Kanye West non ha alcuna intenzione di scusarsi con i disabili per la gaffe accaduta l’altro giorno durante un suo concerto, dove aveva chiesto, fermando la musica, ai due ragazzi in sedia a rotelle di alzarsi e ballare come tutti gli altri.

Secondo quanto dichiarato da Kanye durante la successiva tappa del tour, quello che è accaduto non corrisponde assolutamente alla realtà, e sarebbe stata solo una montatura da parte dei Media e dei giornalisti. Eppure durante il concerto dove sono accaduti i fattacci ci sono senza dubbio stati dei testimoni, e necessariamente la verità sulla vicenda verrà a galla.

Per il momento Kanye, con il suo carattere tutt’altro che facile, ha deciso di non rivolgere alcuna scusa ai due disabili, ed alla comunità colpita.

Vedremo come si svilupperà questa triste vicenda…

4 Commenti

  1. Siete l’esempio della stupidità e del qualunquismo giornalistico, sempre che giornalisti vi si possa chiamare, visto che se aveste passato 5 minuti del vostro tempo a cercare i video dell’accaduto piuttosto che buttare merda su una persona, sapreste che non è affatto andata come scrivete voi. Non vi smentite mai, quando si parla di Kanye West siete sempre pronti a gettare fango.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here