LAS VEGAS, NV - MAY 17: Actress/singer Jennifer Lopez attends the 2015 Billboard Music Awards at MGM Grand Garden Arena on May 17, 2015 in Las Vegas, Nevada. (Photo by Steve Granitz/WireImage)

Finalmente anche Jlo torna a far parlare di sé e soprattutto della sua musica! Fonti ufficiali confermano un imminente ritorno alle scene dalla bellissima Jennifer che, proprio nell’ultimo periodo, ha deciso di tastare il terreno in prima persona. Si inizia alla fine del mese con la conduzione degli AMAs, evento in cui la oiostar si esibirà anche, per poi proseguire con il debutto a Las Vegas con la sua nuova Residenza “All I Have” all’ “Axis Theater” e la partecipazione ad una serie tv prodotta dalla NBC.

La vera grande novità riguardo la Lopez però sta nelle conferme che abbiamo ricevuto nell’ultimo periodo, basti vedere la presentazione con una preview della nuova canzone “Breaking Me Down” all’after-party degli “I-HearthRadio Music Festival“, ma non è finita qui! Il produttore RedOne, che ha lavorato e sta lavorando con ogni grande nome dell’industria musicale, da Lady Gaga a Enrique Iglesias, conferma di avere in cantiere una nuova canzone con la star e ci fa dice che sarà possibile ascoltarla nel 2016.

Come alcuni di voi sapranno molto bene, i due non sono certo alla loro prima collaborazione. RedOne è infatti uno dei produttori principali del penultimo album di Jennifer “Love?”, e la sua mano sapiente ha forgiato anche la più grande hit della sua carriera “On the Floor”, brano che qualche anno fa fece ballare il mondo intero. Certo, non tutte le collaborazioni tra i due artisti hanno ottenuto lo stesso successo, dunque ora come ora non possiamo sapere fino a che punto le converrà lavorare ancora con lui.

Pronti per il ritorno di Jennifer Lopez? Noi si, soprattutto perché ci aspettiamo molto dopo “A.K.A”.

 

 

Stando al post pubblicato su instragram da un fan che ha avuto l’opportunità di parlare con JLO ed un suo produttore durante un meet and greet, la diva avrebbe intenzione di rilasciare un nuovo singolo ad aprile. Per il momento si tratta di news da prendere assolutamente con le pinze, per cui staremo a vedere come si metteranno le cose nelle prossime settimane.

Confermato che la diva tornerà a lavorare con la Epic!


 

ET conferma! Jennifer Lopez sta lavorando in Epic Records, e promette nuova musica davvero molto presto. Dunque il 2016 segnarà anche il ritorno di JLO, che questa volta però dovrà riscattarsi dai numeri non propriamente buoni dell’ultima fatica “A.K.A”, per noi uno degli album meno riusciti della signora Lopez! Speriamo che la Epic faccia al caso suo, anche se abbiamo visto diversi artisti fallire sotto l’ala di questa etichetta:

 

29 Commenti

  1. Temo che venderà sempre meno. A.K.A. non era male, pero’ non so…ha perso attrattiva…dovrebbe far pezzi latin dance davvero fighi come “waiting for tonight”, ben scritti-bella musica e SEXY, ma non volgari e merdosi come “booty” o si belli (perchè a me piaceva molto) ma totalmente dimenticabili come “first love”.

  2. secondo me tutte queste cantanti che negli anni si sono buttate in programmi televisivi, purtroppo hanno perso la voglia di far musica. hanno soldi facili e successo e sembra che non ci mettano più la stessa passione, lo dico con amarezza visto che da fan di Christina riscontro la stessa cosa

  3. Ma perché nessuna passa alla Roc Nation? È una cosa discografica eccellente! Organizza nei minimi dettagli la promozione di un album, e gli sta a cuore la gente è siccome c’è crisi e non vogliono che i fan spendono un soldo rilasciano la musica gratis, per non parlare di Jay Z a cui non importano dei soldi ma solo che i fan siano felici LOL

  4. A.K.A. al primo ascolto non è piaciuto ma dopo mesi di ascolto l’ho amato!Spero che faccia canzoni come Let it be me nel nuovo album…spero anche che non collabori più con Pitbull:booty mi piace e tutti i loro duetti (tranne liveit up) ma basta….io per farmi piacere un album devo ascoltarlo tantissimo a volte ci vogliono tanti mesi per ascoltarlo e farmelo piacere…non so ma è così

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here