AGGIORNAMENTO!

E’ possibile ascoltare 3 nuove tracce: “Lipgloss”, “Dreamer” e “3 AM”. Ecco gli audio:

Ecco la copertina del nuovo mixtape di Charli:

charli-xcx-number-1-angel-2017

Gli attenti fans di Charli XCX sono riusciti inaspettatamente a scoprire quello che dovrebbe essere il titolo del nuovo mixtape gratuito che la loro beniamina è in procinto di rilasciare, salvo riuscire a superare alcuni impedimenti burocratici (vedi sotto).

Utilizzando Shazam, applicazione per smartphone creata per identificare brani musicali, i seguaci della cantautrice si sono accorti che, cercando nel database gli snippet rilasciati da Charli in queste settimane, questi appaiono quali tracce di un album intitolato Number 1 Angel. 

Che Shazam fosse autorizzato a dare in anticipo questa informazione o si tratta di una grave svista da parte dell’azienda?


Tempi duri per Charli XCX…la ragazza si sfoga su twitter e rivela che non le lasciano pubblicare un mixtape gratis

La cantante inglese manca dalle scene dal 2014 (tralasciando Vroom Vroom), anno di pubblicazione del suo secondo album Sucker. Non più sotto contratto con un’etichetta musicale maistream, l’artista sta comunque facendo di tutto per continuare a portare avanti la sua carriera e per ora ci sembra abbastanza determinata ad andare avanti per la sua strada.

Qualche mese fa Charli ha presentato il singolo After the Afterparty e ha poi ammesso che il nuovo progetto discografico sarebbe arrivato entro questa primavera, presentandolo come un lavoro molto innovativo per il pop odierno, curato nei minimi dettagli assieme ai produttori Stargate e Sophie.

Dopo iun periodo di silenzio, la cantautrice è tornata a parlare del comeback sui social, e l’ha fatto in maniera abbastanza seccata con un tweet-sfogo che non è passato inosservato. Nello specifico ha svelato a tutti i suoi followers che i dirigenti della sua nuova label  indipendente le hanno messo i bastoni tra le ruote per quanto riguarda la sua volontà di pubblicare un mixtape gratuito, come fu per l’EP Vroom Vroom, rilasciato gratuitamente su SoundCloud.

“Non avete idea di quanto ca**o sia difficile rilasciare un semplice fot**to mixtape gratuito nel 2017…………..”

Non è chiaro se il mixtape di cui parla coincida con il materiale registrato per il nuovo album o se invece fosse intenzionata semplicemente a rilasciare un piccolo anticipo (questo mixtape) prima della portata vera e propria, il successore di Sucker. Poco chiaro anche da dove nascano questi impedimenti, visto che comunque non sarebbe la prima né l’ultima volta che un artista pubblica del materiale gratuitamente. Vista la determinazione di Charli, però, non ci sorprenderebbe trovare tra qualche giorno una sorpresa su SoundCloud…

  • Luthien

    Ho avuto modo di ascoltare l’intero mixtape in quanto è stato leakkato proprio oggi e ne è uscito fuori un lavoro veramente ottimo per trattarsi semplicemente di un mixtape appunto! Per me poteva benissimo rilasciarlo come album ufficiale poiché ogni traccia la trovo ben fatta ed è un lavoro che, inoltre, mostra una Charli XCX diversa rispetto a quella di “Sucker” (che io avevo comunque apprezzato molto). L’unita cosa, personalmente avrei evitato tutti quei feat. inutili, ma, nel complesso, il progetto lo trovo ottimo. Spero che il nuovo album si muova a grandi linee sulla scia di “Numer 1 Angel”!
    Le mie tracce preferite: “3AM (Pull Up)”, “Blame It On You”, “White Roses” e “Dreamer”.

  • Luthien

    Mi piacciono queste canzoni, soprattutto “3 AM”. Niente male per essere delle tracce contenute in un mixtape gratuito! Immagino quindi che il materiale dell’album vero e proprio sarà ancora più valido.

  • Deddy

    Grande Charli! La copertina non è niente di che… ma quello che conta è il contenuto! Devo ricordarmi che comunque si tratta di un Mixtape gratuito, è già tanto avere una copertina…. ;)

  • Deddy

    Mah strano… comunque non può trattarsi dell’atteso successore di Sucker? Perché mi sembra strano che a distanza di una settimana Charli sia riuscita a convincere “i suoi superiori”… comunque secondo me può tranquillamente non rilasciarlo. Meglio un album per intero anche se con qualche mese di ritardo rispetto a un estratto che potrebbe portare a conclusioni errate sull’LP definitivo…

  • Luthien

    Proprio ultimamente mi stavo giusto chiedendo che fine avesse fatto il mixtape che aveva annunciato negli scorsi mesi…
    capisco bene il suo punto di vista ed è ovvio che non sia facile oggi giorno pubblicare gratuitamente un progetto musicale. A volte non lo è quando ci sono investimenti di case discografiche di un certo rilievo dietro, figuriamoci così.
    Mi auguro che riesca a trovare il modo di pubblicarlo perché ho una certa curiosità; in fondo, con L’EP precedente “Vroom Vroom”, è stata una delle poche a discostarsi un po’ da quello che la massa ci ha proposto negli ultimi periodi.
    Mi domando solamente quale sia stato il senso di rilasciare “After The Afterparty” come singolo visto che per l’album ufficiale passerà ancora del tempo..