Tornare in scena all’improvviso dopo un lungo periodo di assenza senza fare nulla per accrescere l’hype intorno a sé e pubblicando poi l’album a distanza troppo ravvicinata rispetto al lead single, e quindi prima che la gente possa rendersi conto del come back in corso, non è mai una scelta intelligente se si vuole tornare ai vertici delle classifiche.

Sicuramente il cantante britannico James Morrison se ne è reso conto troppo tardi. Dopo anni di assenza, l’artista ha rilasciato all’improvviso il singolo “Demons”, una canzone bellissima ed accompagnata da un video ancora più interessante, ma che non è nemmeno apparsa nella official chart britannica. Dopo questa release, l’artista ha pubblicato in fretta e furia l’album “Higher than Here”, autocondannandosi al primo vero flop della sua carriera.

Mentre il disco passa praticamente inosservato, James inizia a darsi da fare per salvare il salvabile, e così è apparso durante l’ultima puntata di RTL Late Night per offrirci una doppia performance.James_Morrison_1

I brani selezionati sono stati il primo (e finora unico) singolo “Demons” e la album track “Stay Like This”, e le esecuzioni sono state come sempre magistrali e comunicative, dei veri gioiellini per gli amanti di questo genere, del quale James resta in ogni caso uno degli esponenti più validi.

In particolare, ci è piaciuta molto la performance di “Stay Like This”, un’esecuzione nella quale James ci ha mostrato anche il suo talento di musicista oltre che la sua estensione, le sue doti interpretative ed un timbro roco e graffiante che riesce a farci letteralmente impazzire.

Eccovi le performance:

1 commento

  1. Secondo me state esagerando… per caritá i numeri sono indubbiamente bassi ( il debutto alla 7 è il suo low peak in chart) ma prima di decretarne flop aspetterei di vedere l’andamento nelle prossime settimane. Riguardo al singolo è interessante e meriterebbe piu risalto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here