Ottime notizie in arrivo per i fan del cantante americano Justin Timberlake nonché per quelli di sua moglie, l’attrice Jessica Biel. La coppia, unita da qualche tempo in matrimonio, ha infatti dato alla luce il primogenito.

Vociferata da molti mesi, la gravidanza di Jessica è stata confermata solo lo scorso 31 gennaio, data del 34ttesimo compleanno di Mr Timberlake, attraverso un post in cui l’artista mostrava il pancione della moglie definendolo il miglior regalo mai ricevuto.

Jessica_Biel_Justin_wezma_5936909

A quanto pare, il primo figlio dei due è nato in queste ore ed è un maschietto. Il suo nome è Silas Randal, un nominativo che gli permette di entrare a pieno titolo nella lista dei “figli di VIP dal nome strano”.

I nostri migliori auguri vanno a questa fantastica coppia, che siamo sicuri saprà vivere questa gioia nella giusta intimità e lontano dai riflettori. Che ne dite di questa notizia?


 

Per la prima volta possiamo vedere il primo figlio di Justin Timberlake e Jessica Biel: il piccolo Silas….

justin-timberlake-silas

44 Commenti

  1. veramente entrambi bellissimi in questa foto…lui ha proprio i bellissimi occhi del padre…ora voglio la foto di padre e figlio insieme

  2. Ha preso molto dal padre che è un bell’uomo, considerando che la madre è bellissima penso che verrà su molto bene.. Felice per loro!

  3. In realtà Silas e Randall sono due nomi normali, comuni in USA.
    Ovviamente sono ancora più comuni se si guarda agli altri nomi vip come Apple, Rain e via dicendo.
    Comunque congratulazioni alla coppia :)

  4. Auguri Justin, adesso tira fuori le classiche canzoni da padre!!!! comunque quando si sceglie il nome bisognerebbe avere più rispetto verso chi dovrà portarlo, in questo caso non lo so ma spesso questo rispetto viene a mancare e viene sostituito da inutile vanità mischiata ad egoismo puro

  5. Mia figlia si chiamerà “Mariahncé” o “Marincé” e mio figlio “Whivie” *_*
    Un bel nome͵ mi piace molto! Auguri!

  6. Silas sarà anche un po’ strano, ma Randall è un nome comunissimo..
    Quindi io non lo includerei in quella lista, non ai livelli bruttissimi(per non dire un’altra parola) di North West(CON CHE CORAGGIO?) o Egypt.. o Milan o Sasha(per un maschio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here