Justin Bieber è uno dei teen idol più ricchi al mondo (leggi QUI quanto ha guadagnato l’anno scorso), sta con una ragazza altrettanto benestante (essendo figlia di Lionel Richie), eppure non è stato in grado di pagare un pasto in un fast-food…

Giovedì scorso il cantante è incappato infatti in una situazione abbastanza imbarazzante, dalla quale è uscito grazie al pronto intervento di una sua fan. Nello specifico Justin e Sofia Richie si sono recati in uno dei punti vendita della nota catena Subway, a West Hollywood, non lontano dalla villa della popstar. Mentre la Richie è rimasta in macchina, Justin è entrato nel fast-food ma, una volta fatta l’ordinazione, al momento di pagare la carta di credito gli ha giocato un brutto scherzo e non ha proprio voluto saperne di funzionare, nonostante i vari tentativi dell’impiegato.

Non avendo a disposizione contanti non avrebbe potuto far altro che incassare la “figuraccia” ed alzare i tacchi, se non fosse che una fan, che ovviamente l’aveva riconosciuto, di sua spontanea volontà si è offerta di pagare l’intero ordine della coppia vip: un grande sandwich, quattro bottiglie di latte, cookies e altre varietà di dolci.

Il cantante di Sorry non solo ha immediatamente accettato l’offerta della belieber, ma è anche tornato direttamente alla macchina, aspettando che la “benefattrice” gli portasse fuori e consegnasse comodamente il sacchetto con il cibo, neanche fosse in un drive-in. Il racconto dei testimoni si ferma qui, non sappiamo dunque come si sia concluso l’episodio e se per lo meno Justin si sia dimostrato riconoscente per il generoso gesto, per nulla dovuto, compiuto dalla ragazza. Ovviamente ce lo auguriamo. In ogni caso è indubbio che la fan non dimenticherà mai l’”opportunità” avuta, ovvero quella di pagare un pasto ad una popstar milionaria, talmente ricca che potrebbe comprarsi molti dei punti vendita di quella catena di fast-food.

Se vi ricordate un caso analogo era successo non molto tempo fa ad Adele, anche lei una a cui certo il denaro non manca. Fu lei stessa a raccontare ad un giornalista la figuraccia fatta all’interno di un negozio H&M di Londra quando, al momento di pagare, la carta non funzionò e dovette lasciare lì tutti i capi. In quel caso però nessuno la riconobbe e la brutta figura rimase tra lei e la commessa (scopri di più QUI).

Che sia il caso di girare con qualche contante o per lo meno due carte di credito diverse, una Gold e una Platinum?

  • Fighter

    Io al posto della fan avrei comprato un panino e lo avrei mangiato piano piano assaporandolo lentamente fino a fargli venire l’acquolina in bocca. Lol

  • Personcina

    Se fosse un signore avrebbe chiesto riferimenti alla fan per restituirle i soldi, o per farle un bel regalo. Ma ci spero poco…

  • Navy_Swift

    Eh fossi stato la fan non lo avrei fatto lol