Dopo aver promosso negli States e nel Regno Unito, ora Katy Perry si è recata in Francia per esibirsi dal vivo sulle note del suo tormentone “Roar”. La cantante californiana è salita sul palco dello show francese Le Grand Journal, facendo scatenare il pubblico sulle note della uptempo prodotta da Dr. Luke.

Il 22 ottobre invece sarà il turno di “Prism”, terzo studio album dell’interprete che probabilmente sarà anticipato anche dal singolo numero 2 “Unconditionally”, altra traccia prodotta da Dr. Luke e Cirkut. Ecco il video della performance, che ne dite ?

KatyPerry_Rimmel
Veuillez installer Flash Player pour lire la vidéo

12 Commenti

  1. Grazie per il post :) Esibizione molto buona, si vede che era nervosa (ad un certo punto ha sbagliato le parole, non so se ve ne siete accorti) ma vocalmente è stata brava! E’ vero che le manca un pò di tecnica, dovrebbe allenarsi un pò di più sotto questo fattore ma non si può dire che la performance vocale sia stata scarsa. Anche scenograficamente una buona esibizione, la pecca secondo me è stata la presenza scenica, avrebbe potuto muoversi un pò di più (non dico ballare, muoversi) per rendere l’ esibizione più vivace ma nel complesso promossa e sono felice che abbia cominciato a muovere il deretano anche fuori dagli USA! Verso la metà di ottobre si esibirà anche in una scuola statunitense che ha vinto un concorso lanciato da GMA e non dimentichiamo il concerto di beneficenza We Can Survive, già sold-out, all’ Hollywood Ball :) Vai Katy!

  2. ha cantato molto bene, mi è piaciuta e non è stata noiosa :) sta esibizione sarebbe stata una delle sue migliori se non avesse sbagliato le parole nella seconda strofa :’)

  3. Mi sembra come se avesse poco fiato quando canta,e la vose la trovo sempre molto bassa….sara’ che roar comunque non e cosi facile come sembra da cantare,comunque meglio dei vma

  4. io spero voi stiate scherzando, cioè dopo la prima strofa era già senza fiato e si capisce benissimo, poi trovo inutile far raggiungere alle “cantanti” note assurde in studio quando poi live quelle note vengono sempre evitate, comunque dovrebbe cambiare vocal coach perchè continua a cantare di gola e tira come non mai (però la canzone rimane carina)

  5. E’ sempre imprecisa in alcuni momenti, ma non è malissimo.. Solo che si vede che si sforza molto per mantenere la nota e non sgarrare..

  6. Ha cantato benissimo.. Chi dice che non sa cantare, non ha proprio orecchio.. L’unica cosa che mi ha lasciato perplesso è la pettinatura.. Orribile, sembra pelataa..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here