mettere la lista delle canzoni scartate (oltre 80)

  4. Anche i fans di Britney hanno tartassato il team di Britney perchè stanchi di Dr.Luke e del suo lavoro per Femme Fatale, dove si dice che abbia mandato alla malora alcune canzoni già registrate e che Britney stessa poi non si sia più curata del progetto perchè non rispettava le sue aspettative. Possibile che questo produttore sia così odiato?

  5. io sono suo fan da 3 anni ! quando ho conosciuto la sua musica mi sono innamorto di questa ragazza pazza e creativa. io stimo molto kesha ;) io firmo !!! voglio una musica meno commerciale ma più creativa e fatta con il cuore !!!!

  6. Il concetto di base è giusto. Dispiace che uno/a non possa esprimersi liberamente per le imposizioni del mercato… Tuttavia qui si accusa la persona sbagliata: che c’ entra Dr.Luke? Lui fa il suo lavoro, è un produttore di un determinato tipo di musica. Sarà caso mai colpa della casa discografica o del team di Ke$ha che non hanno voluto rischiare e che l’ hanno fatta lavorare con Luke, che ha semplicemente fatto ciò per cui è profumatamente pagato. Finchè è formulata così la petizione non la firmo.

    • Scusa è.. ma secondo me c’entra anche Dr. Luke, perchè Ke$ha non è solo RCA, ma è Kamosabe/RCA, la Kamosabe è la casa discografica di Dr. Luke.

    • No ma ti prego! Lo so che sei un troll ma appunto per questo esci, prendi una boccata d’ aria, fatti un giro con gli amici od una passeggiata. Se dici così, che sia per trollare o meno, ne hai veramente bisogno……

  7. Io non sono un suo fan, ma Dr.Luke l’ha davvero schiavizzata! 6 album così non riuscirebbe a farli, al 4^ album anche i fan stretti comincerebbero a non comprare più la sua musica. Questo è polverizzare la carriera di un’artista che ha davanti un buon futuro! Ed il Tweet di Die Young è stato il culmine… Ke$ha deve liberarsi di Dr.Luke e sperimentare, penso che una sua ballata fatta bene, senza quella tipica immagine pop, VOGLIAMO UNA KE$HA LIBERA (e non sono un suo fan)!!!!

  8. Purtroppo c’è da dire che quasi tutte le popstar sono controllate dalle loro case discografiche …e raramente hanno possibilità di scegliere cosa fare con la proprio carriera … trovo questa cosa al quanto triste, ma purtroppo è così

  9. Dobbiamo ammetterlo,si può dire qualsiasi cosa su Kesha ma non che faccia buona musica o che sia creativa, ci vuole una come lei nel music business.. io firmo (:

  10. Questa petizione è insensata e ridicola x come è impostata, più che liberarsi di Dr.Luke, Kesha forse dovrebbe liberarsi di quelle condizioni che la casa discografica le ha imposto….cosa diamine c’entra Dr.Luke!!!

  11. E impossibile che si liberi di Dr Luke,perché dovrebbe rempere un contratto di 8 album(2 gia sono stati fatti)
    Comunque la trovo molto creativa e spero che ci riesca.
    Forza Ke$ha.

  12. Dopo Britney anche i fan di Kesha vogliono che si liberi da dr luke cmq lui ha fatto un capolavoro x miley cyrus wreking ball quindi nn sempre fa cagate

  13. Spero che Dr Luke capisca che continuando cosi le rovinerà la carriera, e che quindi le possa far creare la musica che vuole… le unreleased sono veramente ottime canzoni, meglio del materiale presente in Warrior… io ho firmato la petizione, se siete fan fatelo anche voi.. Kesha potrebbe dare molto nel music biz se solo le permettessero di creare la musica che vuole lei

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here