Justin Bieber torna sul palco per presentare live il suo nuovo singolo “Boyfriend. Il video per il brano ha scatenato un vero delirio, rompendo dei record a livello di visualizzazioni su Youtube, ed il piccolo Justin che cresce sembra convincere sempre di più, allargando con il suo nuovo sound la sua fetta di fans e pubblico.

Ecco la performance:

Per quanto mi piaccia la produzione di questa canzone, devo dire che nei live rimane per ora una brutta copia sbiadita dell’altro Justin (Timberlake), assente dalle scene musicali da molti anni, ma decisamente un performer più capace e talentuoso, soprattutto a livello vocale. Il piccolo Bieber se l’è cavata con la presenta on-stage, ma ha peccato assolutamente nella sua prestazione vocale.

Usher, Chris Brown, Justin Timberlake, sono ancora avanti anni luce quando si buttano sul palco… vedremo se Bieber riuscirà a riscattarsi in qualche altro live, per ora è solamente un dilettante!

“Believe” il secondo album uscirà il prossimo 19 Giugno, e si prevede un debutto quasi certo alla numero 1 della Billboard Chart Americana.

Cosa ne dite?

13 Commenti

  1. trovo orribile il fatto che un ragazzino come questo possa portare un album alla 1 nelle vendite e non ci riesce rihanna che sono anni che è nel mondo della musica ed è piu bella di quella fatta da lui… ok che è pieno di bambine fanatiche ma non trovo giusto.. anche perche in live tutti a criticare rihanna appena mi cede di voce e lui manco la tira fuori quasi timido!! per favore

  2. Secondo me è stato una bella esibizione nonostante la coreografia leggermente sottotono!! Per la voce beh…è bravo considerando che la prima vocal coach l’ha avuta a 14 anni e fino ad allora è stato autodidatta!! Sinceramente mi piace molto è bravo e ha talento…bisogna essere obbiettivi e non ragionare solo basandosi sui pregiudizi!! QUINDI BRAVO JUSTIN!! senza dubbio è uno dei cantanti che preferisco di quest’ultimi anni!!

  3. è stato abbastanza bravo, la canzone comunque è la migliore che abbia mai fatto! comunque è molto piu piccolo assurdo paragonarlo anche come voce e ballo a Timberlake! ancora bieber ne deve fare strada!

  4. quanto mi ricorda gli anni 90 e il teen pop… ma devo dire che se fosse comparso 10 anni prima sarebbe stato perfetto, oggi non credo che questo tipo di personaggio vada ancora di moda, e devo dire quando lo guardo in faccia mi viene da ridere aahah ma veramente è soltanto un bambino! non ha per niente un’espressione matura! Crede veramente di poter crescere circondandosi di puttanelle e facendo lo spocchioso? dai ava neanche un minimo di originalità!

  5. La performance è stata buona. La voce abbastanza buona, ha cantato bene con alcune piccole incertezze coperte dalla base, ma comunque va bene. La coreografia un pochino più moscia di altre che ha proposto in passato. Bella la scenografia. Secondo me sarebbe venuta fuori una performance migliore se avesse lasciato fare ai ballerini la coreografia così da poter rendere di più nel canto il tutto accompagnato da una scenografia maestosa. Ma comunque va bene anche così. Non so più cosa pensare di lui: a volte mi stupisce in positivo ( “Boyfriend” e questa performance ) altre mi delude ( il video della canzone )…….

  6. vorrei spezzare una lancia a favore di justin. Non lo seguo e non mi piace moltissimo ma non puoi dire che questo live è penoso solo per favorire gli altri artisti!! è vero ke Usher, Chris Brown e Justin Timberlake hanno o stanno facendo molto successo ma BASTA CON QUESTI RITORNI AL PASSATO!!!! PENSIAMO AL FUTURO E NON ALLE ILLUSIONI PERCHE IL VERO ARTISTA è QUELLO KE NONOSTANTE ABBIA AVUTO SUCCESSO NEL PASSATO RIESCE AD OTTENERLO ANKE NEL FUTURO e non mi sembra ke i tre ke hai nominato lo stiano ottenendo quindi se devi muovere pareri sii OBIETTIVO e non SOTTOVALUTARE ARTISTI KE ANKE SE ALL’INIZIO HANNO SUCCESSO (QUESTO DISCORSO è RIVOLTO SIA A JUSTIN KE A RIHANNA KE A KATY PERRY E TUTTI GLI ALTRI KE VENGONO CONTINUAMENTE SOTTOVALUTATI IN QUESTO BLOG)

  7. beh dai non è stato tanto malvagio, vocalmente si sa che non è il massimo ma è stato comunque bravo, molto meglio che in tante altre performance, scenicamente il tutto è stato davvero al top (tranne all’inizio ma vabbè) mi sono piaciute sia la scenografia che la coreografia (sbaglio o a 2:01 si è toccato il pene? LOL), quindi promuovo la performance. in ogni caso quando hanno ripreso xtina mi sembrava dire “umbertino non sperare, tanto il singolo non te lo do nemmeno oggi muahahah” -_- che palle ora che aspetti o i VMA, EMA, AMA o grammy o direttamente the voice 3 perchè deve premierarlo in un occasione dove deve esserci obbligatoriamente molta gente a guardarla sennò ho paura..

  8. è meglio che faceva come Chris Brown in Dancing With The Stars e cioè in Playback
    e adesso non è solo Justin Bieber la finta copia di JT ma anche le ballerini sono identiche a quelle che aveva JT anche come sono vestite! O_o mi ricordo perchè JT fece il concerto a Madison Square Garden 5 anni fa e le performance sono uguali a questo sosia che crede di essere JT e se la tira pure! -.-”
    e va beh dai facciamocelo credere! tanto è la convinzione che fotte la gente!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here