“Sono il produttore esecutivo del nuovo album di Jennifer Lopez ed abbiamo già canzoni incredibili. E’ semplicemente fantastico. Ce’ un mix di stili. C’è tutta Jennifer Lopez, non solo una cosa ma tutto il suo stile e la sua esperienza. Potrete ascoltare tutte le sue sfaccettature urban/hip-hop e commercial, proprio come ha fatto con Ja Rule.

Ci sarà tutto quello che amate di lei, compreso il suo lato dance e latino”. Con queste parole il produttore marocchino RedOne ha descritto il nuovo album di Jennifer Lopez. Il disco sarà disponibile a partire dal 17 giugno ed è anticipato da “Live It Up”, “Same Girl”, “Girls” ed il nuovo lead single “I Luh Ya Papi”, il cui video è arrivato ieri.

La conferma riguardo alla release date è arrivata durante un’intervista concessa nel backstage di American Idol mentre per quanto riguarda la tracklist dovremo aspettare ancora un po’.

6 Commenti

  1. Live it Up? ormai è troppo vecchia per essere contenuta nell’album…RedOne non promette niente di buono…vedremo cosà uscirà da We are one se la nuova waka waka o un flop…

  2. Benissimo, sfrutterà al massimo l’esposizione della canzone dei mondiali con Pitbull, che come il Waka Waka quattro anni fa si sentirà in ogni dove

  3. redone? benissimo, anche l’ultima delle mie speranze si è infranta. credevo sarebbe stato l’album della sua rinascita, ora mi sembra sempre di più il suo il suo britney jean… spero di sbagliarmi ma già leggere che ci sarà roba dance e latina… e io che speravo in un ritorno all’urban in tutto e per tutto

  4. Ommioddio non vedo l’ora…c’erano già rumors su una fusione di stili tra R&B,pop,Hip-Hop,dance e sonorità latine..spero sia veramente così,perchè da solo l’R&B non basta…la dance comunque le ha portato benefici,il pop latino non l’ha mai delusa (vedi Waiting for tonight),e a me lei piace sempre…la AMO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here