C’è una caratteristica del mercato britannico che noi davvero non riusciremo mai a capire o giustificare. Ogni qual volta viene fuori un artista di grande talento e questi riesce ad ottenere subito un grande successo, già a partire dal secondo album inizia a verificarsi una parabola discendente che si farà sempre più acuta fino a far sparire l’artista in questione dal circuito mainstream.

Questa costante è quasi una regola, una maledizione a cui in pochissimi scampano e che ha colpito in pieno anche Joss Stone, un tempo star mondiale e oggi artista indipendente abbandonata dalla sua vecchia casa discografica.

Joss avrà perso potenziale commerciale ma sicuramente non ha perso voglia di fare musica in questi anni, tant’è che ha da poco pubblicato il suo ultimo album, disco che è sorprendentemente riuscito ad apparire nelle principali classifiche internazionali.Joss-Stone-joss-stone-329609_1280_1024

Quando un artista ha davvero talento, tuttavia, c’è quasi sempre una seconda possibilità che lo attende dietro l’angolo:  proprio ieri è stato ufficializzato il nuovo step della carriera dell’artista!

Joss sostituisce Chester Bennington (conosciuto principalmente in quanto vocalist dei Linking Park) e diventa la leader della rock band Stone Temple Pilots, la quale assumerà dunque il nome di Joss Stone Temple Pilots.

Il gruppo ha voluto già dare prova del nuovo affiatamento che si è generato al suo interno proponendo una performance live da Jimmy Kimmel. Il brano eseguito è stato “Interstate Love Song”, brano ben noto agli amanti della musica rock e risalente all’ormai lontanissimo 1994. La performance è stata a dir poco magnifica grazie all’incredibile grinta di Joss, vera leonessa pronta a metterci tutti al tappeto con la sua voce.

Noi siamo immensamente felici per questo cambio di rotta nella carriera di Joss, e voi?

1 commento

  1. Mi dispiace ma vi chiedo di informarvi prima di scrivere certe cose. E’ stata una scelta della Stone quella di diventare artista indipendente per poter esprimersi al meglio visto i pilotamenti e le pressioni che le venivano fatte dopo che ha ottenuto successo, non è stata abbandonata dalla casa discografica!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here