JoJo-Levesque-singer-Too-Little-Too-Late-Get-Out-Disaster-sexyLa sua musica non sembra voler esplodere nelle classifiche, eppure JoJo ce la sta mettendo davvero tutta per non restare una semplice meteora durata quanto un gatto in tangenziale nelle classifiche. La talentuosa e bravissima interprete sta nel mondo della musica da moltissimo, tuttavia è ancora abbastanza giovane da costruirsi una nuova carriera da 0, e per farlo ha recentemente schierato non uno ma ben 3 singoli insieme, mettendoli sotto il nome comune di tringle.

In particolare, tra questi brani quello che ci ha colpito di più è sicuramente “Say Love”, una bellissima power ballad dal testo estremamente romantico e caratterizzata da una performance vocale particolarmente potente. Si tratta di uno di quei brani che 10 anni fa sarebbero stati hit potentissime, ma che oggi passa inosservata in un musicbiz che tutto premia fuorché il talento.

In queste ore, la cantante ha voluto condividere con noi una meravigliosa performance acustica della canzone. Per questa esibizione, Joanna ha utilizzato la sua voce in un modo più dolce rispetto alla studio version, mettendo dunque in mostra le sue doti interpretative invece che la sua potenza vocale.

Oltre a proporci questa meravigliosa performance, JoJo ci ha anche rivelato qualcosa che ancora non sapevamo su questa canzone:

Quando ho registrato Say Love in studio c’era una mia amica con me. Lei mi ha raccontato di aver detto ad un ragazzo “ti amo”, e che questi non le ha risposto “ti amo” a sua volta. E così lei è scoppiata a piangere mentre cantavo questa traccia, ed io ho capito di aver inciso in lei in qualche modo, che mi ero messa nei suoi panni. Avrei tanto voluto percepire le emozioni provate in questo momento

Che ne pensate della performance e di queste parole?

2 Commenti

  1. Lei comunque e’ davvero assurda.. e incredibilmente sottovalutata. Il 1 dicembre si esibisce a Jimmy Fallon tonight show! Finalmente una buona vetrina televisiva per rientrare nella mente della gente.
    PS Io continuo ad ascoltare il suo primo album dopo 11 anni.. e lo trovo pazzesco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here