Pentatonix, The Rolling Stones, Tiffany Evans, Allie X: ecco i brani rilasciati nella quasi totalità della scorsa settimana!charli-dua-nicole

Martedì 19/10/2016

  • Charli XCX – Sticky (canzone)

Nuova canzone finita online per Charli XCX. “Sticky” un brano che trapela in una qualità audio pessima e che si presenta come una up tempo pop dalle influenze urban e con testo esplicito che si rifà alle mode musicali di qualche anno fa. Un ritmo anche abbastanza forte, che sicuramente non aggiunge nulla all’eredità musicale che ci è stato lasciato da brani nel genere, ma che potenzialmente potrebbe essere di gran lunga superiore a gran parte di “Sucker”, qualora ci fosse data la possibilità di ascoltarlo completamente in alta qualità. Vocalmente Charli tratti riesce ad essere convincente, a tratti no, ma comunque riesce a far trapelare una buona grinta.

  • Tiffany Evans – Stargirl (demo di Starboy di The Weeknd)

Spunta online una prima demo di Starboy di The Weeknd, in questa versione cantata dalla cantante R&B Tiffany Evans, che stranamente non figura fra gli autori del brano. Ottima anche nelle sue mani questa traccia, che interpretata da una donna con uno strumento così bello e potente forse viene valorizzata anche di più. Peccato non poterla ascoltare tutta.

QUI PER SCARICARE IL BRANO

  • Nicole Scherzinger – The End (canzone)

Nuova unreleased track per Nicole Scherzinger. La cantante rilascia un nuovo brano intitolato “The End”, una downtempo voce-piano con alcuni punti più interessanti ma che nel complesso ci sembra abbastanza piatta, un mero esercizio di virtuosismo per la Scherzinger, che in passato ha dimostrato di saperci regalare ballad decisamente più corpose. Un utilizzo sicuramente buono del suo strumento vocale, ben accostato, grazie ad un’interpretazione visibilmente alterata, ad un piano volutamente scanzonato, ma nel complesso ben poche emozioni vengono comunicate da questa canzone, sicuramente non da buttare ma che che nemmeno fa rimpiangere la sua esclusione dai progetti da solista di Nicole.

QUI PER SCARICARE IL BRANO

Giovedì 20/10/2016

  • The Rolling Stones – Hate To See You Go (canzone)

Nuovo brano rilasciato dagli iconici The Rolling Stones. La band di Mick Jagger pubblica una traccia intitolata “Hate To See You Go”, una up tempo potente e scanzonata dalle decise venature country, in cui la voce di Mick si condisce di un fare anch’esso scanzonato, la classica interpretazione da up tempo romantica che non vuole prendersi sul serio. Energica come sempre l’esecuzione dell’artista, che con il suo timbro caratteristico riesce a trasformare in fuoco qualunque traccia. Formidabile l’impiego dell’armonica a bocca, strumento che conferisce alla canzone un sapore ancora più particolare. Davvero ottima.

  • Icona Pop – Brightsade (canzone)

Nuovo singolo per le Icona Pop, che dopo la collaborazione con Justin Timberlake in studio tornano in scena sperando di liberarsi dell’abito delle one hit wonder. “Brightsade” è una up tempo dance dalle venature tropical e dal sound ben più rilassato e molto meno aggressivo di “I Love It”, una scelta che riflette il cambiamento delle sonorità e delle ritmiche che vanno per la maggiore nell’ambiente mainstream. Non male le performance vocali, sicuramente adatte al brano e ben ponderate sulla produzione, tuttavia l’ascolto della traccia va avanti senza lasciare praticamente nulla, senza riuscire a comunicare alcunché. Carina dunque, ma nulla di speciale.

  • Dami Im – Fighting For Love (canzone)

Nuova canzone per la cantante australiana Dami Im, che ha rappresentato la sua nazione durante l’ultimo Eurovision Song Contest. Il brano è “Fighting For Love”, una potente up tempo dance-pop con richiami tropical sicuramente e potente d’impatto che sa terribilmente di già sentito, e pur riuscendo a conquistare fin dal primo ascolto risulta penalizzata da ciò. Davvero splendida la voce di Dami, dotata di uno strumento solido e potente, con una timbrica che risalta benissimo su una traccia di questo genere, dunque il suo talento potrebbe sopperire alle pecche della canzone (fermo restando che lei potrebbe regalarci brani ben migliori di questo).

  • James Arthur – Remember Who I Was (canzone)

Nuova traccia anche per James Arthur, che promuove il suo secondo singolo con “Remember Who I Was”, una bella ballad piano-voce in cui l’artista propone un tipo di interpretazione vocale che forse ricorda un po’ troppo lo stile di Sam Smith, con richiami da Michael Bublé. Forse proprio l’assenza di originalità nella traccia, il fatto che si tratti di un tipo di musica retrò già esplorato a sufficienza da altri artisti, costituisce un limite, ma James riesce comunque a difendersi bene in questo campo minato, proponendo una buona performance vocale, che nel ritornello riesce anche a risultare emotiva. Non male, ma può fare di meglio.

Venerdì 21/10/2016

  • Pentatonix – Hallelujah (cover della traccia portata al successo da Jeff Buckley e Alexandra Burke)

Nuovo brano per la band a capella dei Pentatonix. Il gruppo ha lanciato un nuovo album natalizio, ed in contemporanea alla release lancia un video per una delle tracce incluse nel progetto, una versione a cappella della bellissima “Hallelujah”, canzone già ben nota nel mainstream musicale grazie alle versioni di Jeff Buckley e Alexandra Burke. La traccia assume nuove sembianze in questa versione, con bellissime lead voices maschili e femminili che si esprimono in tutta la loro potenza ed emotività mentre voci altrettanto belle riescono a formare il giusto accompagnamento per un simile testo, emozionando tanto quanto le basi delle versioni che già conosciamo. Solo sul finale arrivano anche strumenti, capaci di rendere ancora più solenne la traccia.

  • Dua Lipa – Room For 2 (live premiere)

Dua Lipa presenta una canzone inedita tramite una performance live. Il brano “Room For 2” si presenta a noi come un’incalzante mid tempo synthpop che parte con un ritmo ed un cantato lento, sexy e conturbante che si va velocizzando sempre di più man mano che la prima strofa va avanti, ma che non esplode nel ritornello, restando sempre sulla stessa linea guida e permettendo alla bellissima voce di Dua di lasciarsi apprezzare nella particolarità del suo timbro. Ad un primo impatto la traccia ci sembra molto piacevole ed orecchiabile, vedremo se con i successivi ascolti ci piacerà ancora di più.

  • Allie X – Alexandra (canzone)

La cantante emergente Allie X rilascia un nuovo brano intitolato “Alexandra”. Il brano presenta un ritmo slow e molto melodico, si basa inizialmente fra un connubio tra la bella voce dell’interprete ed un pianoforte, mentre in un secondo momento arrivano anche altri strumenti ad impreziosire l’atmosfera generale, compreso qualche effetto elettronico che riesce a creare un clima generale molto fiabesco. Molto introspettiva l’interpretazione di Alle, che sembra rifarsi al cantautorato country per quanto riguarda quest’aspetto del brano, per quanto la produzione non presenti nemmeno lontanamente elementi che possano ricordare questo universo artistico. Una traccia assolutamente promossa a pieni voti.

  • Sabato 22/10/2016

N/A

  • Domenica 23/10/2016

N/A