justin-bieber-colpito-bottiglia

Nuova disavventura per il cantante canadese Justin Bieber, mentre si esibiva ha dovuto affrontare la folla dei presenti arrabbiati, ed uno di loro gli ha anche scagliato una bottiglietta d’acqua.

Il motivo scatenante di tutto ciò è stato il rifiuto di Justin di cantare “Despacito” quando i fan gliel’hanno richiesta, la hit latina di Luis Fonsi che sta raggiungendo numeri impressionanti nella sua versione Remix, con Justin appunto, in territorio americano.  Il brano staziona alla numero 1 di iTunes, eppure Justin nonostante i notevoli profitti sembra ignorare totalmente il pezzo, dal momento che ha riferito di non essere a conoscenza del testo della sua strofa.

“Non posso cantarla, perché non me la ricordo”

Qualche giorno fa, in un club Justin aveva provato a cantare il brano, tuttavia non ricordando nulla del testo ha fatto una figuraccia sostituendo le parole con “Blah Blah Blah Blah….

Una vera mancanza di professionalità da parte di un’interprete che questa volta non è stata recepita bene, vista la rabbia della folla, e se Justin in passato era abituato a fan che lo seguivano nonostante le sue figuracce, dovrebbe forse iniziare a rivedere le sue posizioni circa il proprio atteggiamento verso il suo mestiere.

Non è stato certo bello che qualcuno lo abbia preso di mira lanciandogli un oggetto che avrebbe potuto anche fargli male, tuttavia troviamo molto triste che gente così incapace ed inetta trovi tutto questo spazio nell’industria dell’intrattenimento e che venga seguita a dispetto di altri interpreti molto più preparati, sia vocalmente che professionalmente.

Ecco il video, che ne dite?