Venerdì é ufficialmente tornata una delle più grandi popstar dei nostri tempi: Katy Perry.

perry gaga

Il suo ritorno all’improvviso si chiama “Chained To The Rhythm”, un singolo di puro Pop, firmato dai migliori brand musicali di oggi, Max Martin alla produzione, e Sia al testo.

Un singolo che secondo noi ha davvero tanto potenziale, ma che secondo i primi dati di vendita, sembrerebbe andare più lentamente rispetto ai canoni di questa donna, che non ha mai faticato a trovare la numero 1, ed ha già infranto dei record davvero importanti in questo senso.

Una signora delle Hit, che questa volta però é ferma dietro a Taylor Swift, ed Ed Sheeran, nella classifica mondiale, ed in questo momento anche dietro a Lady Gaga, negli Stati Uniti (forte del suo grande show al SuperBowl).

schermata-2017-02-12-alle-15-21-48schermata-2017-02-12-alle-15-21-29

Un impatto decisamente buono quello di “Chained To The Rhythm”, ma davvero più “debole” rispetto alla storia di questa donna, che in passato ci metteva solo poche ore per sbaragliare tutta la concorrenza.

Una sorta di vendetta di Lady Gaga? Proprio lei che durante la ARTPOP Era aveva subito pesantemente l’impatto di Katy Perry nelle classifiche.

Certo, i singoli “Million Reasons” e “Chained To The Rhythm” non sono per niente paragonabili, sia per la struttura, che per il genere musicale, tuttavia é interessante vedere come Lady Gaga sia riuscita miracolosamente a tornare in Top10, ed avere tutta la voglia di rimanerci, con un brano che é sicuramente all’antitesi del classico Pop che ti rimane in testa.

Il momento della verità per Perry arriverà con la release del video, che dovrà essere un video forte, capace di aumentare l’interesse verso il brano!

Lei, dopo tutto, rimane una delle favorite per questo 2017!

Voi cosa ne dite di questo successone meno brillante del solito?