jojo-mad-love-album-coverc

Nel 2015, chi aspettava un nuovo album da parte della cantante pop JoJo è rimasto deluso. L’artista è tornata in contemporanea con tre singoli, ma a questo non è seguita la release di un vero e proprio album visto che l’artista si è limitata ad un EP denominato appunto Tringle. Tuttavia questo 2016 prosegue con ottime novità per i fan dell’artista, che ha finalmente pubblicato il suo terzo album!

Attraverso il noto social network Twitter, l’interprete aveva pubblicato qualche mese fa un post attraverso il quale comunicava al grande pubblico di essere al lavoro sul suo terzo album ufficiale, un disco che arrivato ad oltre 10 anni dal suo predecessore.

A qualche giorno da questo tweet, sono poi arrivate altre succosissime novità sul disco. Durante un’intervista, la bellissima JoJo ha annunciato che si sarebbe intitolato “Mad Love”, un titolo che non ci stupisce visto che tutti i brani rilasciati prima dell’album ruotano intorno ad aspetti differenti del concetto di amore, sentimento che può essere pazzo sia in senso buono che con un’accezione meno positiva.

Questa la copertina del disco.jojo-mad-love-album-cover

Subito dopo aver pubblicato la copertina, JoJo condivide anche un frammento di musica inedita:

Questa la tracklist:

 

  1. Music. | Joanna Levesque, Justin Tranter, Hayley Warner & Jussi Karvinen
  2. I Can Only. (feat. Alessia Cara) | Joanna Levesque, Justin Tranter, Hayley Warner & Jussi Karvinen
  3. F*** Apologies. (feat. Wiz Khalifa) | Joanna Levesque, Taylor Parks, Cameron Thomaz, Oscar Holter, Matt Friedman & Whiskey Water
  4. Fab. (feat. Remy Ma) | Joanna Levesque, Hayley Warner, Joseph Kirkland, Jussi Karvinen & Jason Dean
  5. Mad Love.
  6. Vibe.
  7. Honest, | Joanna Levesque, Jason Dean, Hayley Warner, Joseph Kirkland, Jakob Hazell & Svante Halldin
  8. Like This. | Joanna Levesque, Josh Monroy & Sidnie Tipton
  9. Edibles. | Joanna Levesque, Justin Tranter, Hayley Warner & Jussi Karvinen
  10. High Heels.
  11. I Am

Di seguito lo streaming dell’album:

7 Commenti

      • Sono d’accordo, però probabilmente l’ha fatto perché la prima incarnazione di questo album fatto con l’Atlantic doveva essere molto più dance di quanto non lo sarà Mad Love, quindi Good Thing strideva con gli altri brani presenti in tracklist…

  1. Si ma io lo posticiperei visto che non ha un singolo di lancio che sta andando neanche un pò benino, visto che F*ck Apologies è stata un flop!! Povera JoJo sembra che sia tutta una maledizione la sua e non la merita per niente visto che ha talento da vendere!!!

    • Ma sai, io non direi che è stato un flop… anzi, rispetto al Tringle non solo in classifica è andato meglio (è entrato in qualche top 50 ed è stata per un paio di settimane in top 100 in molti paesi) ma è di fatto una delle sue canzoni più ascoltate su Spotify. La stranezza sta nel video, fermo a 1,5milioni dopo la prima settimana. Io penso solo che per un artista ‘ferma’ come lei, sta portando comunque quanto se non più di artiste emergenti (vedi Banks) che è un ottimo segnale. Vedremo per il resto, solo un po deluso… 11 tracce solo?! Spero nella deluxe fino a 16!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here