Sarà il remix di “Somebody to Love” il secondo singolo ufficiale estratto dal nuovo album di Justin Bieber. Dopo averlo visto crescere e conquistare un’ampia fetta di pubblico, Usher si riunisce con il suo pupillo per cantare assieme a lui all’interno della uptempo prodotta dagli Stereotypes. Si tratta di un pezzo semplice e piuttosto scontato, personalmente non vedo il bisogno di questa collaborazione, tanto più per un brano del genere.

La banalità è disarmante e sinceramente da uno come Usher non me l’aspettavo. Ad ogni modo ora come ora quello che vende di più purtroppo è il piccolo Justin per cui al fine di alimentare il suo successo e la sua ascesa bisogna fare questo ed altro. Ovviamente Usher apparirà anche all’interno del video che accompagnerà il brano, proprio per non farsi mancare niente ! LOL Che ne dite di questo remix ?

16 Commenti

  1. a me bieber non dà fastidio come canta .. più che altro mi dà fastidio tutta l’importanza che li danno alla fine è sempre un ragazzino che per quanto possa essere “talentuoso” non arriverà mai al pari di usher o di altri grandi nomi dell’hip-hop. per me ci sono troppo ragazzini che vogliono cantare e

  2. Lo trovo interessante! insomma ci voleva una collabo con usher e usher ha studiato questa collabo per lanciare ancora il suo proggetto di bieber!

  3. Sono uno dei tanti Haters di Justin Biberon e ne vado fiero!! .. la canzone è carina ma la sua voce mi irrita alquanto, così tanto che mi fa odiare la canzone -.- tutto il rispetto per Usher

  4. sto babanetto ha 16 anni e a quanto pare ha bisogno di qlc da amare…sta scherzando? forse intende che gli manca il latte della mamma…
    comunque da Usher non me lo aspettavo…. cosa si fa per vendere!!!
    mi è caduto troppo in basso… manca solo la collaborazione con i Tokyo hotel e con i sonora e poi siamo apposto…. come stiamo cadendo in basso….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here