Nuovo capitolo per la nostra rubrica in cui vi proponiamo tutte le canzoni che non siamo riusciti ad inserire in post singoli durante gli ultimi giorni. Questo post si incentra sui brani pubblicati negli ultimi 4 giorni della scorsa settimana. Divideremo il post in due pagine.flo-rida

Giovedì

  • Flo Rida – Zillionare (canzone)

Nuovo brano anche per Flo Rida, che unisce venature retrò alle ormai troppo inflazionate mode tropical in “Zillionare”, una up tempo dotata di un buon ritmo ma molto, molto piatta nell’interpretazione. Flo canta invece di rappare, ma non riesce a risultare coinvolgente, sembra svolgere un compitino appena sufficiente, non aggiunge carica alla produzione, che per quanto potente da sola non basta per portarsi a casa un brano efficace. Salviamo il ritornello, in cui Flo ha un pizzico di carisma in più, ed il bridge, parte in assoluto migliore della canzone, ma le strofe ci sembrano davvero piatte.

  • Pusha T feat Jeremih – Paid (canzone)

Nuova collaborazione fra due artisti urban seguitissimi! Il rapper Pusha T e il cantante R&B Jeremih uniscono le loro forze in Paid, una mid tempo dal sound abbastanza retrò ed ovattato, la classica canzone rap che riesce a costruire un’atmosfera raffinata ed elegante, con parti cantate che si alternano a quelle cantate. Il flow di Pusha ed il timbro di Jeremih sono assolutamente perfetti per questa base, riescono a cavalcarla con energia e carisma, ed il risultato finale è davvero notevole. Non manca qualche synth ad impreziosire il tutto.

  • The Chainsmoker feat Halsey – Closer (canzone)

I The Chainsmoker collaborano con l’interessante Halsey in “Closer”, una bella mid tempo che presenta strofe dal ritmo incalzante e scandito da un ottimo piano che si incanala prima su una base minimal e poi su un tripudio ben corposo di strumenti, riproducendo questa struttura in maniera simmetrica prima per la voce del leader del gruppo e poi per quella di Halsey. Gli strumenti dei due artisti sono perfetti per questo sound elettronico, riescono a lasciarsi trasportare dalla base senza perderne completamente il controllo, e la traccia riesce così a conquistare in toto, sia quando si presta attenzione alla base che quando si ci concentra sulle voci.

Venerdì 29/07/2016

  • Sabrina Carpenter – On Purpose (canzone)

La cantante di casa Disney Sabrina Carpenter sembra voler seguire le mode musicali del momento per lanciare la sua carriera. Il suo nuovo singolo “On Purpose”, infatti, è una mid tempo pop che parte con un sound abbastanza classico per poi iniziare a mescolare elementi tropical che la trasformano in una up tempo nei ritornelli. Bellissima la sua voce, solida e dotata di un buon timbro, e nei ritornelli ci piace anche sul profilo interpretativo, ma nel complesso la sua esecuzione ci sembra piatta, forse perché il brano non ha appunto il minimo spessore. Una traccia su cui la sua voce è davvero sprecata, nulla che riesca a colpirci. Peccato: l’incipit è davvero bello, ma poi si perde.

  • Sons of Sonic feat Melanie C – Numb (canzone)

Finalmente possiamo ascoltare la voce di Melanie C alle prese con un brano inedito! La cantante interpreta infatti il nuovo singolo del produttore Sons of Sonic, “Numb”, una canzone elettronica scandita da un buon ritmo abbastanza coinvolgente che tuttavia non oscura il timbro dell’artista, sempre riconoscibile. Noi sicuramente preferiamo Melanie su altre canzoni, su tipi di produzione completamente diversi, ma neanche qua il suo strumento suona male, anche se effettivamente non ha la voce migliore in assoluto per tracce di questo tipo. Resta comunque un buon antipasto in attesa del suo comeback, se ci sarà…

CONTINUA A PAGINA 2

  • Travis

    Bella quella dei Chainsmoker e Halsey.