gaga-justin-timberlake

Justin Timberlake qualche tempo fa aveva annunciato di voler rilasciare un album country a breve (QUI per approfondire), tuttavia le ultime notizie vanno completamente in contrasto con le vecchie affermazioni. Durante una nuova intervista concessa ai microfoni della BBC, il cantante di “Sexyback” ha pronunciato parole che sicuramente manderanno in estasi i nostalgici del pop e dell’R&B dello scorso decennio, e che rincuoreranno soprattutto coloro a cui una svolta country proprio non piacerebbe, al pubblico prettamente urban che per questione di gusti non gradirebbe un album così lontano da quel mondo.

Ebbene, seppur ammettendo di non avere ancora idea su quale potrebbe essere il periodo di pubblicazione del suo nuovo sforzo discografico, Justin ha fatto i nomi di tre produttori che troveremo all’interno del disco, e sono proprio i tre grandi con cui l’interprete ha creato tutte le sue più grandi hits, sia quelle urban dello scorso decennio che le recenti più tendenti al pop: sto parlando di Timbaland, Pharrell Williams e Max Martin.

Tre nomi questi che sicuramente non ci sogneremmo mai di associare a musica country, specialmente i primi due (Martin è già ipotizzabile che possa sperimentare in questo senso, d’altronde il pop è per antonomasia un genere che può assumere i tratti di qualunque corrente musicale, purché risulti appunto popolare), dunque è possibile che JT abbia cambiato idea circa la musica che vuole proporre a breve, o comunque che voglia inserire anche materiale tendente al pop ed all’urban in questo progetto. In attesa di scoprire qualcosa in più, voi cosa vi aspettate da questo nuovo disco?

Che il successo di “Can’t Stop The Feeling” abbia influito su questa scelta? Oppure la svolta “country” di Lady Gaga non accolta bene dal grande pubblico ha suggerito a Justin che sarebbe meglio non addentrarsi in certi contesti?

4 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here