Notizie in arrivo per i fans di Katy Perry. La cantante è pronta a rilasciare domani il video ufficiale di “This is how we do”, quinto singolo ufficiale tratto dal suo album “Prism”. Il video arriva quindia pochissimi giorni dal suo rilascio alle radio(28 luglio). Come per tutti i video di Katy ancheper questo c’è molta attesa per vedere cosa sarà riuscita ad inventarsi questa volta. Il video arriva a poco più di3 mesi dal precedente videoclip per la canzone “Birthday”.

Personalmente sono molto curioso di vedere come andrà la canzone nelle charts in quanto sono già rimasto stupito  dall’enorme successo di “Roar” e “Dark Horse”e al contempo non mi aspettavo un basso riscontro per “Unconditionally” e “Birthday”. Staremo a vedere se Katy deciderà di promuovere il singolo ai Video Music awards del24 agosto o se, risentita per le nominations, non prenderà parteall’evento.

Intanto Katy può esultare per un altro suo video, quello per “Dark Horse”. Il video di questo singolo è infatti il videcolip musicale più visualizzazioni nel 2014. Nella classifica  spicca anche Shakira con due video nel podio e anche Enrique Iglesias con due singoli.

1. Katy Perry, “Dark Horse ft. Juicy J”

2. Shakira, “Can’t Remember to Forget You ft. Rihanna”

3. Shakira, “La La La (Brazil 2014) ft. Carlinhos Brown”

4. “We Are One (Ole Ola) [The Official 2014 FIFA World Cup Song] (Olodum Mix)”

5. Enrique Iglesias, “Bailando (Español) ft. Descemer Bueno, Gente De Zona”

6. The Chainsmokers, “#SELFIE”

7. Iggy Azalea, “Fancy ft. Charli XCX”

8. Frozen Soundtrack, “Let It Go”

9. Jason Derulo, “Wiggle ft. Snoop Dogg”

10. Enrique Iglesias, “El Perdedor ft. Marco Antonio Solís”

4 Commenti

  1. Non so perchè si parla di idee di Katy dal momento che sicuramente non è lei che ci mette qualcosa nei video (già ci mette poco nelle canzoni), quindi figuriamoci. E’ incredibile come il video più visto sia in realtà una grande scopiazzatura, ma poi da una personalità così in vista, mi lascia ancora più stupito. Mi auguro caldamente che questo suo periodo di gloria senza alcun merito passi presto. D’altro canto però so che finchè la macchina funziona bene è difficile che si guasti di colpo, quindi credo proprio che la Perry si sia affermata definitivamente a livello internazionale, un suo flop vero e proprio arriverà solo quando tenterà di cambiare e staccarsi minimamente dalla musica ipercommerciale e, giustamente, diretta solo alle vendite, che fa.

  2. Tutta sta roba di dark horse non me lo sarei aspettata! vediamo il video di domani! cmq finito prism se ci tiene a essere presa sul serio, deve smetterla di fare canzoni alla roar. Tralaltro ha detto a rolling stones che vorrebbe are un album acustico quindi speriamo che sia vero, mi aspetto qualcosa di più maturo da lei perchè lo ha dimostrato benissimo in E.T. Thinking of you e The one that got away

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here