1501983

Nonostante il video di scuse postato da Ariana Grande qualche giorno fa (QUI PER SAPERNE DI PIU’), le polemiche a proposito dell’episodio che l’ha vista leccare di nascosto delle ciambelle in una pasticceria e pronunciare la tanto contestata frase “I hate America” sembrano essere ben lontane dalla conclusione.

Ora ci si mette pure il proprietario della pasticceria, che a quanto pare, giustamente, avrebbe intenzione di denunciare la Grande. Quando l’uomo, tale Marin, ha visto che i media riportavano la notizia che Ariana l’avrebbe passata liscia, ha telefonato immediatamente ad uno show televisivo per rendere chiare le sue intenzioni di denunciare la popstar:

“Deve essere denunciata, come sarebbe denunciato qualsiasi di noi, un cliente normale”.

Nonostante Ariana abbia fatto un danno apparente di circa 4 dollari leccando due ciambelle, Marin dichiara di aver avuto delle grane con gli ispettori di igiene, e che la sua attività avrebbe risentito dell’accaduto.

“Non voglio più vederla nel mio locale, non mi importa delle sue scuse”.

Non si può negare che Ariana abbia avuto un comportamento non consono alla sua età (22 anni) e scorretto, per non dire sciocco, e la denuncia da parte del proprietario della pasticceria è perfettamente comprensibile.

Per quanto riguarda la frase “I hate America” invece, ci sembra davvero esagerato tutto il polverone che stanno alzando i media americani su una semplice dichiarazione fatta per scherzo; certamente non basterà un video di scuse a lenire l’orgoglio ferito del tanto fiero popolo americano.

54 Commenti

  1. A:Finalmente una che dice che gli stati uniti fanno schifo
    B:Ma cosa gli è saltato in testa di leccare le ciambelle?comprale
    C:A 22 non ci si comportà così(anche se c e stato peggio)

  2. Guardate che il propietario del negozio ha ritirato la denuncia perchè in un altro video messo su TMZ si vede Ariana che compra una ciambella e il propietario ha detto che la Grande non dovrà andare in tribunale.

  3. Io sono indifferente. Sicuramente ha fatto una cosa che non andrebbe fatta e la scusa degli anestetizzanti non sta in piedi. Parliamo di sostanze che tutto fanno tranne farti leccare ciambelle involontariamente. Per quanto riguarda la frase “I hate America”, si sta sollevando un inutile polverone, che ancora una volta dimostra quanto gli americani siano indietro. Perché tutto questo patriottismo, perché non ci si può esprimere? Perché vi fa strano sentire che un americano odi l’America? Ognuno deve poter dire quello che vuole! A parte tutto questo… BASTA. Spero che questa storia finisca presto perché non sta certo facendo bene ad Ariana.

  4. Quanto sono ridicoli i fan di Ariana che se la difendono. Merita la denuncia, basta. Io ci penserei due volte prima di entrare in un negozio dove so che qualsiasi persona potrebbe leccare il cibo, lo capiscono i fan oppure no? Ha fatto un danno alla pasticceria, appunto perché lei è una star mondiale.

  5. Sappiamo che i media esagerano è tutto quanto, ma qua stiamo parlando di altre cose. Il proprietario giustamente deve denunciarla (come se la denuncia preoccuperebbe ariana grande) insomma leggo tanti commenti come per esempio: era sotto anestetizzanti, ma io dico una persona anche se è sotto anestetizzanti non fa ma roba del genere, a me hanno fatto un impianto per mettermi un dente nuovo e sono andata a casa in macchina tranquillamente eppure ero anche io sotto non so quante cose!! Non date la colpa a quello, mi sembra che quelli che dicono così abbiano 12 anni. I hate America per me rimane irrilevante, quello che fa arrabbiare è l’azione! Anche se sei bella ricca e famosa hai gli stessi diritti che ha un vagabondo! Ora forse dovrebbero capire queste cose i suoi fan, dato che penso lei abbia già capito la lezione. Oltretutto non era insieme ad amici? I suoi amici anche loro che c*zzo fanno?? Crescete tutti!

    • Ma anche se sei normale non penso che uno ti denunci perché hai leccato una ciambella. Il cafone è lui che ha una pasticceria dove non vengono rispettate delle norme di igiene minime.

      • Non date la colpa al proprietario, ariana non mi sembra una ritardata, che non riesce a distinguere le cose giuste o sbagliate.

  6. 1 Ma lo avete capito che era sotto effetto di anestetizzanti e non era nemmeno cosciente di quello che ha fatto?
    2 Ma perché non la vende? Uno ha fatto 20.000 dollari vendendo un sandwich mezzo mangiato da Justin Timberlake, figuriamoci una ciambella leccata da Ariana Grande lol

      • Ma se sei sotto effetto di anestetizzanti non capisci nulla di quello che succede, stava scherzando con l’amico e ne ha leccata una ma non era completamente conscia di ciò che faceva.

      • Non so se hai letto il mio commento sopra, comunque una persona (ho provato pure io) anche se è sotto anestetizzanti non fa strano cose, magari si è un po stanchi, ma sicuramente non queste idiozie, io non la condanno perché un sacco di ragazzi fanno sta cose, ma non è giusto che i suoi fans la proteggano e dicano “va tutto bene, va bene così” perché non va affatto bene così! Rispettare le persone, questo è giusto

      • Ok sarà pur così, ma non ti rincoglionisce fino a sto punto, se mi dici che era stra fatta di coca allora ok

      • Tempo fa era diventato virale un video di una ragazza che dopo il dentista sotto effetto di anestetizzanti cominciava a piangere dicendo che voleva scopar*i Ryan Gosling, quindi si ti rincoglioniscono fino a quel punto, menomale che ha detto solo I Hate America e nient’altro lol

      • Se stava così male, se ne stava a casa e i suoi amici e il suo moroso l’avrebbero riportata a casa, ma andiamoooooo poi mica la drogano i dentisti hahahaha e comunque sul i hate America non mi frega nulla, cioè è un proprio pensiero è ok per me

      • Si anche io me ne sarei andato a casa, comunque gli hanno dato gli anestetizzanti perché si era operata per farsi togliere due denti del giudizio.

      • Ciao, anch’io sono un fan di Ariana Grande e la penso esattamente come la maggior parte delle persone : quando non si è più sotto i riflettori si è persone comuni e bisogna rispettare le persone che si hanno davanti e controllare le proprie azioni. A mio malincuore, Ariana ha sbagliato ed è un dato di fatto. Tutti i fan che diversamente da me la difendono dicendo “che sarà mai leccare una ciambella??” sbagliano. C’è chi parla per invidia dicendo che non sa cantare e c’è chi è diventato un osannatore della sua immagine, tralasciando la SOLA cosa più importante : è un’artista bravissima e bisogna apprezzarla maggiormente per questo (bellezza e presenza scenica contano tantissimo nello show buisness ma se non sai cantare non sei una/un cantante). Per quanto riguarda la sua vita privata come possiamo giudicarla se non la conosciamo veramente? Poi diciamola tutta … qualche ca**ata nella vita chi è che non l’ha mai fatta!?! Sappiamo solo che nel mondo dello spettacolo nessuna la odia e che in molti hanno piacere a collaborare con lei. Io la adoro per il personaggio pubblico che lei è ma ovviamente mi piacerebbe tanto conoscerla meglio e passare del tempo con lei. Detto questo. <3 ILOVEARIANAGRANDE <3 la sua voce è pazzesca

      • Non so quanti anni hai perché sei uscito dal discorso, sinceramente non mi interessa cosa ne pensi di ariana grande o se ha talento, va be cerco di risponderti nel miglior modo possibile:, comunque io non la odio, anzi mi piace molto, ammiro il suo talento, lo riconosco, ha da imparare ancora tante cose e sicuramente farà strada, la cosa mi da fastidio sono i suoi fan!

      • HAI RAGIONE ! Ma quel che dico è che non bisogna fare di tutta l’erba un fascio , ci sono fan che l’ammirano per il suo talento e chi la difende anche se fa cose sbagliate pur non conoscendola come persona ma solo come personaggio pubblico

    • Cosa centrano gli anestetizzanti??avrebbe potuto che ne so andare in giro in pigiama ma leccare una ciambella non centra niente
      altro che anestetizzanti,lei deve crescere

  7. Ma per cortesia, che gran poracciata.
    Che Ariana si sia comportata da sciocca, leccando due ciambelle, è innegabile, ma ora addirittura la denuncia?
    Se l’avesse fatto una persona normale nel 99% dei casi NON sarebbe stata denunciata.
    Anzi, spesso nei confronti dei ragazzi giovani e delle loro bravate ci sta lassismo da parte degli adulti. Sono certo che se un ragazzo( italiano ovviamente, perché lo straniero è odiato) rubasse una mela o un pacco di patatine in un negozio, dopo le ramanzine dei genitori, del proprietario e dechiccazzovepare, nel 99% dei casi il direttore LASCEREBBE CORRERE, e sappiamo tutti che è così.
    In questo caso, invece, con la scusa che è una celebrita e deve pagare come una persona normale( quando paradossalmente a una persona normale non sarebbe successo nulla per una bravata del genere) adesso procede per la denuncia, usando la scusa dell’ufficio d’igene, per spillare un po’ di soldi che, nel caso del poraccio di turno, sarebbero stati SPICCI.
    Ma per cortesia n’altra volta.

    • La prossima volta ariana non farà più una cosa del genere, imparando così la lezione. E per tua informazione ci sono persone che lasciano perdere e altre che partono con la denuncia, e credo che in questo periodo ci siano più persone che denunciano questi fatti pur di portare a casa qualche soldo, e fanno bene, perché il cliente deve rispettare il lavoro altrui, non voglio fare il moralista ma è così! Se tu non sei ancora entrato in campo lavorativo non pretendo che tu capisca l’azione del proprietario.

      • La cosa che mi lascia abbastanza perplesso è che, da come parli, sembri esserci nel mondo del lavoro, eppure hai quest’idea😅
        Qui nessuno sta dicendo che Ariana non sia stata cafona, immatura e non si sia comportata da sciocca.
        Semplicemente, una bravata del genere, FATTA DA UN PORACCIO QUALSIASI, nel 99% dei casi non avrebbe avuto alcuna conseguenza.
        Ci sarebbero state ramanzine, discussioni ecc, ma la maggior parte dei proprietari, con un giovane, avrebbe lasciato correre. Poi quello che NON lascia correre CI STA SEMPRE, ma è un caso molto meno frequente.
        Nel caso della celebrità la situazione è opposta, ovvero nell’1% dei casi si lascia correre, come si farebbe con una persona normale, mentre nel 99% si certa di trarre guadagno dalla situazione.
        Eppure mi sembrava di essere stato chiaro anche nel precedente commento😅

      • Si ok, ma non è vero comunque! Ci sono persone che lasciano correre e altre no, io se una mi fa così impazzierei e li tirerei subito un ceffone! Lui ha optato per la denuncia e ha fatto bene! Io non voglio farne un caso di stato, a me danno fastidio le vostre frasi senza senso! La denuncia ci sta eccome, lei ha i miei stessi diritti e viene punito nello stesso modo in cui vengo punito io punto e stop non ci sono discussioni. Poi se ci sono persone che lasciano correre il tutto è un’altra cosa.

      • Esatto, nello STESSO MODO, non in modo peggiore.
        Ci riprovo per l’ultima volta, con un esempio semplicissimo:
        se entri in un bar e apri un pacco di Pringles davanti al barista, ne mangi un po’ e poi le rimetti a posto, io credo che lui ti risponda qualcosa di poco carino e poi sentenzi: LE HAI APERTE? Ora me le paghi.
        Ma a detta vostra esistono, e sono addirittura TANTI, i baristi che risponderebbero: ORA TI DENUNZIOH , procedendo poi effettivamente con la denuncia ai danni di un tizio random poraccio che ha ciancicato loro le patatine in faccia senza averle comprate.
        Ve prego regà😅

      • Ariana grande ormai era lontana, è stata beccata da una telecamera, se lei è famosa e la conoscono in tutto il mondo non è colpa di nessuno, se il proprietario l’avesse vista penso non avrebbe fatto tutto sto casino, la denuncia è partita anche perché secondo me ha dato fastidio che nelle prime scuse lei non ha parlato dell’azione ma solo del i hate America, in più non è tornata li a pagare le ciambelle leccate, insomma umiltà ragazzi, non è che gente come Beyoncé o ariana grande possono permettersi di fare certe cose e io no, uguaglianza stessi diritti -.- e comunque qua di poraccia come dici tu in tutti i tuoi commenti c’è solo ariana grande non chi ha un lavoro normale, va be tu pensi che si può chiudere un occhio su queste cose, la pensiamo diversamente tranqui :)

    • La sua popolarità è stato un aggravante perchè adesso tutto il mondo sa che sei vai in quel negozio, potresti mangiare cibo leccato da qualcuno. Io l’avrei denunciata non una, ma tre volte.

      • Ma scusa allora la prima colpa ce l’ha il negoziante, perché non è stato lui in primis igienico a mettere in un negozio i dolci scoperti.

      • Quindi adesso la vittima è il colpevole? Stai scherzando? Se un tizio mette per un attimo il cibo sul balcone, io sono autorizzata a leccarlo? Le basi dell’educazione le abbiamo?

      • Beh sicuramente non è un buon pasticcere se lascia le teglie in giro e poi se ne va a caso.
        Comunque ti do ragione sul fatto che non è il massimo dell’educazione quello che ha fatto, ma arrivare addirittura a punirla così gravemente. Secondo me lei non ha tutte le colpe, perché sana di mente non era e si capisce e non avrebbe leccato niente se quella teglia non fosse stata li.

      • Basta non si può leggere ciò che scrivi! Nemmeno se mi fumo 3 cannoni penserei mai di leccare ciambelle! Lei ha sbagliato punto. La denuncia ci sta e basta. La legge è la legge stop.

      • Ma ve siete messi d’accordo? volete un disegno?
        Ci sarà una differenza di età tra un proprietario, magari 40enne, e una 22enne??
        In Italia la maggiore età si raggiunge ai 18, in America ai 21 anni. Quindi, teoricamente, si è adulti; eppure, quando succede qualcosa la concezione mondiale vuole che dai 20 ai 29 si verifichi il fenomeno del “Eh, si è trattato di una bravata DA RAGAZZI”.

      • Una a 22 anni è un’adulta, e queste cose non si fanno neanche a 13 anni. Poi tu non eri quella che ha fatto un casino sul rispettare il lavoro della Swift??? Bene non vedo perché non debba valere per un povero cristo che vende ciambelle…

      • Passano le settimane e noto una certa costanza nella logica dei tuoi paragoni. Lo dico io, la coerenza prima di tutto😂
        Rifletti per un secondo: ho forse detto che Ariana abbia fatto bene a leccare quelle cambielle? che lei è ricca e può fare tutto? che quel plebeo del negoziante è un fallito e lei potrebbe comprarsi lui e tutta la sua famiglia? che fare il cantante è socialmente più rilevante di vendere cambelle e quindi la Grande può anche pisciare sopra le sue ciambelle da 2 euro? N O. Non ho detto NULLA di tutto questo.
        Ho semplicemente detto che Ariana, per quanto irrispettosa, cafona e quellochetepare HA RICEVUTO UN TRATTAMENTO CHE UN COMUNE MORTALE – di quell’età – NON AVREBBE RICEVUTO, ovvero UNA DENUNCIA.
        Il 99% dei direttori lascia perdere, quando di tratta di un errore fatto da un GIOVANE( mo se a 22 anni entri in menopausa questo non lo so).
        Mentre nel caso della GIOVANE CELEBRITÀ, vedendo la possibilità di trarne vantaggio economico, NON ha lasciato correre. È una constatazione oggettiva di un dato di fatto 😊
        L’oggetto dei miei commenti era solo uno: il trattamento diverso nei confronti di una celebrità, che NON È PER FORZA DI COSE DI VANTAGGIO E FAVORITISMO.
        Poi chisselafila Ariana, neanche sono suo fan😅

  8. Mi dispiace per il proprietario che ha avuto problemi, a quanto pare seri, sul lavoro, ed è per questo che sono dalla tua parte, nonostante una denuncia mi pare eccessiva e piuttosto una scusa per ricevere un bel po’ di soldi (giusto perché ha la prove essendoci un video e perché sapendo si tratti una “celebrità” il prezzo potrebbe salire). Per quanto riguarda lei trovo il suo comportamento infantile, dato che leccare una ciambella (per lo più se non ti consideri un’amante delle schifezze e sostieni che si debba mangiare sano soprattutto in un paese come l’America perché bla bla bla…) è un gesto che mi aspetterei da un bambino e non da una 22enne

    • Però se l’avesse fatto uno di noi ci avrebbero denunciato eccome, non è questione di soldi. Ci vuole rispetto per il lavoro altrui. Si poteva comprare tutta la pasticceria con i suoi soldi anziché leccare ciambelle. .

      • Ma apparte che era drogata per un’ operazione che ha fatto, poi penso che a 22 sei ancora giovane per fare ogni tanto delle idiozie con amici/fidanzati o quello che sono. Ci sono passati tutti senza delle denunce esagerate e questo polverone è nato solo perché è famosa. Tra l’altro da quello che ha detto lui la denuncia è scattata perché non guadagna più, quando si dovrebbe fare delle domande lui e mettere qualcosa a protezione dei dolci, qui quello da punire è il pasticcere che non rispetta delle norme di igiene.

      • Ma ti rendi conto di quello che scrivi??? Ma uno deve chiudere i dolci per non farli leccare? Tu al supermercato mangi e lecchi quello che trovi in giro? Ma per cortesia…

      • Ma sul fatto che sia mancata di rispetto sono d’accordo ci mancherebbe, penso solo che la denuncia sia esagerata per uno che non si comporta così bene igienicamente, tra l’altro la pasticceria è stata esaminata e ha ricevuto una B come voto. Poi scusa anche se uno mette la musica ad alto volume è una mancanza di rispetto, ma finché accade una volta non è il caso di denunciare.

      • Ti giuro che non voglio farmi passare come il fan che difende a spada tratta la sua artista, e ti prego credimi LOL
        Ma non credi che il danno economico un po’se lo sia causato anche lui lasciando così a caso un vassoio di dolci? Uno dovrebbe stare attento.
        Ma poi non ho capito questa denuncia porterà poi a massimo una multa vero? Perché se è così potrei anche essere d’accordo.

      • A me sembra esagerata la denuncia in generale, però se come dici tu in qualunque caso l’avrebbe fatto allora fa bene. Son d’accordo, ho detto infatti che è stata molto infantile (ed incoerente)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here