Love In The Future non è stato sicuramente il  miglior album in termini di vendite per John Legend nonostante le produzioni davvero notevoli, ma da oggi può togliersi delle soddisfazioni anche in questa era!

Dopo Beyoncé, anche il buon John beneficia della sua ultima performance ai Grammys, che ha portato in quest’ultima settimana maggiori guadagni digitali e radiofonici al suo singolo “All Of Me“, facendo registrare un salto di ben dieci posizioni nella classifica dei singoli Billboard Hot 100, fino alla posizione 17!

Numero fortunato quindi per l’artista, dato che diventa la sua miglior posizione registrata nella Hot 100, durante i dieci anni di carriera, superando incredibilmente “Green Light” e soprattutto il suo capolavoro in assoluto “Ordinary People“, arrivate entrambe fino alla numero 24.

Vogliamo onorare questo nuovo traguardo con il video di “All Of Me”, girato nel nostro paese in occasione del suo matrimonio, e con la sua bella performance ai Grammy 2014:

 


21412625814 di YardieGoals

7 Commenti

  1. Concordo cn tutti……è un grande. E x fortuna vanta miriade di collaborazioni. Ovvio il Successo quello planetario andrebbe promosso di più dalla sua Casa Discografica. Ma x tali Etichette contano più i Guadagni Facili stile Perry che Investire su Musica di Maggiore Qualità! !!!!

  2. Questo dimostra che le posizioni in classifica contano fino a un certo punto, la sua è una carriera ormai solida, fatta di stima in tutto il mondo, e anche se non ha mai avuto una top 10, è un grande artista che ne influenza molto altri, quindi sono contento per questo risultato, ma anche se non avesse debuttato nella hot 100, avrei definito All Of Me una delle canzoni più belle dell’anno, senza dubbio.. E il suo album, come tutti i suoi, è magico, da avere a casa se si è amanti della musica vera. God bless you John!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here