kanye-paper-1

Kanye West compare sulla cover del numero di aprile di PAPER magazine. Il rapper ha rilasciato anche un’intervista alla rivista.

In particolare ci ha tenuto a smentire qualsiasi legame tra il nuovo servizio di streaming a pagamento Tidal e la setta degli Illuminati.

Sicuramente tutti voi sarete a conoscenza delle teorie complottistiche, dato che ci sono trasmissioni televisive, canali Youtube e pagine Facebook specializzati nell’ affrontare queste tematiche.

Ecco le parole di Kanye in proposito:

“Ho sentito un commento – una battuta – riguardante il fatto che la conferenza stampa per Tidal fosse un evento degli Illuminati. Se esistessero gli Illuminati, sarebbero collegati alle grandi società legate al settore energetico. Non certo alle celebrità che hanno dato la loro vita alla musica e che sono accusate al posto delle persone che comandano il mondo. Sono stanco della gente che accusa i cantanti di far parte degli illuminati. Questo è ridicolo. Noi non decidiamo nulla; siamo celebrità. Siamo il volto di aziende. Dobbiamo scendere a compromessi e dire certe cose nei testi in modo da non perdere i soldi dei contratti. Madonna ha più di 50 anni ed ha dato tutta se stessa per andare ad esibirsi durante uno show, e si è parlato della sua caduta. Viene giudicata per chi adotta. Fanculo a tutto questo sensazionalismo. Vi abbiamo dato la nostra vita. Vi abbiamo dato i nostri cuori. Vi abbiamo dato le nostre opinioni! “

kanye-west-paper

Kanye ha parlato anche della sua volontà di ispirare i giovani artisti…

“Penso che sia molto importante per me, come artista,  dare a Drake quante più informazioni possibili, A $ AP, Kendrick, Taylor Swift,  quante più informazioni possibile per rendere migliore la musica nel futuro . Dovremmo tutti cercare di fare di meglio”.

…e dei suoi momenti “folli”:

“I tempi in cui sembravo un folle, quando urlavo ad un intervistatore o su un palco, ciò che stavo urlando era, ‘Aiutami ad aiutare di più! Ho dato tutto quello che ho. Sono andato in debito cazzo. E ‘tutto quello che ho da dare. Ma se avessi avuto un po’ più di opportunità, avrei potuto dare molto di più.’ Questo è quello che stavo urlando. Aiutami ad aiutare di più.”

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni?

80 Commenti

  1. ‘Se esistessero gli Illuminati sarebbero legati a qualche società del settore energetico.’
    Non so se fosse un specie di battuta, ma mi ha steso Lol
    Comunque un po’ si ha l’impressione che Tidal sia una sorta di setta. Dietro a tutto il business ci saranno giri incredibili e accordi di ogni genere. Da qui a tutte le leggende sugli Illuminati, sui messaggi subliminali nelle canzoni, nei video e nelle foto ce ne passa.
    C’è da dire che molti di loro ci giocano tantissimo su questa cosa. Lo fanno palesemente apposta per far discutere e animare chi è ossessionato dalle teorie del complotto (e sono molti). Quindi il buon Kanye farebbe bene a non scaldarsi troppo.

  2. Magari la gente una volta per tutta la finisse con queste cavolate!
    Certi sono davvero psicopatici, vogliono trovare il complotto degli Illuminati e i messaggi satanici in ogni cosa! Che poi che idioti, ma non si rendono conto che spesso lo fanno apposta proprio perché sanno che creano discussioni?

  3. Io penso che tutte queste teorie sull’occulto nella musica siano false, ma i cantanti ne fanno comunque una sorta di uso “commerciale” giusto per attirare l’attenzione e il successo. Per esempio, il video di Dark Horse è pieno di riferimenti agli illuminati: ciò non significa che Katy Perry ne faccia parte, questo è solo quello che ci vogliono far credere così che la nostra attenzione cadi su di loro, invogliandoci magari anche involontariamente ad apprezzarli… è infatti proprio con questi simbolismi falsi che artisti come Katy Perry, Lady Gaga e molti altri hanno ottenuto una fama sempre più grande… (senza comunque togliere nulla al loro grandissimo talento)

  4. belle parole complimenti kanye!
    io sinceramente a tutta sta storia degli illuminati non credo nulla, anzi penso che certa gente sia proprio malata nel trovare certi collegamenti.. inoltre penso che tutti gli artisti dovrebbero smettere di scrivere solo su sesso soldi amore ecc e iniziare a denunciare i problemi della societa, anche se questo compromettesse la propria carriera!

    • Beh ma daai non esistono solo i problemi della società…
      Ti faccio un esempio (cito sempre lui perché lo considero un GRANDE): Tyler, the Creator ha scritto una vera e propria storia con la sua discografia (la trilogia di Wolf, non so se hai letto l’articolo su Noisey), risulta geniale e particolare senza denunciare alcun problema, oppure lo stesso GKMC parla più della esperienza nel ghetto di Kendrick e parla poco dei problemi della società… alla fin fine comunque il rap è anche musica e non deve necessariamente mandare sempre un messaggio. Con questo non voglio dire: ‘Sciambola adesso parliamo tutti di boiate”, è ovvio che il rap deve mandare un messaggio sociale e non ma intendo che non ci vedo niente di male se ogni tanto si parla anche di cagate uniche ahah

      • Nota che infatti ho detto che non si dovrebbe scrivere solo di minc**ate come amore sesso soldi ma bisogna variare.. In generale odio tutti gli artisti monotematici, insomma bisogna cambiare ogni tanto! Gente come tyler kanye kendrick ecc invece li ritengo veri musicisti perche appunto creano atmosfere storie e concept per i loro album.. Poi se trattano di temariche sociali é ancora meglio secondo me
        Comunque una precisazione: in GKMC nella descrizione della vita del ghetto è presente una critica alla ghettizzazione e alle sue conseguenze

      • Beh hai anche ragione ma senza i rapper ignoranti alla Young Thug che si ascolta per fare il pirla con gli amici ahaha
        Per il resto concordo al 100% con quello che hai detto solo che preferisco concept geniali come quelli di Tyler che rapper che parlano del sociale … comunque nel tuo vecchio commento sembrava che tutti dovessero parlare dei problemi della società, ho frainteso.

        PS= scusa se ti sto crocifiggendo ahah ma hai ascoltato Cherry Bomb?

      • Sisi l ho ascoltato e l ho trovato pazzesco! È l unico modo in cui riesco a descriverlo ahaha si vede tantissimo l influenza di yeezus comunque e preferisco le traccie rumorose e aggressive alla deathcamp piuttosto che quelle un po jazz alla fucking young.. Ancora pero non l ho perdonato per aver abbassato la sua voce in cherry bomb, sarebbe stata la mia traccia preferita se si sentisse che rappa..
        Non credo sia l AOTY pero ci sta tra i migliori per ora

      • Io invece preferiscole trazie più jazz, la preferita è Wind Your Wigs! Credo che in Cherry Bomb sia fatto apposta ma comunque mi piace! La vera schifezza è quella tamarrata col ScHoolBoy Q! Per me è il secondo AOTY dopo TPAB.

      • Be comunque il prodotto finale é geniale, solo un pazzo potrebbe unire due generi cosi diversi in uno stesso album.. Ed in effetti in alcuni punti è un po confusionario ma sicuramente un gran album!
        Forse non il secondo ma credo che sia tra i migliori cinque di quest anno

      • Certo ahahah, solo un pazzo(=genio) come Il Creatore poteva fare una cosa del genere! Adesso devo capire se questo album continua la storia di Wolf o se è un concept totalmente diverso.
        Secondo ci sta alla grande: la mia personale classifica è questa
        1 TPAB – Kendrick Lamar
        2 Cherry Bomb – Tyler the Creator
        3 I Don’t Like Shit I Don’t Go Outside (cresce sempre di più) – Earl Sweatshirt / B4.Da.$$ – Joey Bada$$
        4 Tetsuo & Youth – Lupe Fiasco (no, non sono matto)
        5 Dark Sky Paradise – Big Sean

      • Secondo me è un concept a parte, anche se non ho amcora ben capito quale sia
        Comunque abbiamo gusti simili lol
        1 TPAB
        2 tetsuo and youth
        3 b4daass
        4 cherry bomb
        5 i dont like sgit

      • C’era un articolo su Noisey ma non l’ho letto, dopo lo leggo.
        Comunque questo disco per me è di gran lunga migliore di T&Y perché quest’ultimo è un prodotto di qualità che però utilizza sound alla moda e frequenti nell’hip hop (vedi anche Chopper dove sento anche un po’ di trap nel beat) mentre CB è un disco della Madonna per i miei gusti ed è pure innovativo (appunto perché fonde sound jazz e soul con sound potenti ed energici sentiti davvero poco nell’hip hop), poi mi sembra che sia anche migliorato nel flow Tyler!
        Mentre B4.Da.$$ è un buon disco, davvero ottimo (prenderò la copia fisica se riesco), ma suona vecchio, invece CB anche se usa sonorità anche abbastanza vecchie non suona un disco del ’94.

      • direi che CB è tutt altro che vecchio anzi direi parecchio futuristico, anche se b4daass non lo sento vecchio come dici tu anzi le basi sono old school ma il suo flow è molto attuale
        comunque TeY lo preferisco a joey solo per le lyrics

      • Certi sound sono vecchi ma comunque non suona un disco del 1994 come B4.Da.$$, in quest’ultimo è vero che il flow è attuale ma i beat suonano davvero vecchi!
        T&Y è il migliore per i testi ma se le basi non mi colpiscono, come è successo, non lo compro anche se ha i testi migliori di tutti i tempi.

    • Molti dicono che 2Pac sia ancora vivo: tu che ne pensi? Io credo che l’opzione non sia da escludere perché ci sono prove abbastanza evidenti

      • PROVE COSTRUITE A TAVOLINO, IO CREDO SIA MORTO, E CHE CON LUI SIA MORTO UNO STILE MAI EGUAGLIATO DA NESSUN ALTRO.

      • Ci sono tantissimi rapper che si ispirano a lui, solo che non sono famosissimi. Non esiste un rapper come Tupac perché nessuno è Tupac. Chi vorrebbe la copia di un rapper morto quasi 20 anni fa? Lui rimane nella storia del rap e deve rimanere unico. Punto.

      • Ci sono prove troppo evidenti che non possono essere state costruite a tavolino! Se è morto comunque non è stato ucciso, al massimo si è suicidato (ci sono prove troppo schiaccianti), cosa che però trovo improbabile perché se si fosse suicidato avrebbero il funerale…

      • SONO LEGGENDE, NULLA DI PIù, LA SUA PIù GRANDE FORMA D’ARTE ERA ” SCRIVERE” E CONDIVIDERE TALI SCRITTURE CON LA GENTE, NON CREDO SAREBBE STATO IN GRADO DI FARE UNA INTERA VITA NELL’OMBRA, AVEVA TROPPO DA DIRE E TROPPO DA GRIDARE.

  5. Ha anche detto che è più interessato alla moda che alla musica. Non ama più fare musica come prima e lui non si considera un musicista ma un inventore. Non ha nemmeno rilasciato il “College Dropout” della sua collezione, quindi non è escluso un suo ritiro dalla musica (anche solo temporaneo). Sono contenta per lui perchè sta realizzando i suoi sogni ma ho pessime sensazioni per So Help Me God.

      • Dopo più di 10 anni, non credo abbia molto da raccontare a parte i suoi soldi. Sicuramente continuerà a produrre per altri artisti ma credo che lui si sia stancato un po’ della musica. Non c’è niente di male in fin dei conti. Meglio fare l’ultimo album e abbandonare le scene con stile, piuttosto che proporre canzoncine inutili e non adatte al suo stile. Da sua fan ovviamente non posso essere entusiasta di questa notizia però noi non siamo nessuno per costringerlo a continuare se non ne ha voglia. Preferisco vederlo felice e lontano dal musicbiz piuttosto che rapper inutile. Poi, Kanye è la contraddizione in persona: due mesi fa aveva dichiarato di sentirsi nuovamente ispirato dalla musica. Adesso dice il contrario ma sono sicura che è una cosa passeggera… Appena si stancherà della moda o appena fallirà la sua collezione (ovviamente non glielo auguro) ritornerà alla musica più arrabbiato di prima e con tante cose da raccontare.

      • è CAMBIATO RADICALMENTE KANYE WEST, SI è MONTATO LA TESTA, HA DATO TROPPA IMPORTANZA ALLA FAMA,CLASSIFICHE, COPERTINE, AD ESEMPIO, A LUI INTERESSA CHE MBDTF SIA CONSIDERATO DALLA CRITICA ” UN GRANDE ALBUM” E POCO INVECE GLI IMPORTA SE GLI AMANTI DEL GENERE LO RITENGONO UN BUON PROGETTO MA NON UN OTTIMO PROGETTO, A LUI INTERESSA DEBUTTARE ALLA 1 E SCIVOLARE PIUTTOSTO CHE DEBUTTARE ALLA 9 E VENDERE 20 MILIONI DI COPIE NEL MONDO, VEDI LUI è INTERESSATO A TUTTO CIò, HA FATTO LE SCARPE LV E NIKE PER CHI? I PRIVILEGIATI, MA ALLO STESSO TEMPO CONDANNA L’ALTA BORGHESIA, DICE DI NON BADARE ALLE CLASSIFICHE E DI FARE MUSICA CONTRO CORRENTE, E POI NE ESCE CON FIVEFOURSECOND E ONLY, BEI TESTI MA DI RAP NON C’è NIENTE MA SI PRESENTA COME TALE, O PRETENDE DI COMPARIRE NELLE CLASSIFICHE URBAN RAP E HIP HOP NONOSTANTE SIA ANNI CHE NON NE FA SE NON QUALCHE TRACCIA PER MANTENERE IL NOME NEL GENERE, IO CREDO SIA UN BUON PENSATORE, ABBIA DELLE IDEE, MA CHE NON SIA QUESTO GRANDE DELLA MUSICA COME LUI E JAY Z VOGLIONO FARCI CREDERE, HA MILIARDI DI GRAMMY MA IN FIN DEI CONTI I SUOI ALBUM SONO ” CAPOLAVORI” IMPRONTE INOSSIDABILI DEL GENERE RAP? IO NON CREDO, IO COME FAN DEL RAP E DELL’HIP HOP RAPPRESENTO UNA GRANDE FETTA DI PUBBLICO CHE NON LO RITIENE UN GRANDE RAPPER. IL DISCORSO SI FA DIVERSO SE PARLIAMO DI PRODUZIONI, LUI IN QUESTO è MOLTO CREATIVO MA NONOSTANTE CIò NON LO RITENGO IL MIGLIORE, CI SONO PRODUTTORI COME ” TIMBALAND” E ” DR DRE” CHE LO SBRANANO DALLA PRIMA ALL’ULTIMA NOTA.

      • Ma cosa stai dicendo?! Hai ascoltato almeno tutti i suoi album? Yeezus ti sembra un album destinato alle vendite o alla cima delle classifiche? Kanye fa quello che gli pare con la SUA arte. A lui piace rinnovarsi e sperimentare. Scommetto che sei uno di quei tipi alla “Tupac è il migliore di tutti!1!!1!”. Poi nessuno ha detto che Kanye è il MIGLIORE! Ha talento, produce roba pazzesca, ha fatto capolavori e ha la mente aperta! Non si ferma davanti a nessuno e lo ha dimostrato. Dove c’è scritto che lui è il migliore? E’ geniale, creativo, originale ma a volte i suoi testi lasciano a desiderare. Poi se dobbiamo dirla tutta, non esiste IL RAPPER MIGLIORE. Toglitelo dalla testa.

      • FACILE GIUSTIFICARE UN FLOP CON ” NON ERA UN ALBUM DESTINATO ALLA CLASSIFICHE”, PECCATO CHE SE COSì FOSSE STATO, YEEZUS SAREBBE STATO PUBBLICATO GRATUITAMENTE IN FORMATO MIXTAPE, E NON AVREBBE GIRATO UN VIDEO CON KIM K. DETTO CIò IO CREDO CHE IL ” PIù BRAVO ” ESISTE, TENENDO IN CONSIDERAZIONE NELLA PRODUZIONE PARAMETRI COME ” SUONI, CREATIVITà, INGEGNERIA DEL SUONO ( ERGO LA RESA AUDIO NEL PRODOTTO) RICERCA DI MUSICHE E FUSIONI DI CULTURE E NAZIONALITà, RITMICITà” E POTREI CONTINUARE FINO A DOMANI,TIMBALAND E DR DRE NON HANNO NIENTE A CHE FARE CON KANYE WEST. DETTO CIò, IO CONOSCO OGNI SINGOLO BRANO DI KANYE WEST E GRAN PARTE DELLE SUE PRODUZIONI, LO APPREZZO COME ARTISTA MA NON RITENGO SIA UNA LEGGENDA, CREDO NON ” ECCELLA” IN NIENTE, è MOLTO BRAVO MA NON è UN’ECCELLENZA, IO HO CITATO TUPAC RELATIVAMENTE AL FATTO CHE “TUPAC” DENUNCIASSE NEI SUOI TESTI ATROCITà CULTURALI E NAZIONALISTE E AVESSE UN SENSO DI LIBERTà NEL FARLO CHE NESSUNO POI è RIUSCITO AD EGUAGLIARE ( EMINEM E 50 CENT IN QUALCHE BRANO CI SONO RIUSCITI), POI LA MIA CRITICA NON è RIVOLTA A TE, MA IN GENERALE A CHI LO RITIENE UN IMPRONTA INSCINDIBILE DEL GENERE,LUI COMPRESO, FINISCE PER ESSERE CITATO DALLE MIGLIORI TESTATE GIORNALISTICHE COME ” UN VERO ARTISTA” EMANCIPATO E COERENTE, SOMMERSO DI GRAMMY MANCO AVESSE ECCELSO IN TUTTO CIò CHE HA ELABORATO, PEOPLE CHE LO ELEGGE PERSONAGGIO PIù INFLUENTE DELL’ANNO MI FA RIDERE, E CREDERE CHE CI SIANO 4 IGNORANTI CHE RITENGONO CHE QUESTO SIA GIUSTO MI FA SEMPLICEMENTE RABBRIVIDIRE.E RIDICOLIZZARE LA FRASE ” TUPAC è IL MIGLIORE DI TUTTI” LA TROVO UNA CHIARA E PALESE TESTIMONIANZA DEL TUO INDICE CULTURALE IN TEMATICHE COME LA MUSICA RAP.

      • Ti correggo solo sulla questione Yeezus e lascio perdere il resto perché è soggettivo. Yeezus ha avuto pochissima promozione proprio perché non era destinato al grande pubblico ma solo ai suoi fan. Quando il materiale è stato leakato, sai come ha risposto kanye? Ha detto:«non me ne frega un caz*o dei leak o delle vendite». Finisco qui.

      • IN PRATICA NON HAI RISPOSTO, POTEVI ANCHE EVITARE DI SCRIVERE QUESTO INUTILE COMMENTO.INTERESSANTE COMUNQUE CONSTATARE CHE I FAN DI KANYE WEST NON ASCOLTINO RAP, E IGNORINO L’ESISTENZA DEL GENERE E DI COME ACCETTIATE OSCENITà COME ONLY 1, PASSANDOLE PER ” PERLE”, RIPRENDETEVI.

      • Cosa non hai capito di: “lascio perdere il resto perché è SOGGETTIVO”? Ti devo spiegare il significato? Poi non so di cosa stai parlando visto che oltre a Kanye, io ascolto tantissimi altri rapper. Queste sono le tue opinioni e non puoi farle passare come dati di fatto. A te non piace Kanye? Bene, non ascoltarlo. Parli dei fan che ascoltano solo ed esclusivamente Kanye ignorando gli altri rapper? Bene, caz*i loro, non sanno cosa si perdono. Questo accanimento non ha senso perché non sono io che devo giustificare le azioni di Kanye o di alcuni suoi fan bigotti. PS. Only One non mi piace, non l’ascolto e non mi interessa. Se a qualcuno piace, bene. Non sono io a dire che cosa è bello o cosa è brutto, io posso solo dire cosa mi piace e cosa non mi piace. La stessa cosa puoi fare tu basandoti sui tuoi gusti. Riesci a farlo? O devo perdere le speranze di farti uscire dalla tua mentalità circolare del medioevo? D’altronde cosa posso aspettarmi da un tizio che non sa togliere il caps lock dalla sua tastiera.

      • Kanye è Kanye. Non puoi paragonarlo a Dre o a Timbaland. Sono stili diversi e non esiste il più bravo. Esistono preferenze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here