Inizia a farsi sempre più imminente il come back di Jordin Sparks. La cantante di “No Air”, come sapete, di recente ha confermato di aver programmato il suo come back proprio per quest’anno, decidendo così di tornare con un nuovo album a ben 6 anni da “Battlefield”.

Il disco in questione si intitolerà “Right Here, Right Now” e potrà contare su produttori del calibro di DJ Mustard, Crada e Salaam Remi, nomi che ci assicurano che la direzione intrapresa da Jordin sia anche questa volta quella urban.

A confermare ciò è arrivato oggi, direttamente sul canale Soundcloud di Jordin, un brano inedito intitolato “Double Tap”. Per ora non sappiamo con precisione quale sarà il ruolo della canzone, tuttavia le carte in regola per essere utilizzato come singolo ci sono davvero tutte.

Jordin-Sparks

Ci troviamo infatti davanti ad una scoppiettante up tempo urban perfetta sia per i club che per le radio, una di quelle canzone che non possono non farci ballare ad ogni singolo ascolto. A mio avviso si tratta una mossa assolutamente azzeccata se lo scopo di Jordin è quello di (ri)conquistare restando fedele a sé stessa.

Molto incisiva è anche la collaborazione con 2 Chainz, il quale con un verso regna sovrano nel bridge della canzone, rendendo il tutto ancora più potente ed appetibile per gli amanti della musica black.

Personalmente sono rimasto davvero colpito da questo brano e spero che il riscontro del pubblico sia abbastanza buono affinché possa diventare qualcosa di più di un semplice buzz single rilasciato in rete per ottenere hype. Eccovi il file audio, che ne dite?

Ecco il video del nuovo singolo di Jordin Sparks con 2 Chainz:

11 Commenti

  1. La canzone non è brutta,ma non è questa che potrà riportarla ai vertici delle classifiche.E sinceramente lei la vedo un pò sprecata su un brano del genere…lei che in passato ha regalato dei signor brani.

  2. Battlefield è un album molto valido, l’ho ascoltato tantissime volte, troppo sottovalutato secondo me, carino il nuovo singolo ma ci vuole qualcosa di più potente secondo me, Jordin merita tantissimo!

  3. Ma colpito da cosa? Da un meteorite? E’ sempre il solito beat di Dj Mustard con qualche impercettibile riarrangiamento. Ma basta! Che qualcuno ci liberi perchè non se ne può proprio più.
    Io non trovo nulla di “originale” nella voce della Sparks. Non la conosco molto bene e so che è nel music business da molto tempo, molto più di quello dell’artista che sto per nominare ma, ascoltando questo brano, mi ha ricordato moltissimo lo stile di Tinashe e tra le due preferisco senza dubbio quest’ultima.

    • Vogliamo parlare di 2 Chainz, figura vergognosa che si definisce ”rapper” e invece è tutto tranne quello, gira con quella figura da gangsta ma sarebbe più credibile Spongebob! Vergognoso.
      In quanto a DJ Mustard ha stufato anche me, pesantemente!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here