jess-glynne

Nel corso degli anni, l’industria dell’intrattenimento ci regala spesso grosse sorprese. Vogliamo nuovi artisti e film che possano intrattenerci, ed in cui poterci identificare. Vivere nell’era di Internet ha reso molto semplice l’ascesa di veri fenomeni di massa, ma altrettanto facile è il loro tracollo.
A noi di RNBJunk piace molto seguire i primi passi di nuovi artisti che per la prima volta si affacciano sullo scenario musicale, tentando di raccontare la propria storia. Quest’anno, una delle interpreti che ci hanno stupito ed appassionato maggiormente è stata la britannica Jess Glynne.

Dotata di un bel timbro (ricorda un mix tra Adele e Natasha Bedingfiled), la ragazza è riuscita a conquistarci con il suo album “I Cry When I Laugh”, uscito la scorsa estate, progetto che mescola sapientemente sonorità pop, dance, house, garage ed R&B, senza risultare mai banale e monotono.

La cantante sta riscuotendo un notevole successo, ed è già riuscita a piazzare diverse hits. Dopo “Take A Home”, Jess Glynne, estrarrà come nuovo singolo la traccia numero 5 del disco, Ain’t Got Far to Go, una deliziosa midtempo prodotta da Starsmith, già rilasciata precedentemente come singolo promozionale.

Ci troviamo quindi davanti ad un brano decisamente godibile anche se sull’album c’è anche di meglio.  Un testo convincente e l’interpretazione magistrale della cantante si uniscono ad alcuni toni gospel presenti nel ritornello grazie ai cori e la base minimal. La voce della Glynne è così importante che spesso è difficile trovare canzoni che possano ospitarla degnamente. Questo qui è decisamente il caso. Un buon pezzo per questa artista che ci ha positivamente impressionato.

La traccia è stata già inviata alle radio, che ne pensate di questa scelta di estrarla come singolo?

Rilasciato anche il videoclip ufficiale:

Testo

Birds fly, we turned finally free
Patience lost, I began to lose me
My advice would be take a breath
Close your eyes and take a step

I wasn’t scared, I fought this on my own
You pulled me down and I let you go
I told you I would prove you wrong
And now I’m here and I’m standing strong

I know (I know, I know)
I know (I-I know, I know)
I know (I know, I know)
That I ain’t got far to go, go, go
Cause I spent forever waiting
And it’s no longer a dream
And now I’ve landed on my feet
And I ain’t got far to go

H-h-h-hold tight, rollercoaster, here we go
Florida, Orlando, I ain’t playing with you
Day one, I said I’d go for me
One box ticked, got a lot to beat

I wasn’t scared, I fought this on my own
You pulled me down and I let you go
I told you I would prove you wrong
And now I’m here and I’m standing strong

I know (I know, I know)
I know (I-I know, I know)
I know (I know, I know)
That I ain’t got far to go, go, go
Cause I spent forever waiting
And it’s no longer a dream
And now I’ve landed on my feet
And I ain’t got far to go

I’m here to stay, I’m here to stay
Amen (amen), amen (amen)
And if I had to go back in time
I would just do it again (again), again (again)
Hey, hey hey, I ain’t got far to go
Hey, hey, I know, I ain’t got far to go

I know (I know, I know)
I know (I-I know, I know)
I know (I know, I know)
That I ain’t got far to go, go, go
Cause I spent forever waiting
And it’s no longer a dream
And now I’ve landed on my feet
And I ain’t got far to go
Cause I spent forever waiting
And it’s no longer a dream
And now I’ve landed on my feet
And I ain’t got far to go

Traduzione

Volano gli uccelli, siamo diventati liberi
La pazienza è andata persa, ho iniziato a perdere me stessa
Il mio consiglio sarebbe fai un respiro chiudi gli occhi e fai quel passo

Non ero spaventata, ho combattuto per conto mio
Tu mi hai spinto giù e io ti ho lasciato andare
Ti ho detto che ti avrei dimostrato che ti sbagliavi e ora sono qui forte

Lo so (lo so) [x3]
Che non mi manca ancora molto
Perché ho passato un’eternità ad aspettare
E non è più un sogno
E ora sono caduta in piedi
E non mi manca ancora molto

Reggiti forte,montagne russe, si parte
Florida,Orlando, non sto scherzando con te
Il primo giorno, mi sono detta che l’avrei fatto per me
Una casella sbarrata,ne restano ancora un sacco

Non ero spaventata, ho combattuto per conto mio
Tu mi hai spinto giù e io ti ho lasciato andare
Ti ho detto che ti avrei dimostrato che ti sbagliavi e ora sono qui forte

Lo so (lo so) [x3]
Che non mi manca ancora molto
Perché ho passato un’eternità ad aspettare
E non è più un sogno
E ora sono caduta in piedi
E non mi manca ancora molto

Sono qui per restare,sono qui per restare
Amen (amen), Amen (amen)
E se tornassi indietro nel tempo
Lo rifarei ancora (ancora) [x4]
Hey [x3], non mi manca ancora molto
Hey [x3], lo so, non mi manca ancora molto

Lo so (lo so) [x3]
Che non mi manca ancora molto
Perché ho passato un’eternità ad aspettare
E non è più un sogno
E ora sono caduta in piedi
E non mi manca ancora molto
Che non mi manca ancora molto
Perché ho passato un’eternità ad aspettare
E non è più un sogno
E ora sono caduta in piedi
E non mi manca ancora molto

Traduzione a cura di Matteo Berardi

4 Commenti

  1. Ecco proprio la traccia che secondo me doveva evitare! A me pare troppo Rihanna Style una canzone del genere (e io non sono affatto fan di Rihanna).
    Comunque in Europa quanto ha venduto? A me dispiace che non abbia spinto al massimo Don’t be so hard on Yourself poteva essere una hit mondiale..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here