A volte, l’industria musicale può essere una vera madre matrigna. Ne sanno qualcosa i Karmin, un formidabile duo americano che era esploso qualche anno fa grazie a delle hit dal successo mondiale, ma che purtroppo dopo pochi momenti fortunati è praticamente caduto nel dimenticatoio.12644778_10153773216918819_4480953692348231798_n

Come molte altre meteore, i Karmin proprio non meritavano questo destino: tutti i loro brani possono contare su produzioni ben fatte ed interpretazioni vocali impeccabili, e la formula di perpetua collaborazione fra la stessa cantante e lo stesso produttore avrebbe potuto creare uno stile particolare, unico, portare una ventata d’aria fresca in questo musiciz, ma per il momento chi davvero conta nel giro non sembra voler favorire tutto ciò.

in ogni caso, i ragazzi non sembrano volersi arrendere, e così hanno pubblicato da pochissimi giorni un nuovo singolo che dovrebbe anticipare il loro secondo album, disco che teoricamente dovrebbe arrivare nel corso del 2016. Il brano in questione si intitola “Come With Me (Pure Imagination)”, ed è forse una delle canzoni migliori che i due ragazzi abbiano mai forgiato, un brano perfetto per presentarli ad un pubblico che ancora non li conosce.

La traccia può contare su una produzione martellante ma nel contempo dolce, capace di insinuarsi soavemente nella memoria dell’ascoltatore senza strafare, puntando sul miscuglio fra pochi suoni ed il bellissimo timbro della cantante del gruppo. la quale si limita a mostrarci il suo registro medio per poi salire di tono soltanto a partire dal primo ritornello. Indipendentemente da quale sarà il responso del grande pubblico, a noi la canzone piace moltissimo, e vi invitiamo dunque ad ascoltarla.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here