Buone e cattive notizie per i fans di Jay-Z e Niall Horan. I due artisti annunciano i rispettivi tour ma (almeno per il momento) dell’Italia neanche l’ombra

Con il disco 4:44 Jay-Z ha segnato il suo ritorno a suon di ammissione dei tradimenti compiuti ai danni della moglie Beyoncé e frecciatine pungenti verso l’ex amico Kanye West. Un comeback così in pompa magna non poteva che essere seguito dall’annuncio di un tour, avvenuto oggi. Per il momento si tratta di una leg esclusivamente nordamericana, e ancora non sappiamo se Carter avrà poi intenzione di aggiungere ulteriori date in giro per il mondo. Sponsor del tour? Neanche a dirlo, TIDAL, Puma, Sprint e Live Nation, tutti partner da tempo del magnate.

Queste le tappe:

October 27 Anaheim, CA Honda Center
October 28 Las Vegas, NV T-Mobile Arena
November 1 Fresno, CA Save Mart Center at Fresno State
November 3 Phoenix, AZ Talking Stick Resort Arena
November 5 Denver, CO Pepsi Center Arena
November 7 Dallas, TX American Airlines Center
November 8 Houston, TX Toyota Center
November 9 New Orleans, LA Smoothie King Center
November 11 Orlando, FL Amway Center
November 12 Miami, FL American Airlines Arena
November 14 Atlanta, GA Philips Arena
November 15 Nashville, TN Bridgestone Arena
November 16 Charlotte, NC Spectrum Center
November 18 Detroit, MI Little Caesars Arena
November 19 Cleveland, OH Quicken Loans Arena
November 21 Montreal, QC Bell Centre
November 22 Toronto, ON Air Canada Centre
November 25 Boston, MA TD Garden
November 26 Brooklyn, NY Barclays Center
November 29 Washington, DC Verizon Center
December 2 Uniondale, NY Nassau Veterans Memorial Coliseum
December 5 Chicago, IL United Center
December 6 Lincoln, NE Pinnacle Bank Arena
December 9 Edmonton, AB Rogers Place
December 11 Vancouver, BC Pepsi Live at Rogers Arena
December 13 Seattle, WA KeyArena
December 14 Portland, OR Moda Center
December 16 Oakland, CA Oracle Arena
December 17 Sacramento, CA Golden 1 Center
December 19 San Diego, CA Viejas Arena
December 21 Los Angeles, CA The Forum


 

Anche l’ex One Direction ha scelto la giornata di oggi per annunciare ai fans il suo debutto live da solista. Il suo tour mondiale prende il nome di FLICKER SESSIONS TOUR 2017 e avrà iniziò il prossimo 29 agosto dalla sua terra, l’Irlanda. Anche in questo caso pessime notizie per i suoi seguaci italiani, visto che non è in programma alcuno stop nel Belpaese, a differenza di quanto programmato dal collega Harry Styles.

Queste le tappe:

29 agosto Olympia Theatre, Dublino

31 agosto 02 Sheperd’s Bush Empire, Londra

3 settembre Annette, Stoccolma

10 settembre Elmore Theatre, Sydney

14 settembre Ex theater, Tokyo

19 settembre Hollywood Palladium, Los Angeles

26 settembre El plaza, Condesa, Città del Messico

1 ottobre Vivo Rio, Rio de Janeiro

29 ottobre The Fillmore, Philadelphia

31 ottobre Beacon Theatre, New York

1 novembre Massey Hall, Toronto

3 novembre -Orpheum Theatre, Boston

4 novembre The Fillmore, Washington

6 novembre The Fillmore, Miami

9 novembre House of blues, Orlando

10 novembre Tabernacle, Atlanta

13 novembre Ryman Auditorium, Nashville

15 novembre Rosemore Theatre, Chicago

17 novembre – South side ballroom, Dallas

20 novembre -Comerica Theatre, Phoenix

22 novembre The Masonic, San Francisco