John Legend è al lavoro per il suo terzo studio album, la cui uscita è prevista per settembre, una anticipazione di quello che sarà il contenuto del nuovo progetto ce lo da la uptempo “Green Light”, primo pezzo leakkato del nuovo album. La canzone è molto coinvolgente e orecchiabile, veramente piacevole e accattivante sin dal primo ascolto, la presenza di Andree 3000 degli Outkast rende questo pezzo ancora più interessante. Non si hanno ancora conferme sulla possibilità che questo brano sia il primo singolo estratto dall’ album o venga sostituito con nuovo materiale. Sono veramente colpito da questo pezzo che si discosta un pò dal genere classico di John ma in cui il cantante si trova completamente a suo agio. Voi cosa ne dite di questo brano, non sarebbe male come primo singolo vero? Clicca per ascoltare via youtube.

Timbo Junkie #1 Rating:

[ratings]

  • BabygirlIla

    Stupenda qsta canzone!!John ha una voce bellissima…sono curiosa di ascoltare il nuovo album!!!

  • Selest

    Ruba titoli

    • Raffaele

      hahahahha dai, ce ne sono tante di canzoni di artisti diversi e con lo stesso titolo :-)
      io sto aspettando il duetto john legend_beyoncé, poco tempo fa john disse in un’intervista che bee è una cantante di grande talento e sarebbe onorato di duettare con lei.

  • carina ma un po troppo ripetitiva..

  • Raffaele

    proprio nulla di che…..

  • Noe

    è STUPENDA!!!!! adoro la voce dolce e elegante di John cn la viviacità di Andre!!! Totalmente entusiasta!!

  • FreakQuency

    me piace! non ci credo una canzone che ci mette tutti/e d’accordo! O_O

  • FLUORESCENT

    BELLISSIMA!

  • FeRgIe

    molto belllaaaaa…*.*

  • Io li adoro entrambi (sopratutto Benjamin) quindi non posso che dire che mi piace molto e che spero ci sarà un bel video…
    Davvero diversa dagli altri lavori di John Legend, che stia cambiando rotta?

  • Timbo #1

    questa canzone mi piace molto !!! spero che diventi il primo singolo…

  • brownskin85

    finalmente l’articolo! il principe sta tornando! la canzone è davvero piacevole! bravo johnny!