katy-perry-taylor-swift-split

Come vi abbiamo riportato qualche giorno fa, Taylor Swift ha reso attivo il suo account Spotofy, dove ha pubblicato la sua intera discografia (che inoltre ha scontato su iTunes). Questa scelta ha fatto discutere non tanto per le polemiche che c’erano state anni fa tra Swift ed il noto portale di streaming, quanto per la decisione di attuare questa mossa proprio il giorno della release di “Witness” di Katy Perry, come a voler mettere in ombra la collega e storica rivale.

Katy Perry qualche giorno fa ha sorpreso tutti in un Q&A con i fan, rivelando di adorare Taylor Swift. Ebbene, la cantante prosegue su questa linea, commentando così la decisione di Taylor di rendere disponibili i suoi album su Spotify:

“Tutto quello che io devo dirle è che le voglio bene e che Dio la benedica nel suo cammino. La storia di Spotify? Non saprei, io posso solo pensare a me”

Insomma, ormai Katy sembra decisissima nel chiudere una volta per tutte la faida con Taylor, si sarà spaventata per altri eventuali sabotaggi? A parte gli scherzi, speriamo davvero che anche Taylor manderà presto un segno di pace alla collega e chissà, magari ci scapperà una collaborazione?

38 Commenti

  1. Bah mi sembra strana tutta questa storia… all’improvviso non solo mette una pietra sopra a una faida ma addirittura dice di adorarla… mhhh… adoro Katy ma mi sembra un po’ forzata come dichiarazione. Non dico che non sia possibile, però sono le stesse che hanno litigato per dei ballerini

  2. È evidentissimo che è ironica. Impossibile pensare che facciano pace. Comunque bella l’immagine di copertina dove Taylor sembra proprio la serpe nella sua metamorfosi.

  3. Premesso che è il mio primo commento dopo 27 anni. A me sa tanto di trovata pubblicitaria. Due giorni fa gliene diceva di tutti i colori e ora?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here