bieber-aggredito

Justin Bieber è solito far parlare di sé per via di polemiche che lo circondano, ma questa volta il bel cantante canadese non si è reso assolutamente colpevole di nulla, anzi: è stato vittima di un’aggressione in piena regola.

Teatro di quanto accaduto una discoteca, luogo comunemente frequentato da tante persone della stessa età dell’interprete, un posto in cui si ci reca a volte semplicemente per scatenarsi sulle note di beat potenti ed invasivi, a volte anche per “acchiappare”, per conoscere un ragazzo od una ragazza con cui divertirsi e magari iniziare una relazione, ed a volte anche per sballarsi a più non posso in un luogo in cui tutti vanno per divertirsi, ed in cui comportamenti al di sopra delle righe sono all’ordine del giorno.

Quante volte nelle discoteche veniamo infastiditi da persone visibilmente ubriache, se non peggio? Infinite, e a volte capita anche che avvengano risse per colpa di questi soggetti, che spesso finiscono che litigare in maniera violenta con persone che nemmeno conoscono. Ebbene, questo è proprio quello che è accaduto a Justin. Mentre lui si divertiva tranquillamente insieme ai propri amici, un ubriaco l’ha letteralmente aggredito, forse dopo aver cercato più volte ed invano di attirare la sua attenzione in altri modi. A riportare la notizia il solito TMZ, con tanto di video girato da un testimone ed una sua dichiarazione che afferma:

Il ragazzo stava cercando di attirare le attenzioni di Justin per tutta la serata, senza riuscirci

Di seguito il video che mostra lo svolgersi dei fatti: