Dopo un 2014 in cui a farla da padrone sono stati gli artisti emergenti o comunque nuove leve entrate a far parte del musicbiz negli ultimissimi anni e solo poche star attive da più tempo, nel 2015 dovrebbero esserci invece i come back di moltissime superstar musicali.

Tra Madonna, Christina Aguilera, Rihanna, Adele, Kelly Clarkson, Britney Spears, Hilary Duff, Jennifer Lopez, Gwen Stefani, Shakira Usher e tanti altri ancora già da adesso possiamo prevedere che la prossima annata sarà senza alcun dubbio molto più interessante di quella attuale per quanto riguarda le “vecchie leve”, così come per artisti più giovani ma che hanno già più album alle spalle come Kesha o Miley Cyrus.

In questa situazione anche un’altra star appartenente a questo secondo gruppo ha recentemente confermato la possibilità di tornare il prossimo anno: sto parlando di Justin Bieber.

L’indiscrezione è nata per via di un tweet di MTV in cui si chiedeva esplicitamente a Justin, Miley Cyrus e Rihanna di pubblicare un nuovo album l’anno prossimo al quale lo stesso Justin ha risposto con “No Problem”.

Certo non si tratta di una vera e propria conferma ma effettivamente, dopo un 2014 in cui si è parlato di lui quasi esclusivamente per via di gossip e di una sua vita privata abbastanza discutibile, un come back musicale nel corso del 2015 sarebbe l’unica mossa saggia per riportare le attenzioni su di lui come cantanti prima che scemino definitivamente.

Vedremo quali saranno le tempistiche di questa come back e se JB continuerà con la sua conversione verso sound urban o se ritornerà al pop puro degli inizi. Che ne dite di questa notizia?

25 Commenti

  1. Justin Bieber è uno di quegli artisti che ho scoperto quando mi sono liberato da tutti i preconcetti dettati dalla società, che vogliono che lui ed altri/e vadano odiati per forza, senza motivo, senza nemmeno vedere cosa hanno da proporre.
    Vi invito tutti ad uscire da questi ridicoli schemi, perchè quando lo si fa si scoprono molte cose che altrimenti si perderebbero… Lasciamo gli altri nella loro ignoranza!
    Nel suo caso come cantante pop non mi ha convinto, ma quando si è buttato maggiormente su R&B/Urban (come in Believe ma specialmente nella raccolta “Journals”) a mio parere ha tirato fuori del materiale interessante. Spero che con il prossimo disco punti nuovamente su questa strada, che a mio parere è senza ombra di dubbio quella fatta per lui, e che non debba invece sottostare ai piani della label, che temo farà di tutto per farlo virare verso il pop almeno nei singoli e soprattutto per affidargli un’ immagine che punti sullo scandalo…

    • Beh Justin è un pò scandaloso già di suo (negli ultimi 2 anni). Se sarà al centro di qualche “scandalo” non credo che lo vedrò come una gran forzatura da parte della label, è nel suo modo di essere l’essere un pò sopra le righe. Ovviamente tutto dipende da ciò che farà e dal contesto. Ti dirò, nonostante tutti i suoi eccessi, lo preferisco se stesso piuttosto che l’immagine costruita a tavolino di “Baby” per acchiappare consensi facili, che tra l’altro quell’immagine è stata la sua rovina visto che una volta che ha “scoperto se stesso” è stato facile bersaglio dei media.

      • I miei timori derivano dal fatto che appunto già di suo fa gli scandali, non vorrei che se ne approfittassero di tutto questo per dargli il maggior risalto mediatico possibile.
        Comunque si, sicuramente meglio se stesso che la marionetta della sua label!
        E’ solo che mi dispiacerebbe perchè la gente che ha già pregiudizi su di lui li consoliderebbe ulteriormente… Non che se facesse il bravo cambierebbe tanto, ma ci sarebbe già qualche possibilità in più.

      • Beh secondo me cambierebbe poco perchè prima era la “femminuccia” sogno delle ragazzine e amato dalle mamme ma comunque era additato da tutti come il BM per eccellenza. Adesso è il wannabe ni**a che crea uno scandalo dopo l’altro. Nei suoi confronti l’attenzione è sempre stata alta e qualsiasi cosa faccia è preda di critiche, quindi praticamente io brancolo nel buio sia con lui che con l’opinione dei media su di lui. Almeno è una fonte inesauribile di sorprese LOL

    • Il tuo commento mi sembra giusto, tranne per qualche dettaglio.
      Justin inizialmente ha fatto pop semplicemente perchè non aveva ancora esperienza (anche se ha scritto i testi) ,ma anche i suoi primi album sono davvero belli.
      1 Il suo primo singolo è basato sulle note R&B (Common Denominator)
      2 Le melodie si addicevano ad un sedicenne (My world album)
      3 Ed i testi erano eccezionali.

      • Beh ovviamente ognuno può preferire una versione piuttosto che un’ altra :)
        Sarò onesto, non ho sentito proprio tutto “My World 2.0” ma la maggior parte si e ti dirò che tra un pezzo pop e anche solo una “Boyfriend” scelgo subito e ad occhi chiusi la seconda. Non è troppo una questione d’ età (ovviamente più si cresce più si matura artisticamente) è proprio che io lui lo vedo fatto per questa strada, quella presa all’ inizio mi sembra una forzatura, in parte.
        Comunque non sono un fan e non conosco tutti i dettagli quindi, magari avendoli alla mano cambierei idea :) Poi ovviamente come ho detto ognuno ha la sua versione preferita.

  2. Penso che Justin abbia avuto una fase di comportamenti ridicoli, ma adesso spero si metta la testa a posto e faccia un album con i fiocchi, perchè il talento c’è! Se restasse sull’urban, sarei più felice.

  3. È già confermato l’album, non vedo l’ora. Spero faccia un buon album (magari più simile a “Believe” che a “Journals”, che comunque ho apprezzato tantissimo) e che abbia successo.

  4. OMMIODDIO AVETE SCRITTO “HILARY DUFF” NELL’ELENCO DELLE STAR CHE TORNANO NEL 2015, ENZO TIENIMI HO UN MANCAMENTO.
    No a parte le pagliacciate, a prescindere di quello che la gente pensa di lui, io trovo che Justin Bieber sia molto talentuoso. Se solo si togliesse la maschera da fighetto nigga gangsta.. che poi ha pure un bel viso, quando è vestito in giacca e cravatta è pure bellino, santodio.

  5. L’ultima sua canzone che ricordo è As Long As You Love Me in collaborazione con qualcun altro LOL; comunque la canzone mi era piaciuta molto, spero che continui su quello stile perché ci sa fare o almeno è credibile ari-LOL.

  6. Chi ha letto i miei commenti sa che io non apprezzo particolarmente Bieber; sinceramente͵ lo vedo migliorato vocalmente nonostante la sua voce manchi di forza e risonanza͵ ma spero che proponga un album MATURO; cavolo͵ canti benino͵ suoni tre strumenti e scrivi testi e hai avuto una vita spericolata͵ potresti parlare di droghe͵ alcool e chissà quante cose; spero che si butti sull’rnb͵ con un mentore come Usher͵ ne uscirebbe qualcosa di buono sicuramente.

    • Si butterà sicuro nell’R&B sperando disperatamente di attirare attenzioni che non ha mai avuto al di fuori delle ragazzine, ma fallirà, flopperà, farà alla miley cyrus con un sacco di scandali ma fallirà ancora e cadrà nel dimenticatoio.

  7. Non ci credo un articolo su Justin!
    Prima di tutto precedo tutti quelli che per la millesima volta si sorprenderanno: si sono fan di Justin Bieber LOL
    Detto questo è praticamente certo che tornerà nel 2015. Lui è in studio già da un bel pò. Ha rilasciato un’ intervista qualche settimana fa (dopo quasi due anni) ad una web tv ed ha detto che tornerà “abbastanza presto”. Ai fan, che lo aspettavano fuori dalla sala di registrazione, ha detto che ha appena finito di registrare il primo singolo ed il suo mananger ha twittato che il 2015 sarà un anno “divertente” per i suoi fan. Rumor dicono che tornerà intorno al suo 21° compleanno, quindi marzo, ma io credo che i tempi saranno un pochettino più lunghi. Se non combina altri disastri nella sua vita personale entro il 2015 dovrebbe farcela a tornare. Io non vedo l’ora, anche perchè ultimamente lo vedo sereno e con la giusta voglia ed impegno che ci vogliono in un’ era. A mio parere ha fatto bene a non tornare quest’anno perchè non era il momento giusto per lui a livello emotivo.
    Per quanto riguarda il nuovo album devo dire che mi “spaventa” perchè io so che la sua strada è quella dell’R&B e dell’urban, generi perfetti per il suo timbro vocale, dove da il meglio di se, ma so anche che la casa discografica lo vuole pop. Io spero alla fine che trovino un giusto compromesso (come lo era Believe) ma so per certo che quello non è ciò che Justin vuole pubblicare. Lui odia il pop. Purtroppo sono i compromessi che si devono fare quando si è un personaggio su cui la casa discografica punta per fare ottimi numeri a livello di vendita (cosa che non è scontata visto tutto quello che è successo da Believe ad oggi). Personalmente lo vorrei R&B e quindi che seguisse la sua “vocazione” con vendite anche bassissime ma so che non accadrà mai.
    Commercialmente mi aspetto poco ma sinceramente non mi importa più di tanto. Ovviamente lo vorrei sempre al top ma preferisco che proponga qualcosa che mi piaccia e, soprattutto, che piaccia a lui.

    P.S. Volevo ringraziarvi per aver messo, finalmente, una foto decente ed abbastanza recente di Justin LOL

    • Ti giuro che non l’avrei mai detto, l’avevo letto già da un po’ ma non avrei mai e poi mai pensato che fossi una fan di Bieber. Non so perché.

      • Perchè è fan di Eminem forse, comunque neanchio. LOL
        E’ strano vedere una fan che è sia di Eminem e contemporaneamente di Bieber, nulla di male per carità, ma è strano, xD

      • Credo sia anche per quello ma Bieber è fan di Eminem quindi posso anch’io! LOL
        Comunque credo che spiazzo maggiormente perchè (non voglio essere presuntuosa) sono abbastanza obbiettiva e credo di non essere una BM invasata come la maggior parte delle pseudo-fan di Bieber ed in più sono una delle poche ad aver superato i 20 anni LOL

    • Un compromesso tra “Believe” e “Journals” mi renderebbe il ragazzo più felice sulla faccia della terra lol Poi ora che ha smesso di fare cagate, penso che commercialmente possa fare bene, certo non numeroni alla Taylor Swift ma neanche un flop.

      • Però quest’anno grazie alle “ragazzine cresciute” ha guadagnato più soldi (stando in pausa) di certi artisti in attività. Ho detto anch’io che non mi aspetto numeroni ma risultati dignitosi

  8. Credo che l’album arriverà di sicuro nel 2015. “Journals” mi è piaciuto molto, a me piacerebbe qualcosa sullo stesso genere, però credo gli verrà imposto quasi sicuramente qualcosa di più “popparolo” e mainstream, spero di no per lui.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here