C’erano una volta N’Sync-BackstreetBoyz-OTown-Blackstreet-B2K… ma da anni di boy band maschili non se ne sono più viste! Agli ultimi X-Factor UK c’è stata una band che è arrivata seconda ad Alexandra Burke! Si chiamano JLS e si chiamano Aston, Marvin, Johnatan ed Ortisé, il loro singolo di debutto ufficiale si chiama “Beat Again” ed è stato rilasciato nel Regno Unito a metà Luglio, schizzando poi velocemente alla numero 1 della UK Chart e della Irish Chart, facendoci tuffare diretti diretti in quel pop’n’b ovattato dei mitici anni 90!
jls_beat_again
Il pezzo merita tutto, è proprio quel pezzo Pop orecchiabile che ci sta dentro! Ma loro, come “personaggi” sono decisamente troppo 90’s, e troppo “frivoli” per essere esportati negli US per esempio! Sono tutti molto carini, ma di certo verrebbero “snobbati” oltreoceano come successe al grande Craig David, che per sbarcare avrebbe dovuto scendere a compromessi e buttare all’aria pantanoli troppo stetti e camicie troppo gay!

Chi lo sa.. magari questo ritorno un po’ generalizzato di pop-90’s, farà addolcire gli americani che in questo periodo si stanno imbastardendo parecchio di prodotti rigorosamente EU, e prima definiti come “eurodance trash”!

Cosa ne dite del loro singolo? Io so che hanno belle voci, e li voglio sentire su un pezzo lento, ma onestamente, anche se sa proprio di commercialata, la canzone non mi dispiace e mi riporta sul serio indietro di molti anni!

Damn the Doctors just finished telling me
There’s no time
Losing you could be the end of me
And that I
Should do the things that I wanna do
How could I
Without you without you ooh ooh

Cause youre the only I let in
Tell me how to stop this feeling spreadin
I’m hopin somehow that you know ooh ooh

Lets just get back together
We shouldve never broke up
Theyre telling me
That my heart wont beat again
We should have stayed together (No)
Cos when you left me it stopped
Theyre telling me
That my heart wont beat again
Won’t beat again
Its killing me
(Hey hey hey)

If I died
Yeah would you come to my funeral
Would you cry
Would you feel some regret that
We didnt try
Or would you fall apart the
same as I
Uh uh uh

And would it always haunt you baby
That you missed your chance to save me
Cos you know its not too late
(Hey hey heeeeeey)

Lets just get back together
We should have never broke up
They’re telling me
That my heart won’t beat again
We should have stayed together
Vause when you left me it stopped
Theyre telling me
That my heart wont beat again
Won’t beat again
Its killing me
That my heart wont beat again
Won’t beat again
Its killing me
(Hey)

I need you back in my arms
I need love CPR
Cos its getting so cold ooooh
I need you back again
Or else Ill never mend
And girl if I go
I go I go I go

Lets just get back together
We should have never broke up
Theyre telling me
That my heart wont beat again
We should have stayed together
Cause when you left me it stopped
Theyre telling me
That my heart wont beat again
Won’t beat again
Its killing me
That my heart wont beat again
Won’t beat again
Its killing me
(hey .. come on)

Im beggin please dont let me, go
(repeat 4x)

6 Commenti

  1. La canzone non è male…ma sinceramente preferisco la versione (anche se molto ristretta) cantata da Amelle Berrabah (componente delle Sugababes) durante la registrazione del BBC Radio 1 Live Lounge!

  2. L’unica boyband che sia stata degna della mia considerazione sono stati i Five e non sono nemmeno nominati… bah… loro sono stati LA boyband, il prodotto perfetto per la massa di ragazzine ormonose con in più il talento. Anche se avessi 15 anni (e non ce li ho più da un pezzo) questi 4 bruttoni di certo non mi farebbero rimpiangere gli anni ’90! Gli anni ’90 non torneranno mai più, è inutile… ed è anche giusto così.
    Tornando a questi 4 sfigati, sono veramente di una bruttezza indicibile per essere una boyband (solo 1 è guardabile…) e MOLTO gay. Non che sia un problema, ma in questo video sono veramente troppo gay. La canzone è carina, nulla di cui mi ricorderò tra 3 giorni però, e loro hanno tutti voci molti simili.
    Tanti auguri ma gli anni ’90 non torneranno mai, le boyband stile anni ’90 non torneranno, e sorry ma non ci sarà mai una boyband migliore dei Five.

  3. Sapete cosa vi dico!? Che questi reality sono il veleno della musica mondiale, tirano fuori solo cloni e gente che non azzarda di un passo oltre i soliti schemi, e pensare che hanno gli occhi di intere nazioni addosso!
    L’unica che mi ha davvero convinto di tutti questi reality è la Hudson (più per Dreamgirls che per il disco) le altre sono le copie di altri e di loro stesse ed è sempre la stessa minestra.
    Penso che in Italia, con X-factor si sia veramente colta l’essenza della musica, piacciano o non piacciano gente come Giusy, Noemi, Aram, Bastard… Sono tutti nuovi prodotti che propongono qualcosa di nuovo.
    Per una volta penso che siamo meglio degli altri (nonostante non abbia mai comprato un disco di quelli di X-Factor!).

    _Loray_

  4. io penso che può funzionare ovunque, come nei cari vecchi anni ’90, per due motivi: primariamente gli anni ’90 sono tornani molto di moda, sia nella musica che nello stile. Questo gruppo e questa canzone hanno palesemente un target molto giovane, di ragazzine ormonate che non vedeno il doppio senso omosessuale delle coreografie (altro target ovvio)
    A me dà fastidio la troppa sensibilità della canzone.. alla fine sono 4 scemi, come minimo bisessuali, che ballano bene e cantano bene, ma con un testo da senza co***oni

  5. io dico solo una cosa.Ma gli americani sono idioti?credo proprio di si,ma come è possibile nn amare la musica eurodance e gli anni 90,che per teoria e pratica e stata la muisca che ha avuto +successo,piene di band e zeppo di singoli bomba,tormentoni,oddio magari tornassero al completo tutti i gruppi anni 90 e tutta la musica anni 90.quella era musica,i dischi si vendevano,le canzoni si sentivano,era un periodo semplice,allegro spensierato,altro che la muisca di oggi.Non esiste +la muisca d un tmpo,pggi tutti si copiano ,tutti timbaland,timberlake,the dream,tutti gli stessi producer,oppure ryan tedder,tutta musica come dire uguale ,invece prima tutti particolare,band stupende ,cantanti eccezionali e l’america che fa nn sopporta .Forse perchè la maggior parte dei grupppi che ebbero successo nn erano americani?Aqua,toybox,spice girl(s en sbalgio provenivano dall’europa e poi trasferite in america),backstreet boys ecceccc

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here