Katy Perry sta promuovendo la sua prossima release “Teenage Dream” e lo fa con il suo secondo singolo che prende il titolo dal disco.

Ecco qua fresca una performance di Katy in un vestito giallo lucido con dei canguri disegnati… si trova chiaramente in Australia! Sebbene mi abbia stupito il pezzo, assolutamente orecchiabile e con un bel video, rimango sempre scettico sulle sue capacità da palcoscenico. Se all’inizio pare che la voce sia buona, poi durante la performance si sente chiaramente un vocino titubante..! Riguardo alle capacità vocali mi ricorda molto Rihanna…

Ad un certo punto, cosa ci interessa se il pezzo sta facendo furore e piace? Voi cosa ne dite di performance e singolo?

13 Commenti

  1. Sn d’accordo cn chi dice che ci sn performance e performance e uno stesso cantante può cantare meglio o peggio in base alle circostanze. E’ vero qui katy nn ha dato il meglio ma ciò nn significa che nel complesso nn sappia cantare. Lo stesso vale x rihanna precedentemente nominata … io seguo molto i suoi live e devo dire che negli eventi importanti ( cm ad esempio la sua data spagnola del tour europeo che è stata trasmessa in tv) canta maluccio mentre in eventi “anonimi” l’ho vista tirar fuori delle perofrmances eccellenti.Quindi io penso che un artista bisogna valutarlo complessivamente e nn vedendo singole esibizioni separate!!

  2. Solo io trovo che non metta energia nelle performance che non sono in programmi seguiti o in eventi importanti? Guardate il confronto tra l’esibizone ai Teen Choice Awards e questa, sarà anche più perfetta come intonazione ma non trasmette molto. Anche come regge il palco, a seconda della trasmissione lo fa diversamente, qui sembra anonima. Per quanto riguarda i concerti sicuramente saranno molto “show” e poco canto, con largo utilizzo di cori come già fa in questa esibizione per eesmpio :)

  3. Penso che in qst esibizione Katy abbia fatto capire che cmq sia è un’artista completa, mi dispiace ma nn si può dire che nn sa cantare, ma lo sentite il livello di difficoltà delle canzoni? Provate a sentire tt gli alti e bassi che c sn in 30 sec e vi spaventate! È molto brava e il suo timbro mi fa impazzire! :D fantastica qst teenage dream era :)) continua così katy!!!

      • Loray lo so che la tua christina canta meglio, basta però… e allora un fan di beyoncè (che canta divinamente) dovrebbe “snobbare” christina xkè inferiore a livello vocale? di certo Katy nn va neanche paragonata a rihanna Kesha o britney xkè è + brava e si sente! nn è xfetta è vero ma sta migliorando in una maniera enorme! nel 2008 (anche se aveva 39 d febbre) a sanremo ha fatto pietà cn Hot N Cold, e riguardando sia quella esibizione che qst sembra un’altra cantante! le sue canzoni nn sn facili da cantare, è vero.. se però x te la difficoltà è tirar giu un urlo o togliersi il catarro, bè qst katy nn lo fa! nex è xfetto (tranne beyoncè che nn so cm faccia)…

  4. A me questo pezzo ha conquistato con gli ascolti, lo ascolto spesso e volentieri, anche il video è azzeccato.
    La performance mi delude, a mio avviso non reggerebbe un concerto intero ma studierà tatticamente un’aiuto coristico. Anche a livello di presenza scenica… Boh mi lascia proprio come mi trova, ascolterò il disco con attenzione penso che non sarà male.

    _Loray_

  5. non c’è da stupirsi, la perry è sempre stata una capra vocalmente hehe. lei e rihanna assieme avrebbero bisogno del libro dell’ABC del canto, come si dà l’abaco ai bambini per farli contare. Si apprezza che cmq sia live, a differenza di Britney e altre scemette. Sinceramente non mi fa impazzire la song, e concordo per il resto con quanto dice jenson, ahimé.

  6. Ai giovani che ascoltano musica per ballare e divertirsi non gliene può fregar di meno se una cantante spara degli acuti da capogiro o ha un’estensione incredibile.
    I giovani hanno voglia di ballare, hanno voglia di ritmo, di nuovi sound e melodie, pertanto che una canzone sia cantata da celin dion o da katy perry poco cambia da questo punto di vista.
    Per questo motivo le varie britney spears, katy perry, rihanna ecc spaccano sempre e comunque nelle classifiche.
    Non è superficialità visto che leggo sempre molti professorini che ostentano una brutta forma di snobbismo contro queste cantanti, ma è il pop che nasce proprio per questa finalità, altrimenti non sarebbe il genere POPular.

    • Non si tratta di snobismo, si tratta che si chiamano “cantanti” e vorremmo che rappresentassero appunto la definizione del termine! Non è questione di vociona, ci sono tantissime cantanti con una voce sottile, o che giocano sulla sensualità piuttosto che sulle note tirate ed esemplari che dal vivo rendono di brutto e sono fantastiche! Britney Spears canta in playback, Katy fa dei live così cosà e Rihanna, che mi pare abbia sempre ciccato (non seguo tutti i suoi live, mi attingo ai più importanti come ai VMA ecc.), quest’anno la trovo migliorata e mi piace anche live. Detto questo queste cantanti sono le più influenti sulla scena d’oggi ma hanno caratteristiche mediocri, sono sorrette dal lavoro dietro, dal bel faccio e dal look ma se vai nel karaoke della tua città trovi ragazze più in gamba.
      Per questo io non mi reputo snob. Kelly Rowland è una cantanta che non ha una mega voce ma è preparata e rende dal vivo, la stessa Lady GaGa e da lì una sfilza di gente. Le cose stanno così, ci sono gli zeri che autenticano i loro incredibili dati di vendita e ci sono i live che lasciano il tempo che trovano.

      _Loray_

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here