Finalmente nuovo materiale di Jennifer Lopez ! Il pezzo si intitola “Hooked On You” ed è una uptempo prodotta da Chris and Teeb (Drop Zone) anche se in certi tratti ricorda molto “Feedback” di Janet Jackson.

La traccia molto probabilmente sarà contenuta nel nuovo progetto discografico di J-Lo, al momento però non ci è dato sapere se si tratta di un Greatest Hits o di un vero e proprio album.

Dopo il mezzo flop dell’ultimo disco Jennifer ha bisogno di qualcosa di veramente forte per tornare sulla scena in grande stile. Che ne dite di questo pezzo, a mio avviso fa molto Janet Lopez…

33 Commenti

  1. ragazzi vi siete chiesti perchè richiama janet?? x’ e’ sempre prodotto da ormai il suo braccio destro Darkchild…ke produsse sempre x janet l’hit feedback….anche se di janet, ha solo ritmo…e basta!! POCO ORECCHIO….DIREI…

  2. woooow bellissima!!!

    è veramente una tra le cantanti + complete di questo decennio!!!
    se si è spinta su questo genere è una grande!

    e ve lo dice una fan di Beyonce, che forse è più oggettiva di tutti i fan di Beyonce che la mitizzano…

    BRAVISSIMA JENNIFER

  3. biiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiip….encefalogramma piatto….——————————— canzone inesistente e piatta…senza tono …insulsa e insipida

  4. BHè SECONDO ME è ABBASTANZA ORIGINALE Xò è VERAMENTE TROPPO RIPETITIVA…ALL’INIZIO ASSOMIGLIA A “FEEDBACK” DI JANET Xò POI ANDANDO AVANTI è CAMBIATA [LASONG]

  5. io trovo la canzone mlt mlt bella..un sound gia usato da vari artisti!!a me sembra una canzone da britta..e siccome io adoro brit la trovo fantastica..certo nn sarà una hit ma potrebbe fare bene in classifica..brava jlo

    __Pinto__

  6. Pezzo molto carino! Grande Jennifer che nonostante l’ultimo flop, rimane sempre una delle migliori (e sicuramente tra le più complete) cantanti.

  7. Beh J. Lo non è nuova a scopiazzare altri artisti. Lo ha fatto con Madonna per tutta la sua carriera e dopo il flop del suo pseudo-Confessions (Brave) ha deciso di cambiare direzione…Cmq questa canzone non è un granchè, è noiosa come i suoi ultimi singoli.

  8. si sicuramente è un ottimo club banger e mi piace…pero voglio un ritorno piu urban hip-hop per JLO…sarò nostalgico ma rivoglio la JENNY FROM the BLOCK, la JLO magnifica di GET RIGHT, la chica dei rappers, quella fusione di pop, latin e hip hop che solo lei sapeva miscelare e combinare.Con la sua ORIGINALITA riusciva a scalare le charts, quell’originalità che manca in pezzi come questi…che cmq sn FORTI ma nn la valorizzano!

  9. Simile a “Feedback” ma, per quanto anche quello sia stao un flop, trovo che non ci sia proprio paragone. Janet è decisamente superiore. J. Lo dovrebbe tornare un pò al suo vecchio stile a mio avviso. Sono generalmente contro la sperimentazione, e in questo caso ancora di più visto il risultato…

  10. nn m sembra lei…ma dv sn cn la testa ttt quanti???
    ok k devono trovare 1 modo x superare questa crisi k c’è nel mercato musicale…xò questa nn m sembra la strada + giusta…ank xk devi avere 1 determinata voce x fare musica “computerizzata”…e lei nn ce l’ha…meglio k ritorni sui suoi passi…

      • Certo…Kissà dove le ha vendute…forse su Marte…
        con 170.000 copie in USA, 20.000 in Uk e 40/50.000 in Giappone per poi uscire nelle classifiche di tutto il mondo in meno di un mese 350.000 mi sembrano pure troppe…

      • la casa discografica aggionrò ;)
        e poi anche su un sito worldwidealbum, erano riportate fino a 630 mila ;)
        poi se t credi Dio sceso in terra e pensi che le tue verità sono + importanti di quelle pubblicate dalla casa discografica il problema è tuo ;)

      • Certo…Allora dimmi dove sono state vendute queste copie…Mediatraffic e WWA spesso sovrastimano le copie vendute degli album, conosco entrambe le persone che tengono i 2 siti e ti assicuro ke brave al massimo ha venduto 400.000 copie…
        Anche perchè i dati parlano…Abbiamo avuto i dati aggiornati di USA e UK di recente e sappiamo anche quelli del Giappone…Tolto questo restano Francia, Germania, Canada e Australia i paesi + importanti…Se vuoi ti posso i chart run di Brave in tutto il mondo…Tu invece di scrivere cavolate prova quello ke dici…
        Le case discografiche poi tendono a esagerare le copie vendute sempre, anke per Beyoncé la casa diceva 11 milioni per Dangerously in love quando si sa ke ne ha vendute poco + di 8 nn per questo devo essere cieco e dire falsità come dici tu…

  11. Vabbe direi ke se porta questa canzone è nella strada sbagliata…penso ke nn frà successo…mi disp xk io la adoro…..però stiamo assistendo a molti flop in questo periodo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here