Katy Perry è stata nominata ai Grammy per il suo lead single “Roar”. La cantante californiana ha voluto ringraziare il suo fanbase tramite il suo canale twitter, ed è volata a Londra per presenziare anche agli Jingle Bell Ball organizzati dalla radio londinese Capital FM. Proprio durante questa occasione Katy ha proposto il brano che ha ottenuto un enorme successo a livello globale, ed altri due brani del suo repertorio tra cui “Unconditionally”, secondo estratto dal CD “Prism”:



Purtroppo quando si tratta di live performances la Perry dimostra sempre il suo vero colore, ossia quello di una cantante tecnicamente scarsa e poco intonata, una pecca che non sembra tuttavia intralciare il suo percorso verso il successo, visto che ad oggi, è pur sempre nell’olimpo delle dee della musica commerciale.

Best Pop Solo Performance
“Brave” – Sara Bareilles
“Royals” – Lorde
“When I Was Your Man” – Bruno Mars
“Roar” – Katy Perry
“Mirrors” – Justin Timberlake

Per noi un abbaglio totale da parte degli organizzatori dei Grammy, tutti i contendenti a questo Grammy sono assolutamente migliori per quanto riguarda i live, ed una ipotetica vittoria della Perry sarebbe scandalosa. Se volete scoprire gli altri nominati cliccate qua

  • Al

    Roar conquista il quarto platino negli Usa diventando il singolo più veloce di Katy a superare i 4 milioni. In precedenza, il record era detenuto da E.T. :)

  • Al

    Stefano è il classico little monster. Bravo! Continua così! Più Gaga floppa e più vi rendete patetici attaccando tutte le altre popstar. E intanto Artpop tonfa in tutto il mondo

    • Stefano Pasciullo

      Invece a me sembra che tu non sappia più che pesci prendere e io che perdo tempo con persone del genere! Già mi sono giustificato troppo per aver dato la mia opinione (-.-‘), credo che agli occhi di tutti, caro commentatore, tu abbia fatto una pessima figura di m**** e il bello è che proprio questo cercate, attenzione per sentirvi importanti quelle poche volte che può capitare! BYE

      • Al

        Ecco bravo vai e magari trova il tempo di informarti sul significato di Roar invece di sparare sentenze così assurde che ti fanno apparire x quello che sei: uno che parla di argomenti che non conosce

    • Al

      Sono stupefacenti le tue considerazioni. Invece di perdere tempo a scrivere sempre le stesse cose su Katy, corri a comprare Artpop, sprofondato fuori dalla Top100 su Itunes Italia

      • Stefano Pasciullo

        Non ho detto nulla di stupefacente, se non la mia opinione su qualcosa che reputo stupefacente in senso negativo;
        Non scrivo sempre le stesse cose su Katy, ci sono cose che mi piacciono e altre meno e non devo giustificarmi con nessuno se le cose dette su di lei non piacciono;
        ARTPOP già l’ho comprato e non è una novità ribadire che la qualità di un progetto non si vede dalle vendite ma da altre cose soprattutto!
        Se vuoi altri chiarimenti fammelo sapere, altimenti non leggere e accetta l’opinione altrui!

      • Al

        Certo la qualità di un prodotto non si misura dalle vendite solo quando Gaga floppa. Amo Gaga ma il suo fanbase si dimostra sempre il peggiore

      • Diano Francesconi

        Al non che tu ti stia dimostrando tanto differente dagli elementi del fanbase che tanto critichi: scrivere “corri a comprare Artpop, sprofondato fuori dalla Top100 su Itunes Italia” quando Gaga non c’entra nulla mi sembra un comportamento alquanto immaturo, senza contare che dopo “amo Gaga ma..” mi sembra tanto una presa di culo vedendo ciò che hai scritto sopra.. Se vuoi criticare il comportamento dei Littlemonsters fallo ma almeno resta dalla parte del giusto e non tirare in ballo i dati di vendita negativi di Gaga, visto che poi la “ami”.. è un comportamento un po’ contraddittorio dal mio punto di vista

      • Stefano Pasciullo

        Assolutamente no; anche Lotus della Aguilera ha floppato a livello di vendite, invece a me era piaciuto abbastanza, questo era solo un esempio… ti consiglio cmq di non generalizzare perché ognuno è diverso, ci sono fan e fan fairidicoli che apprezzano una canzone solo perché la canta quello/a a quelli che riconoscono del talento anche in altre persone; rientro sicuramente nel fanbase di Gaga ma non mi reputo un donatore di encomi sempre e cmq, se ci sono cose negative le dico anche su Gaga… per fare un esempio, i suoi look stravaganti ed esagerati non sempre mi piacciono, in questo caso ho reputato Roar una canzone da Zecchino d’oro, qual è il tuo problema? Se vuoi che la pensiamo tutti come te, hai sbagliato pianeta

  • Che schifo di sito

    Di scandaloso c’è solo l’andazzo di questo sito che ormai elogia solo Lady Gaga e parla superficialmente di altro spesso anche in modo denigratorio, tipo gli articoli su Katy Perry.
    L’impressione che ho è che chi scrive questi articoli in realtà non conosce la Perry, e continua a riportare cose infondate come la capacità di cantare o di scrivere canzoni.
    Chissà se è colpa dell’ignoranza o semplice denigrazione ormai diventata fastidiosa.

  • torp

    scusate ma ora non capisco, in roar vabbè ha sempre cantato abbastanza bene (anche perchè è semplicissima da cantare), i kissed a girl è stata bravissima. In unconditionally quasi sempre “stonava” (in realtà urlava troppo e renderva un po’ fastidioso l’ascolto), MA STAVOLTA COSA C’E’ CHE NON VA? ditemelo, io non capisco.

  • luce

    Io onestamente non capisco perché la prendete sul personale,nemmeno avessero dato della sgualdrina a vostra madre, c’è a chi piace e c’è a chi no, punto…scrivere che Katy Perry non piace non è un’offesa e certo non si può parlare di invidia, invidia di che poi? nemmeno la conosciamo di persona, è un personaggio pubblico ed in quanto tale è soggetta a critiche e a lodi,e poi non scrivete sempre: non siete critici musicali, nessuno di noi lo è, veniamo qui per scrivere i nostri commenti e dare la nostra personalissima opinione, niente di più, insomma state calmi ragazzi!

    • Faggiollo

      Luce non so se ti riferissi a me, fatto sta che ci tengo a precisare che io ce l’ avevo solo con R&B Junkie. Ho specificato ad Ilovemusic che è sbagliato dire che non scrive le sue canzoni, dicendogli comunque che rispetto la sua idea ed infatti non ce l’ avevo assolutamente con lui, solo che mi da fastidio perchè questa cosa che non si scrive le canzoni è una totale falsità quindi forse i miei toni erano un pò indispettiti ma non ce l’ ho con lui, nè con te o con chiunque altro che non apprezza Katy.
      Ce l’ ho con Junkie perchè forse non frequenti il sito da molto e non lo sai, ma non è nuovo a questi episodi. I suoi articoli su Katy sono quasi sempre pieni di frecciatine (sparse ovunque tra l’ altro, manco fossero in un unico punto che uno dice è l’ opinione dello scrittore, no, parola frecciatina parola parola frecciatina), a volte anche in articoli di altri artisti/e la cita (negativamente), una volta ha insultato i suoi fans, più volte ha riportato notizie false gonfiate dal gossip straniero (che quasi nessun blog riporta perchè sa che è tutta roba manipolata), cosa che non ha quasi mai fatto con chi gli piace… E facesse così con tutte uno si mette l’ anima in pace, ma lo fa solo con alcuni/e (Katy è tra le sue “preferite”), mente con i suoi pupillini scrive articoli che fanno vomitare da quanto pieni di lodi e miele sono.
      Mi dispiace se risulto permaloso o non so cosa ma credimi che uno alla lunga si stanca, visito il blog da circa tre anni e per tre anni ho sopportato, adesso comincio a stancarmi. Ribadisco comunque che non ce l’ avevo con nessun altro :)

      • Spongbob

        se vai su Wikipedia inglese di Prism ( non modificabile) c’è scritto che Katy ha scritto quasi le canzoni, alcune aiutate, tranne It Takes TWO e spiritual il primo è stato scitto da Emeli Sandé, il secondo da John Mayer ;)

  • Spongbob

    scusate ma non ha cantato male ansi mi è piaciuto molto in Roar e I Kissed a girl. in Unconditionally ha un’po stonato ma definire questo live imbarazzante è più che esagerato. e poi chi fa le nomination per i grammy è sicuramente, o almeno penso, più esperto di te nella musica quindi un’po di rispetto… ma non ha voglia di discutere quindi chiudo qui.

  • manu

    Siete ridicoli!!!!!!se davvero Katy Perry vi sta sui coglioni allora perché leggete l’articolo su di lei(per quanto schifoso sia)?……comunque non è stonata,secondo me le piace modificare le canzoni durante i live….in ogni caso,vorrei proprio vedere se voi cantereste meglio!!!

  • Faggiollo

    Passando comunque alle esibizioni, innanzitutto credo sia ancora malata ma forse no, fatto sta che è sicuramente stanca e si vede, e non mi stupisce: a inizio mese era in Canada, il 5 in Italia, adesso qui.. Nonostante questo non so, io a volte mi rivedo le esibizioni anche tre – quattro volte perchè lo schifo che ci trovate voi proprio non riesco a vederlo. Mi dico “sono un fan, quindi sarà che sono molto soggettivo” ma ripeto le ho guardate molto ma ho trovato imperfezioni ma assolutamente non schifezze. E’ andata bene in tutte e tre. Di Roar ho preferito l’ esibizione al Grammy Nominations Concert dove è andata molto bene (e guarda caso 5 commenti a quel post) ma anche qui è andata bene, aiutata nel ritornello e alla fine è inciampata sulla corda xD Ma prima o poi doveva succedere e appunto è molto stanca. In Unconditionally mi è proprio piaciuta perchè è riuscita controllare l’ effetto un pò troppo urlato che a volte le viene nel ritornello, mi pare che abbia usato una tonalità molto bassa e l’ effetto mi è proprio piaciuto. Concludendo entrata epica in I Kissed A Girl dove è andata bene – aiutata dalla base però – all’ inizio e molto bene per il resto, soprattutto alla fine. Insomma un bel concerto :) Spero che ora cominci a riposarsi.

  • Faggiollo

    Definire questo articolo imbarazzante è un eufemismo. R&B Junkie abbiamo tutti capito che Katy Perry è la popstar che meno ti piace, e allora io mi chiedo anzichè perdere il tuo tempo per scrivere di un’ artista che non trovi meritevole ed anzichè fare un torto a quei pochi fan di Katy che visitano questo sito che ogni mese si ritrovano articoli come questo, perchè non affidi ad altri il compito delle notizie di Katy? Non è una provocazione, è proprio una domanda, a meno che tu non ti diverta a denigrarla non riesco a trovare un motivo valido che ti spinge a scrivere su di lei.
    E l’ articolo non è imbarazzante per le tue opinioni sulle sue capacità live, che per una volta ti sei degnato di concentrare a fine articolo anzichè seminare ovunque come tuo solito, ma per il discorso dei Grammy.
    Ma che c’ entrano i Grammy con questo concerto? Una mazza. L’ articolo sulle nominations e addirittura quello sulle non nominations è già stato fatto, la gente interessata ai Grammy ha commentato lì.
    Tra l’ altro siete ridicoli: quando la critica ha stroncato i suoi primi due dischi come Perry, la citavate come una sorta di presenza spirituale “la critica la stronca sempre” “l’ album non è piaciuto alla critica” “Se lo dicono loro, loro se ne intendono” le (poche) volte che le riconoscono dei meriti “avranno avuto un abbaglio”, “li avrà pagati”. E poi mi dispiace ricitarla perchè non ho nulla contro di lei, anzi, ma se Roar è così identica a Brave come avete detto sbadilandoci gli zebedei per due mesi, allora come mai non ho visto una critica che sia una sulla nomination di Sara? Mah.
    Mi rivolgo poi ad ILOVEMUSIC: il tuo commento, a differenza di quelli di Junkie, è educato e rispetto le tue impressioni, ma dovete finirla con questa storia che non si scrive i pezzi. Katy Perry è cantautrice. Punto. Lo dicono i crediti sui CD, lo dicono coloro che lavorano con lei, lo dicono gli artisti per cui ha scritto canzoni, lo dice la critica che a Junkie piace tanto. Poi si passa dalla “California Gurls” dove ha scritto insieme ad altri a “Thinking Of You”, “Mannequin”, “One Of The Boys”, “Last Call” ecc.. dove ha fatto TUTTO da sola. Quindi per favore basta.
    Ritorno a rivolgermi a Junkie e concludo dicendo che per una volta gradirei ottenere risposta – ma ne dubito – o che comunque la smettessi di riservare questo trattamento brutale a questa ragazza che può non piacere, che ha i suoi difetti e che a volte sbaglia troppo ma che non si può accusare assolutamente di una cosa, cosa per cui ovviamente la accusi sempre, ovvero di non essersi fatta il mazzo per arrivare dov’è e per mantenere tutt’ oggi la sua posizione.

  • katycat

    KATY PERRY è LA MIGLIORE !!!! :) MA CE LA FATE?? RIHANNA FA MUSICA COMMERCIALE NON KATY !!!
    E POI LA CANTANTE PIù STONATA NEI LIVE è SEMPRE STATA MADONNA!!
    POSSO SOLO DIRVI INFINE CHE NN POTETE GIUDICARLA PERCHè NEI LIVE è BRAVA, E POI è UNA PERSONA FANTASTICA INFATTI ADESSO è AMBASCIATRICE DELL’UNICEF, INSOMMA AGGIORNATEVI … W KATY!!!! :) (le gelosie mettetele da parte grazie,ve lo dice una katycat :)

    • madonna si mangia katy in un sol boccone, da tutti i punti di vista ;) che poi katy, come rihanna o ogni altra cantante POP, fa musica commerciale… non brutta, commerciale, c’è una bella differenza, anche i maggiori capolavori spesso sono commerciali cioè fatti in maniera tale da poter piacere alla gente

  • firetime

    Ho capito fin da subito che Junk aveva scritto l articolo… è risaputo che a te la Perry sta proprio sulle palle ma questo articolo è vergognoso!!!

  • George R

    Avrei voluto Diamonds in questa categoria!!

  • ancora non ho digerito la sua nomination come est solo performance… in un anno in cui abbiamo ascoltato una heart attack di demi lovato, una the way di ariana grande ed una wrecking ball di miley cyrus dare a lei una nomination simili è da pazzi, ma incomprensibilmente i grammy quest’anno hanno totalmente snobbato i giovani… bah

  • alle1999

    CE’ MA CHI CAVOLO SCRIVE QUESTI POST !?! QUESTO SITO CADE SEMPRE PIU’ IN BASSO DISCRIMINANDO E LODANDO INUTILMENTE ARTISTI…… CHI VI CREDETE DI ESSERE ? DEI CRITICI MUSICALI DI PRIMA CATEGORIA ? PER ME KATY HA CANTATO BENE, NESSUNO E’ PERFETTO ED E’ MEGLIO PER VOI SE LO CAPIATE.

  • luce

    ilovemusic concordo con te…e non sono una hater della Perry, anzi la trovo bella e simpatica…misteri del music business

  • Non voglio fare il critico, a me katy non dispiace, fa musica molto carina…
    ma ogni tanto io mi chiedo perché cantanti come lei sono cosi amate e famose.
    Le canzone non le scrive lei, in studio viene chiaramente modificata, infatti dal vivo si sentono quali sono i suoi limiti, la danza lasciamola stare li dove é?
    che cosa sa fare questa ragazza? e solo bella é basta.
    ma non solo lei, ne ho un elenco pieno.
    Poi delle cantanti fantastiche come rebecca ferguson, alexandra burke che hanno una voce che spaccano, non hanno successo o non la fama di queste star internazionali. Perché una Roar non é stata data alla Ferguson, l’ha cantanta dal vivo e vi posso garantire che é 100 volte meglio della Perry, i produttori dovrebbero puntare su queste cantanti, che hanno talento da vendere e non quelle che appena senti dal vivo ti devi tappare le orecchie. Una cantante in primis deve saper cantare, cosa che non sanno fare tutte… perry compresa

    • Spongbob

      Roar non l’hanno dato alla ferguson forse, ma dico forse, l’ha scritta Katy Perry ????

  • Fermin90

    Bellissima e stonata come sempre :) No dai a parte le battute, ROAR mi piace come la fa live , anche perché è aiutata dai cori. Unconditionally invece non mi piace proprio, si sentono tutti i suoi limiti tecnici. Le ballad non sono il suo forte.