Nonostante mai come questa volta le classifiche italiane non siano state nemmeno sfiorate dalle pubblicazioni di Jason Derulo, l’artista ha deciso comunque di promuovere il suo ultimo progetto “Tatoos” anche nella nostra nazione. Negli ultimi mesi Derulo ha ottenuto un ottimo successo in moltissime nazioni con le hit “The Other Side” e “Talk Dirty”, ma non è riuscito a combinare quasi neinte qui in Italia anche a causa dello scarso sostegno da parte delle radio che, fatta eccezione di Kiss Kiss  e poche altre emittenti, hanno totalmente snobbato i singoli di questa Era. Nonostante ciò il cantante di “Marry Me” ha deciso di fare comunque felici i suoi fan italiani, visitando la nostra penisola per la prima volta per un concerto.jason-derulo-2013-billboard-music-awards-01

L’interprete sarà infatti all’Alcatraz di Milano il prossimo 10 marzo per offrire ai suoi ammiratori uno spettacolo dal vivo all’ottimo prezzo di 28,65€, spesa assolutamente inferiore alla media! Personalmente sono molto contento di questa notizia e trovo che per assistere allo show proposto da un performer come lui, che sul palco riesce a proporre sia coreografie spettacolari che performance vocali davvero ottime dando vita a spettacoli capaci di coinvolgere davvero tutti, 28 euro e 60 sia un prezzo ottimo. Vedremo se gli italiani accorreranno in molti a questo evento e se qualcuno tra noi di R&B Junk sarà presente. Nel frattempo potete cliccare qui per acquistare il vostro biglietto. Cosa ne dite di questa notizia? Sarete presenti al concerto?

5 Commenti

  1. Quoto Marco in parte… Cioè che in Italia Lady Gaga Eminem Rihanna &co ci vengono una volta ogni 40 anni. Più frequentemente vengono artisti meno di spicco. Detto ciò Jason Derulo sta andando piuttosto bene, ma non è paragonabile ai prima citati

  2. Appena ho letto la notizia sn saltata di gioia ma poi ho visto che il concerto è a Milano e mi sono dette se vabbè! adoro jason e ho sempre voluto vederlo dal vivo ma penso che x me sarà molto difficile poterlo andare a vedere cmq si cm avete detto è poco supportato dalle radio italiane e questo è un male xk è un ottimo artista che merita il successo

    • non si fila nessuno? ti piacerebbe! non ha promosso NIENTE eppure 2 hit mondiali le ha ottenute facilmente ed ora anche il secondo singolo americano inizia a muoversi bene in ITunes USA… se parliamo di vendite di album ok, ma in generale mi sembra tutt’altro che impopolare

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here