justin-timberlake-jay-z-suit-and-tie-lawsuit-640x427

Secondo quanto riportato da TMZ, la Universal sarebbe stata citata per plagio, a causa di un utilizzo non autorizzato di un sample nella hit del 2013 “Suit & Tie”, di Justin Timberlake con Jay Z, dall’acclamato album The 20/20 Experience, terzo disco solista per Justin.

Il brano è una midtempo R&B influenced prodotta da Timbaland (ecco perchè la causa è stata intentata contro la Universal e non la Sony, di cui fa parte invece Timberlake), e all’epoca spopolò in maniera incredibile, pensate che in airplay radio riuscì a superare in USA Born This Way di Lady Gaga, esplose inoltre su iTunes nel mondo riuscendo a superare di gran lunga in termini di vendite Taylor Swift e l’accoppiata Britney / Will I Am.

Il brano ha raggiunto la 1 in UK e la 3 in USA, e top 10 in altri 12 Paesi. Certificazione platino in Australia, Canada e Danimarca. Gold in Italia e Messico, silver in UK e ben tre volte platino in USA

Un gruppo R & B degli Anni ’70 di nome “Sly, Slick e Wicked” rivendica il fatto che la loro canzone “Sho ‘Nuff” (1973) sia stata utilizzata per la parte strumentale prodotta da Timbaland. Il gruppo afferma che sebbene la Universal abbia giustamente pagato i diritti per la base, non è mai riuscita ad acquisire quelli sulla voce dei cantanti.

I cantanti a questo punto chiedono denaro alla label, e ne vogliono molto a causa del successo spropositato della canzone.

10 casi di plagio musicale più o meno evidente

4 Commenti

  1. Piccole somiglianze ci sono, comunque sempre al passo la gente, anche se quello che ha accusato la Spears per i “””gemiti”” in Piece Of Me (uscita quasi 9 anni fa) è quella che fa più ridere lol

  2. A me risulta che la canzone di Britney è Will i am abbia avuto molto più successo(anche negli Usa).
    Comunque trovo ridicole queste accuse di plagio che escono dopo anni, se vuoi davvero giustizia denunci subito, se invece aspetti perché vuoi che la canzone abbia successo per avere più soldi, ti freghi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here