jennifer-lopez-world-of-dance

Jennifer Lopez è sicuramente una delle figure più poliedriche del mondo dello spettacolo. I suoi detrattori storceranno il naso davanti a queste parole, ma è innegabile che lei sia davvero una delle poche capaci di fare tutto: di cantare, di ballare, di recitare, di condurre, insomma di fare tutto quanto è previsto che un’intrattenitrice sappia fare. Certo, forse prendendo ciascuna di queste arti ad una ad una JLO non risulta la migliore sua esponente di nessuna, ma nel contempo è innegabile la sua versatilità e la sua capacità di intrattenere sotto ogni punto di vista, una dote rara nello showbiz e che le ha permesso di portare avanti una carriera folgorante.

Per questo, non stupisce che dopo l’eliminazione di American Idol la diva abbia deciso di prendere parte ad un talent in cui si coltiva un talento diverso da quello del canto, ma comunque connesso all’intrattenimento ed al mondo della musica: la danza. La popstar ha infatti annunciato ieri che a breve avrà inizio “World of Dance”, talent che vede la stessa JLO nelle vesti di produttrice esecutiva e che andrà in onda sulla NBC prossimamente.

Queste le parole con cui la cantante di “Jenny From the Block” ci parla dello show:

Si tratterà di una gara di danza competitiva di alto livello che mostrerà al pubblico tutta l’emozione che la danza può donare. Sono fiera di questa collaborazione con il marchio “World of Dance”, azienda che ha un grandissimo impatto fra i professionisti del settore. Spero di offrire ai ballerini una vetrina che possa aiutarli nel concreto a realizzare i loro sogni

Lo show avrà un’organizzazione simile a quella dei vari talent canori dato che i concorrenti saranno divisi in 3 categorie: under 16, adulti e gruppi, ed inoltre dovranno cimentarsi in tutte le tipologie di ballo, indipendentemente da quelli che sono i loro studi precedenti e le loro inclinazioni. Confermati già 2 coreografi, Tabitha e Napoleon D’umo, dunque vedremo se ne sarà aggiunto un terzo in maniera tale da donare ad ogni categoria il suo coach personale. Non è da escludere però che il terzo coreografo sia proprio JLO. Confermato inoltre che il premio per il vincitore ammonterà a 1 milione di dollari.

Di seguito il primo trailer del progetto:

3 Commenti

  1. Avrei preferito che si concentrasse sul secondo singolo, visto che Ain’t your Mama ha floppato….spero torni in autunno/inverno con una ballad in stile Let it be me

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here