Dopo aver dato il via alla promozione del suo primo studio album “Rebellious Soul” attraverso la release del singolo “V.S.O.P”, ora per K. Michelle è arrivato il momento di promuovere il secondo singolo estratto “Can’t Raise A Man”. Il brano è un’ottima mid tempo il cui ritmo ricorda a mio avviso la celebre hit di Nelly e Kelly Rowland “Dilemma”, ma il cui testo parla di un argomento completamente diverso. Qui Kimberly parla, infatti, di un uomo che fa soffrire la propria donna a causa di comportamenti infantili e scorretti, ai quali lei non può porre rimedio in alcun modo. Per una canzone del genere, l’artista ha voluto trasformare le parole del brano in immagini, dando vita ad un video a mio avviso perfetto per questo singolo.

Nella clip troviamo l’intrecciarsi di diverse storie: quelle di donne comuni che si rendono conto di aver scelto l’uomo sbagliato, tra tradimenti, percosse e abuso di droga; queste 3 storie rivelano il dramma di persone sconvolte dai comportamenti sbagliati del proprio partner, il tutto mentre Kimberly interpreta il brano nel suo ruolo di narratrice, alternando un’acconciatura bionda ad una rossa. A mio avviso, questo brano ha ottime possibilità di fare bene nelle radio R&B americane, in cui già il precedente singolo “V.S.O.P.” si è comportato abbastanza bene. Vi posto di seguito la clip, che ne dite?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here