A quanto pare Avril Lavigne non è stata l’unica artista che si è esibita durante la cerimonia d’apertura delle Olimpiadi Speciali. Sebbene la star sia l’unica interprete ufficiale dell’inno di questa manifestazione sportiva “Fly”, anche altri due artisti sono stati invitati per allietare il pubblico durante la cerimonia.

Gli interpreti in questione sono il cantante e rapper raggaeton J Balvin e l’artista americana di origini latine Becky G. In realtà, il performer principale di questa parte dello show è stato Balvin, il quale ha tuttavia invitato la collega per eseguire insieme a lei la versione spanglish di “Can’t Stop Dancing”.becky-g-j-palvin-tour

La performance si è strutturata in qualità di medley tra la hit di Balvin “Ginza” e la edit del singolo di Becky ed è stata eseguita su di un tappeto rosso in cui i due artisti sono stati circondati da numerosissimi ballerini, alcuni dei quali dotati di trampoli che hanno reso ancora più scenografica la loro presenza.

A differenza dell’esecuzione di Avril, qui si è puntato molto di più sull’aspetto scenico della performance, ed il risultato è stato sicuramente d’impatto. Sul piano vocale la resa non è stata certo perfetta, ma nel complesso non possiamo lamentarci.

Vi posto di seguito l’esibizione, che ne dite?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here