AGGIORNAMENTO!

Katy Perry ha rilasciato il Making Of di Chained To The Rhythm diviso in due parti:

 


Rilasciato il video ufficiale di Chained To The Rhythm


obliviaArriverà martedì 21 febbraio il video ufficiale di Chained To The Rythm, come ha annunciato Katy Perry sul suo profilo instagram, condividendo anche un’anteprima del lavoro. Da ciò che si può vedere il video è ambientato in un parco divertimenti chiamato Oblivia e sembra proprio che la cantante, ancora una volta, si sia data da fare per dare al pubblico una clip divertente e colorata, all’altezza della sua videografia.

Secondo voi il video sarà l’arma in più della canzone?


katy perry chained to the rhythm copertina
Rilasciato finalmente il primo singolo di Katy Perry per il suo prossimo album 2017!

Si intitola Chained To The Rhythm (leggete qua testo e traduzione), ed é stata prodotta da Max Martin, con la collaborazione nella stesura del testo da parte di SIA! Il featuring é di Skip Marley. Una miscela davvero esplosiva, e ci contiamo, questa potrebbe essere assolutamente una nuova hit da record per la Perry, che ora ha campo libero sulla scena Pop, in attesa di altri ritorni come quelli di Lavigne, Aguilera, Del Rey, …


A poche ore dall’annuncio del suo comeback, Katy Perry non perde tempo e rivela una mini clip dove anticipa il video ed il singolo Chained To The Rhythm.

Come aveva anticipato questa mattina Billboard, il lead single della KP4-era sarà Chained To The Rhythm, feat. Skip Marley, giovane artista raggae giamaicano, nipote del leggendario Bob.
Sarà proprio questa la canzone che Katy eseguirà sul palco dei Grammys e, quanto meno sulla carta, profuma già di successo.
Il brano è infatti prodotto da un fedele collaboratore di Katy Perry, nonché uno dei producer di maggior successo degli ultimi 20 anni nel panorama pop. Ovviamente si tratta di Max Martin, il quale ha firmato anche l’ultimo singolo della star, Rise.
Ma non è tutto! Se Martin si è occupato della produzione, il testo vede invece la partecipazione dell’instancabile Sia che, oltre a star dietro al suo meritato successo, a quanto pare trova ancora il tempo per sfornare perle per i colleghi.

Chained To The Rhythm

Riuscirà ad ottenere i risultati grandiosi dei singoli passati? Appuntamento a venerdì per ascoltare la tanto attesa Chained To The Rhythm! Voi cosa vi aspettate?

177 Commenti

  1. Adesso spero bene che dopo la performance ai grammy e il video, quelli che l’hanno criticata subito dicendo che è una canzone senza senso e con un testo banale, abbiano cambiato idea e sopratutto che abbiano capito il profondo e bel messaggio che vuole trasmettere con questa canzone!!!
    Il video è bellissimo proprio perchè è riuscita a fare un mix tra divertimento e i messaggi che vuole dare… Katy non delude mai! Ha cominciato questa nuova era coi fiocchi! ;-)

  2. il video rispecchia in pieno il significato della canzone! bravissima katy che porta il pop su un altro livello. Affronta argomenti seri in una canzone pop dance… credo sia fantastica questa cosa! avete notato lo zucchero filato a forma del fungo nucleare o il riferimento al muro di trump?!

  3. Un video apparentemente divertente e leggero che in realtà nasconde tutt’altro. E’ profondo e PIENO di significato. Poi, se vogliamo fermarci alla superficie allora ok, dite pure che è brutto, ma dire che è senza senso è assurdo. Bravissima Katy, per me ha fatto centro ancora una volta

  4. Si vabbe, fino all’altro ieri faceva video dove si sfondava di alcool, ora deride chi beve. Senza la società superficiale nella quale viviamo manco saresti arrivata al successo.

  5. Il video è bello. Ben fatto e finalmente torna Katy interamente calata in un personaggio dei suoi. Sicuramente avrà preso spunto da quei video che giravano nel web di parco giochi fake con giostre che sfidavano le leggi della fisica. Fantastici però, mi ha fatto venir voglia di salire su quelle casette.

    • se credi che sia una parodia ai parchi giochi ti sbagli di grosso, ascotla il testo e guarda attentamente dettagli come il muro, le masse, gli occhiali, l’american dream, il criceto che ruota di continuo, lo zucchero filato…

      • Onestamente in una caznone pop mi basta che mi intrattenga senza andare a cercare significati nascosti. Il video mi fa vedere un meraviglioso parco giochi e questo mi basta,

      • eh ma così non si è liberi di ascoltare quel che si vuole. Io ascolto prevelentmeente pop proprio perchè non dovrebbe avere le pretese di insegnarmi nulla, ma solamente intrattenermi in maniera leggera. Se puoi vogliamo ergere semplici cantanti da musicbiz a messaggere di libertà e uguanza( come si è sempre fatto) a me non interessa.

  6. Il criceto nel video si chiama Mr. Parsons (come confermato in un tweet da Katy).
    Per chi non lo sapesse, Tom Parsons è un personaggio del libro 1984 di Orwell ed è il vicino di casa del protagonista Winston Smith, nonché suo collega presso il Ministero della Verità. Viene descritto come un uomo di una stupidità disarmante e come sottomesso alla più cieca obbedienza alle direttive del governo del Partito. La storia del
    libro inoltre si svolge nel superstato Oceania, da qui probabilmente il nome di Oblivia dato al parco.

  7. è incredibile come ci sia un concept sempre più definito che è fortemente critico, ma la critica non è rivolta a Trump, ma a tutti! che seguiamo la massa e viviamo in una bolla!

  8. In radio in America sta perdendo tantissimo, assurdo! È una cosa stranissima! Il brano dovrebbe solo salire e invece i passaggi radio sono scesi di mille punti in una volta sola!

    • Anch’io appena avevo visto i passaggi in radio persi mi ero spaventato, poi mi sono ricordato che è normale, si tratta del rolling effect. All’ottavo giorno dopo la pubblicazione i passaggi in radio ed il mediabase si stabilizzano, già da domani dovrebbe risalire ;)

    • Ma veramente? Ahahah stai godendo perché la canzone di
      una cantante che ha tirato una frecciatina al tuo idolo, che tra l’altro non mi sembrava nemmeno detta con cattiveria, sta calando su iTunes (ottenendo comunque risultati ottimi su molti altri fronti)? E poi mi spiace ma non credo proprio che sarà “il solito per 15 disagiati”, perché per quanto se ne dica la videografia della Perry è una delle più belle degli ultimi anni (Roar e DH 1 miliardo eh)

      • ma te voi ripiglià una volta per tutte? quanti anni c’hai, 8? cody heron non ti ha punito abbastanza con le sue creme per i piedi scambiate per cremine per la faccia?

      • Confrontala con la videografia di qualsiasi altra popstar. Può piacere o non piacere, ma che i video siamo tutti ben fatti è un dato oggettivo

      • Lady Gaga la supera di gran lunga. Pure Britney, o MJ. Che avrebbero di così originale o iconico? Ma piacere! Il fatto che i suoi video sono “ben fatti” non significa nulla!

      • Cosa ti aspetti se scrivi queste cose? Se io scrivessi questo: Make me di Britney è un flop e il video è per quindicenni” tu risponderesti?

      • Non ho detto che è la migliore, ho detto che è UNA tra le migliori, potrai anche odiare Katy Perry ma devi riconoscere che lei, a differenza di qualcun altro, non ha mai lesinato sul budget, e questo l’ha portata a non avere nessun video insulso con la stessa scena ripetuta all’infinito come, appunto, qualcun altro. Poi son gusti, io a Lady Gaga preferisco sicuramente la Perry.

      • Lesinato? Che? Lol Giusto perché: This Is How We Do, Birthday, Last Friday Night o California Gurls non sono video insulsi per 15 enni? Credice

      • No. I video insulsi sono altri. Questi hanno tutti una trama o almeno un minimo di concept dietro. Se ritieni questi video insulsi allora mi chiedo come tu possa classificare Make Me. Mi dispiace ma hai la mente annebbiata dalla frase di Katy Perry che hai tanto odiato. Video insulsi sono video come Dangerous Woman, di certo non come California Gurls!! Dimmi, cosa ritieni non da quindicenni? Sono curioso

      • Ma perché ci ficchi sempre Britney? Azz c’entra? Make Me per lo appunto come video fa schifo, e l’ho scritto sopra. Ma il motivo del perché faccia schifo si sa. Su Katy mi sono già espresso, stop. Non capisco perché insisti. A me i video che fa non piacciono. I concept sono sempre gli stessi da asilo nido. Se tu non riesci a vederli allora è un problema grave…

  9. Situazione del secondo giorno inaspettata…. stanotte Chained to the rhythm è calata…. è passata da vendere 7/10 rispetto a I Don’t Wanna Live Forever (canzone alla 1 della classifica di iTunes US) a vendere 6/10 rispetto alla stessa canzone…. sta calando… per fortuna non è ancora scesa alla 4 perché anche Million Reasons sta scendendo. Peccato, ora tutti stanno gridando al flop. Nella iTunes Worldwide chart ha debuttato alla 2!!! Dietro a SHAPE Of You! Mi sto chiedendo il perchè di questo ricontro….. per lei debuttare alla 1 era il minimo… boh. E pensare che SHAPE of you è uscita da più di un mese e si sta posizionando meglio nel mondo del ritorno di Katy Perry… mah. Manco avesse tirato fuori un singolo orribile. Sto puntando tutto sulla performance ai Grammy. Non deludermi

    • Anch’io non mi aspettavo calasse così! E su Spotify ha debuttato alla numero 10, un risultato bassissimo considerando quanta promozione Spotify le ha fatto! Questo fa capire quanto shape of you vada forte ma bisogna anche considerare che ed sheeran è nel suo periodo d’oro!

      • Assolutamente,ed in questo periodo qualsiasi canzone pubblichi avrebbe successo! Ho visto qualche minuto fa il debutto su Spotify… hai ragione, tremendo. Il debutto su YouTube è alla 5 con 5.000.000 visualizzazioni, non malissimo ma neanche bene

      • La performance l’aiuterà ma a questo punto non saprei dire quanto… Non so dove ho letto che il suo album ritarderà perché sta ancora lavorando sulle parti cantate.. questo non aiuta… Mi sembra si stia riproponendo la stessa e identica situazione di Rihanna!

      • Mhhh la cosa dell’album non la sapevo proprio, grazie per l’informazione ;)
        Speriamo di no, Rihanna con anti ha fatto un vero e proprio pasticcio… continui rimandi, tre singoli lanciati a caso, cambio di casa discografica. E il risultato finale un mix di suoni e voci senza un filo logico. Mi dispiace deludere alcuni fan di Rihanna, ma per me quel l’album è una vera schifezza. Sono dispiaciuto solo per Kiss it Better e Love in the brain (due perle) per esssere finite nell’album sbagliato. Dovevate essere in Unapologetic! Peccato, quelle canzoni sono due capolavori per me

      • Sai, quando uscì Anti anch’io mi dissi che faceva pietà tranne kiss it Better però ultimamente l’ho un po’ rivalutato… Sicuramente non è il suo lavoro migliore ma secondo me non è così terribile…

      • Forse non l’ho ascoltato abbastanza… se va bene l’album intero lo avrò ascoltato 3/4 volte… e quando ho visto che non mi piaceva proprio ho smesso. Nella mia playlist ho solo Kiss it better DI ANTi, e la ascolto sempre. Forse hai ragione, dovrei rivalutarlo.

      • Sai quando l’ho rivalutato? Quando ho sentito love in the brain come canzone di sottofondo in una puntata di grey’s anatomy e mi piacque tanto.. eppure la canzone l’avevo già sentita nell’album e non mi aveva colpito.. per dirti, a volte basta poco per far apprezzare il lavoro di un artista!

      • Assolutamente, ho sperimentato la stessa cosa ieri… dopo aver sentito la parte di Skip nel nuovo singolo di Katy mi sono innamorato del suo timbro e ho ascoltato tutta la sua discografia:D… pensare che non mi piaceva prima! Hai proprio ragione

      • Vabbe’, io sono sempre stato in fissa con i suoi versi in What’s my name.. poi quando ho scoperto i duetti con rihanna “too good” e “take care” ho cominciato ad apprezzarlo tantissimo! Poi lui mi è piaciuto tantissimo in One dance e per ultimo mi piace molto anche la sua ultima fake love.. diciamo che ho cominciato a capire perché lui sia molto amato e venda tantissimo!

      • beh in effetti se vende un motivo c’è :D. one dance se non sbaglio è una cover no? l’ho ascoltata tutta l’estate xD

  10. Mi ha conquistato al primo ascolto! Sono felice non si sia snaturata solamente per fare l’alternativa alla Rihanna. È una grower veramente ed il pezzo di Skip è azzeccatissimo.

    • potresti commentare il pezzo secondo la tua opinione senza menzionare altri cantanti, risultando stupido e inappropriato, solo per avere un pò di attenzione?
      Grazie

      • Fare dei paragoni è ovvio nel mondo della musica, piuttosto impara tu a esprimere un giudizio senza offendere le persone. Un bacio :)

      • Ma che problema c’è nel menzionare altri cantanti? Mah, a me quello inappropriato sembri te… a volte menzionarli serve per rendere più completo un commento. Questo è il mio pensiero. Ti consiglio di condividerlo

  11. Dopo averla riascoltata posso dire di avere una visione più chiara sulla canzone.. secondo me le strofe funzionano bene come anche la parte di Skip Marley.. il problema è proprio il ritornello! Ho capito il messaggio sottinteso (e neanche tanto) del testo ma l’errore, a mio parere, è che il ritornello sembra quasi appesantito sia dal messaggio impegnato sia da un ritmo spezzato da quel YEAH e da un’altra parola che adesso non ricordo.. ma credo sicuramente che grazie alla promozione ai grammy salirà sicuramente in classifica!

    • La pensi come me… le strofe vanno bene, il ritornello non è distinguibile… secondo me domani arriverà alla 1, ci resterà per tutta la giornata e, proprio al momento del calo “naturale”, ci penserà l’esibizione a portare la canzone di nuovo in alto! A determinare il successo saranno le radio. Comunque l’album uscirà quest’estate… strano. forse ci saranno 2 singoli prima della pubblicazione. oppure vuole giocare con prudenza: vedere se avrà successo e, al massimo, rimpiazzarlo, senza spostare la data di uscita

      • Effettivamente è tardi l’estate, forse estrae due canzoni, hai ragione… In realtà l’estate non è un buon periodo discografico..

      • già… probabilmente secondo singolo a maggio.. forse pensano che katy non soffre della crisi estiva… lo spero, perchè significherebbe che nell’album ci sono canzoni dal grande potenziale!

  12. la canzone è molto bella, almeno lei è rimasta al pop puro! e bellissimo il significato nascosto nel testo (per chi non l’avesse capito, la canzone incita a rompere la bolla e conoscere il mondo e i suoi problemi!). non mi aspettavo che ci volesse così tanto a ingranare in classifica, ma le auguro il successo!

    • Aspettavo un tuo commento xD
      Concordo con tutto. Il testo sembra banale, ma non lo è per niente. Anzi, è una sorta di polemica. Io sono abbastanza preoccupato per la lentezza, ma tutti i fan di Katy dicono di non preoccuparsi che lei, una volta arrivata alla 1, non la schioda nessuno. Speriamo, perchè la canzone è molto valida!

      • è una grower, e domenica c’è la performance ai Grammy, ci sarà Adele, Gaga e Beyoncè ma sicuramente qualcosa la performamce farà. c’è il video da uscire (e lei solitamente ottiene molte views) e di solito lei fa molte performance nel 1° periodo. L’unica incognita è spotify, aspetto i risultati. Rise è stato un disastro nello streaming, PRISM un grandissimo successo

      • assolutamente, stasera ho letto che ci sarà una performance a non ricordo quale show televisivo (mi sembra il the tonight show, non vorrei dire cavolate). Poi i grammy daranno una grandissima mano, quando chained avrà il suo calo fisiologico ci penserà la performance! è uscito il lyric, orribile. però il suo lavoro lo fa, mantiene l’attenzione. ho letto di moltissime persone che non riuscivano a non smettere di guardare il video perchè aveva qualcosa di ipnotico unito alla canzone. Ho grandi aspettative verso il video ufficiale, solitamente i suoi video sono molto belli (il più brutto è quello di roar secondo me, che comunque è molto meglio moltissimi altri video usciti in questi anni). Farà almeno 1 miliardo, lei è molto “potente” su youtube. Spotify è un grande punto di domanda.. in media i cantanti forti nello streaming sono quelli entrati nell’industria musicale da pochi anni, o che puntano verso i teenager. Regine come Beyoncè, Lady Gaga, Britney non hanno alcun impatto. Poi ci sono quelle eccezioni che tutt’ora non mi spiego, ad esempio rihanna, da più di 10 anni entra nella hot 100 ed è la seconda cantante donna con più stream nel 2016 su Spotify, oppure Meghan, che ha successo dal 2014 eppure, a parte AATB non ha successo sulla piattaforma. Non c’è una vera e propria legge, ci sono solo delle supposizioni. ma nel 2017 gli stream contano molto, e questo la casa discografica di katy lo sa bene, ora se apri spotify ci sono banner ovunque di katy. che furbi che sono…

      • la strategia promozionale è perfetta! anche èer questo non credo sarà un flop. e ha debuttato alla #10 su spotify

      • Assolutamente! Studiata nei minimi dettagli! La sua casa discografica ed il suo team sono fantastici. Nemmeno io lo penso molto, magari non venderà 10 milioni di copie però nemmeno 1 milione… almeno spero. Oggi ha debuttato nelle radio americane con 2200 passaggi, il 3o miglior debutto di sempre per una canzone di un’artista femminile. Niente male. Il mediabase è già a 26.000…. In radio debutto eccellente. Su Spotify ni… le canzoni diciamo che per un’artista come lei debuttare alla #10 su quella piattaforma non è male, anzi. Però c’è da dire che nessuna hit del 2016 o anche di questo 2017 ha mai debuttato così in basso…. speriamo bene.

      • Ho letto ora su PopCrave. Non male, non pensavo che il record fosse così basso. Ben venga! Spero proprio abbia successo e che non cali drasticamente il secondo giorno… nel frattempo su iTunes è scesa alla 4… Manca poco ai Grammy dai…

    • Fidati, ascoltala molte volte se vuoi fartela piacere. Se non vuoi cerca di non ascoltarla, non te la levi più dalla testa. Poi avere in testa una canzone che non ti piace è una roba orribile, mi ricordo che anni fa ho canticchiato per tutta l’estate Freedom di Pharrel. Ma la odiavo

    • Sono d’accordo! A me questa canzone non dice proprio niente e non mi stupisce il suo debutto…alcuni credono che shape of you stia andando meglio solo perché questo è il periodo d’oro di Ed…ma per favore! Shape Of You è proprio su un altro livello!

      • É un insulto vero e proprio XD
        Comunque la considero seconda solo a Birthday.
        Che poi alla fine le strofe non sono nemmeno così male, é il ritornello che é di una banalitá disarmante.
        Mi vado a risentire Legendary Lovers…

      • Quasi quasi mi aggrego anch’io xD. Un listening party di Legendary Lovers :)
        Il ritornello è pesante, non si differenzia dal resto della canzone. Come dico io “non parte”. Secondo me la parte che spicca di più è quella in cui canta Skip, ma ovviamente la sua parte dura circa 20 secondi…
        Questa canzone ha un grande potenziale commerciale e in radio. Basta la promozione, ma quella non mancherà

  13. Canzone immediata SE sei un fan. Io al primo ascolto ero tipo: “cos’è sto ritmo ripetitivo da Be Alright (Ariana) e questa piattezza generale da Don’t Wanna Know (Maroon 5)”? Ma già al terzo ascolto l’ho adorata. Mi aspettavo sicuramente di più, anche se, pensandoci, non si può chiedere sempre la canzone pop perfetta. Diciamo che l’hype generale non ha aiutato, tutti si aspettavano una canzone incredibile. Questa è la prima canzone di cui non mi è entrato in testa il ritornello, ma una strofa (probabilmente perché non li si riesce a distinguere). Il ritmo, forse perché ripetitivo, non te lo scordi più! Purtroppo sì è avverato ciò che temevo: il featuring mal gestito. Pochissimi secondi cantati da Skip! Non avevo mai sentito una sua canzone, e non lo avevo mai sentito nominare… l’altro giorno ho pensato, alla notizia che il nuovo singolo di Katy avrebbe avuto come featuring un certo “Skip Marley” mi ero spaventato. Ma oggi, dopo averlo sentito, mi sono innamorato del suo timbro. All’inizio pensavo fosse il cantante di Light it Up dei Major Lazer (il remix) xD.

    • Cresce molto con gli ascolti, e questo la casa discografica di Katy lo sa bene. Ha pagato molte stazioni radio statunitensi per far sentire il nuovo singolo almeno per 3/4 della programmazione. A me non piaceva, ora mi piace, e lo dico anche se non sono mai stato un Fan di Katy

  14. A me piace molto, era proprio quello che speravo da lei, in più Sia come songwriter è una certezza. Tutte queste critiche non le capisco, ogni cantante ha un proprio stile e non è tenuto a rivoluzionarlo totalmente ad ogni album, anche perchè a molti fan piace così com’è. Inoltre la scusa dello “sperimentare” cose nuove ha portato altre cantanti ad arrivare con primi singoli veramente inascoltabili…

  15. Ho sentito la canzone, finalmente! Allora, le mie impressioni al primo ascolto sono contrastanti: la canzone è molto orecchiabile e sicuramente crescerà con gli ascolti ma il testo non mi convince… Infine ho trovato poca convinzione nella sua voce (un po’ come Adam Levine in Don’t Wanna Know) e il featuring con l’ennesimo rapper è cosa ormai trita e ritrita.. anche il ritmo non colpisce per originalità, siamo anni luce da Roar! Eppure la canzone si farà sentire e avrà successo, ne sono sicuro! Nel frattempo su iTunes sta deludendo parecchio, ci si aspettava un balzo alla numero uno e invece finora ha venduto appena 7000 copie…

    • Concordo con tutto. È da due ore che sono costantemente a consultare kworb e iTunes per vedere la situazione di Katy… mah… anch’io mi aspettavo un balzo alla 1, dopo 8 ore è alla 4… sta salendo eh, ma non abbastanza. Su Twitter i fan di Katy dicono che è normale, dal momento che lei non ha moltissimi fan che la comprano al primo secondo di disponibilità nello store (a volte senza nemmeno sentire la canzone). Dicono che anche gli altri lead single (in primis Roar) avevano avuto un’ascesa lenta ma, una volta arrivata alla 1, non la toglierà nessuno…. speriamo (e lo dico anche se non sono un fan). Allego le foto della situazione di chained to the rhythm (da notare il calo drastico che sta subendo Million Reasons, abbastanza prevedibile secondo me) (F5)
      https://uploads.disquscdn.com/images/e7b60fd1a5ab01569ebdabbaa2552f98cba87dcc9fad8bed5c27b7044489c4e3.jpg

      • Ma Roar fece più di 500000 download in una settimana (credo durante la seconda settimana) e anche Rise ha venduto poco più di 200000 la prima settimana… E Rise era arrivata abbastanza presto alla numero uno su iTunes.. forse il rilascio a sorpresa ha aiutato ma quella carta non se la poteva giocare di nuovo così presto… Ma davvero non mi spiego una reazione così spenta al singolo.. mi sto chiedendo una cosa: non è che 3 anni di pausa sono troppi? Non hanno fatto bene né a rihanna né a Gaga (rihanna è riuscita ad avere una numero uno con Work anche grazie a Drake ma poi non si è più ripetuta ed è una cosa che non succedeva con gli altri album)

      • Si, perché Roar era stata pubblicata di giovedì (lo so, stranissimo) e, siccome la Billboard Tracking Week va di venerdì in venerdì, hanno tenuto conto solo del primo giorno come prima settimana, e di conseguenza aveva fatto il suo debutto tipo alla 90a posizione…. comunque Rise secondo me ha avuto il successo iniziale perché nessuno si aspettava un suo ritorno e in molti non avevano capito che era una canzone per le olimpiadi, e pensavano si trattasse del Lead single…
        L’ho pensato anch’io!! Certo, molti altri cantanti sono stati senza pubblicare musica per molto tempo (esempio lampante Adele) tornando ancora più forti di prima dal punto di vista commerciale, ma solo alcuni prescelti. Justin Bieber, secondo me, tornasse tra 5 anni avrebbe ancora le ragazzine urlanti a comprare le sue canzoni e i suoi video. Ma questa è una mia opinione. Proprio prima ho visto in quanto tempo Rise era arrivata in prima posizione… 9 ore circa… bisogna però tenere conto del fatto che in quei giorni gli unici concorrenti degni di nota erano Make Me (uscita lo stesso giorno di Rise) https://uploads.disquscdn.com/images/743189c0128ad3ee3bc0fc9c7c3995e2eaaab0ed45ca30fe6155fbce592c3301.jpg di Britney Spears e TIWYCF di Calvin… la prima crollata miseramente il giorno successivo e l’altra uscita a maggio… poca concorrenza… oggi invece c’è Ed a troneggiare ovunque e Taylor che macina…. ti allego la foto delle prime 24 ore di Rise… (F5)

      • ORA è arrivata alla 3… diciamo che la difficoltà più grande era superare la posizione numero 4, perché dalla 4 alla 3 c’è un gap enorme in termini di vendite. Se dovesse continuare a salire costantemente entro domani (probabilmente già alle 3 di stanotte) sarà alla 1. Io conto molto su questa anomala costanza… ben venga
        Nel frattempo Gaga scende…. e DI brutto…, peccato, speravo in una sua rinascita dopo il Super Bowl. E nessuna traccia di John Wayne… spero bene per lei. Comunque ho notato abbigliamenti stravaganti e scarpe con tacchi alti nel video di John Wayne… che non sia un ritorno alle origini? Mah… io ricordo un’intervista in cui diceva che non sarebbe mai più tornata ai vestiti di una volta, e che era cresciuta ormai… mi sembra un controsenso

      • Non so se era una notizia falsa ma mi sembra di aver letto che con il video di John Wayne lei volesse tornare ad essere un po’ la vecchia Gaga! Insomma vorrebbe stabilizzarsi su una via di mezzo tra la vecchia e la nuova Gaga.. il video ricorda molto i suoi vecchi video, l’unico problema è quel continuo cambio di immagine che ti rende impossibile guardarlo più di una volta! Ahahahahahha

      • Assolutamente! hahahaha!
        Come per il video di Perfect Illusion, anche se non soffro di epilessia mi dava particolarmente fastidio! Comunque secondo me è tutta una mossa della casa discografica, Lady Gaga secondo me non è d’accordo. Appena hanno visto che praticamente tutti (anche i fan) rivogliono la Gaga con i vestiti di carne, si sono dati da fare. Hanno prima sperimentato se con Million Reasons se qualcosa cambiava (non è cambiato niente), ed ora, dopo una performance degna di restare nei ricordi delle persone per i prossimi anni, hanno deciso di farla tornare. Il problema è…. è ancora in tempo? I risultati dicono si (tutti i singoli della Germanotta sono tornati in classifica americana dopo la performance), ma secondo me no.

      • La cosa importante è che faccia parlare di sé perché quando una come lei passerà completamente inosservata allora la situazione potrebbe farsi brutta… Gaga è un’artista grandissima a mio parere e merita tanto!

      • Gaga merita moltissimo! È un peccato vederla crollare così… mi ricordo di quando, mi sembra il 2009, anche se non mi piaceva per niente la musica e la ignoravo completamente ero in fissa con Poker Face. Trovavo ipnotica la sua voce. Poi in questi anni ho scoperto di quando questa canzone sia stata influente ed importante nella storia della musica. Qualche estate dopo ero in fissa con Alejandro e Born this way. Tutti e tre capolavori. Nel 2013 il ritorno definito da molti un flop. Per me non lo è stato. Ho scoperto Applause solo quest’anno è sono stato un mese con il ritornello in testa. Secondo me è una delle due canzoni più belle. E poi ha venduto tipo 4 milioni di copie, nell’anno in cui lo streaming stava prendendo piede e le vendite su iTunes stavano crollando. Era l’anno del passaggio, l’anno con meno vendite in assoluto, perché non contavano ancora gli stream nella Hot 100. L’album 3 milioni di copie, insomma: nel 2016 hanno venduto 1 milione solo Beyoncé, Ariana e Sia. Quest’anno il ritorno. Perfect illusion senza pre-chorus e breve. Trovo i vocalizzi della Germanotta fastidiosi in questa era. Peccato

    • Situazione inaspettata…. stanotte Chained to the rhythm è calata…. è passata da vendere 7/10 rispetto a I Don’t Wanna Live Forever a vendere 6/10 rispetto alla stessa canzone…. sta calando… per fortuna non è ancora scesa alla 4 perché anche Million Reasons sta scendendo. Peccato, ora tutti stanno gridando al flop. Nella iTunes Worldwide chart ha debuttato alla 2!!! Dietro a SHAPE Of You! Mi sto chiedendo il perchè di questo ricontro….. per lei debuttare alla 1 era il minimo… boh. E pensare che SHAPE of you è uscita da più di un mese e si sta posizionando meglio nel mondo del ritorno di Katy Perry… mah. Manco avesse tirato fuori un singolo orribile. Secondo me è mille volte meglio di quello di Ed, #opinioni. La gente si è stancata di Katy?? Ora punto tutto sulla performance ai Grammy, e alla promozione delle radio… speriamo che almeno sia costante…

    • È il suo Lead Single più brutto. Piatto, ripetitivo e con un testo abbastanza banale… se fosse solo testo banale potrei passarci sopra, in fondo è una canzone pop sempliciotta che deve spingere ad acquistarla… se fosse solo ripetitiva potrei passarci sopra…. in fondo anche Everyday di Ariana (nel ritornello) è ripetitiva, però nel complesso ci sta, anzi: fa entrare nella testa la canzone in poco tempo, diventa martellante… e poi se fosse solo piatta potrei non farci molto caso, anche questa “caratteristica” serve per far entrare la canzone nella testa dell’ascoltatore… a tratti la fa diventare ipnotica…
      Però tutto insieme no… E questo era il mio pensiero al primo ascolto. Dopo circa 4 ascolti ho capito che questo mix funziona. È da tutto il giorno che la canticchio… anche senza pensarci…. poi la casa discografica di Katy ha pagato le più importanti stazioni radio americane per far sentire il nuovo singolo di Katy per almeno 3/4 della programmazione… figuriamoci se la gente di dimenticherà di questo singolo. Secondo me la sua ascesa sarà lenta ma efficace. Non come Gaga che ha dei boom iniziali ma poi subito cala drasticamente… dopo il Super Bowl Million Reason è salito di 200 posizioni su iTunes (fino alla 1), ma già dopo pochi giorni sta scendendo. Stessa cosa Perfect Illusion. Mi mancano i vecchi fasti della cara vecchia Gaga. Adesso è coperta da quell’inutile ed odioso capello….

    • Non c’era per forza il bisogno di cambiare stile, ma di tirar fuori una canzone decente che fosse almeno trascinante senza essere originale o rischiosa (tipo Walking on air, sprecata)

      • ma non hai capito, a prescindere qualsiasi cosa faccia le bocciate tutto, sempre. in qualsiasi circostanza, contesto, tutto. avesse tirato fuori una walking on air 2.0 i commenti sarebbero gli stessi, fidati.

      • In verità no… Su Twitter si sprecano i commenti positivi per lei, è una delle più attese e apprezzate ed anche su questa canzone dicono soprattutto cose positive quindi i commenti negativi sono eccezioni…

      • Guarda proprio su Twitter, blog italiani e in giro su fb leggo molti, ma molti commenti negativi. Qui peggio me sento. I commenti positivi sono le eccezioni semmai..

      • Su Twitter metà delle persone pensano che il nuovo singolo sia una bomba, incredibile e qualcosa di completamente nuovo nella discografia di Katy. L’altra metà dice che è lenta e ripetitiva, e che probabilmente Orlando Bloom non ha avuto l’effetto sperato… a me sinceramente piace la canzone, ed anche molto. Anche se all’inizio non mi piaceva proprio

      • Maggior parte fan però, basta vedere la loro icon per rendersene conto. Comunque anche a me piace e secondo non è una canzone immediata, va ascoltata e “capita”. (Il testo lo trovo molto ben curato, nonostante sembri banale)

      • Il testo sembra come quello di Umbrella… all’apparenza sembra banale e stupido, poi ti rendi conto che ha un significato più profondo. Assolutamente per quanto rigurda l’icon, lo avevo scritto prima a Manuel xD

      • Appunto, mi da fastidio questo testo, apparentemente banale, stia passando del tutto inosservato. Io perlomeno prima di dare giudizi affrettati “ke banale sembra skritto da un bambino di 6 anni!1!1” mi informo, almeno un minimo. L’ha scritta Sia la canzone, mica pizza e fichi.

      • Infatti! Sia ne sa più di tutti in quanto a songwriting! Però nemmeno io ho sentito “la sua mano” mentre sentivo il pezzo, quasi sicuramente perché Katy non usa l’impostazione vocale di Sia

      • ma perchè questa canzone descrive perfettamente quello che rappresenta Katy in tutto e per tutto. nella scrittura invece si sente la sua mano e va più che bene così perché la canzone ha quel qualcosa in più.

      • Le cantanti così famose come Katy hanno milioni di hater, sono normali i commenti negativi. Diciamo che io non tengo conto di chi dice che la canzone è una rivoluzione ed uno stravolgimento nel mondo della musica se ha come immagine profilo una foto di Katy Perry.

      • Esattamente! Io non ne posso più di questi commenti da hater!
        se è troppo veloce, perché è veloce; se è troppo lenta perché è lenta, se è pop, perché è sempre lo stesso stile, se è diversa, perché è diversa… Non va mai bene niente!

    • Hai ragione… è un problema di tutte le cantanti dopo il quarto/quinto album o dopo un tot di anni di carriera. Le persone si mettono in testa che ormai quel/quella cantante sia superato/a e criticano sia un cambio di stile sia un singolo simile al precedenti. Ne sono una prova Lady Gaga, Britney Spears (che, nonostante tutto, è quella che subisce meno di tutte), Rihanna… forse Rihanna è salva da questo tremendo buco nero grazie allo streaming (tra l’altro io mi sto ancora chiedendo perché le cantanti che hanno molti anni di carriera alle spalle siano scarsissime nello streaming tranne lei, boh..)

      • Non che questo primo singolo si discosti molto da quello che ha sempre fatto Katy (e lo dico da fan), ma io lo trovo migliore e più maturo musicalmente di tutti i suoi lead single. Piuttosto secondo me ci saranno molte sorprese nell’album. Ecco, io per esempio ho amato e stra amato gli album delle artiste da te sopra citate, Rihanna in particolar modo. Capisco che la gente ha grosse aspettative, ma a una certa mi chiedo cosa si aspettino di preciso, soprattutto quando si parla appunto di Katy. Non va mai bene niente, a prescindere.

      • Assolutamente, concordo con tutto. Io adoro ed adoravo Rihanna e Lady Gaga. Forse un po’ meno Britney, perché trovavo il suo timbro fastidiosissimo (gusti). Forse sarà come Focus di Ariana. Un singolo diverso dal resto dell’album. Ovviamente non gli auguro la stessa fine xD.
        Ormai verso queste “regine” ci si aspetta troppo, e lo dico anche se l’ho fatto anch’io. Io in questi giorni mi ero caricato così tanto che, all’ascolto della canzone stamattina alle 6, ho pensato “tutto qui?”. Poi ho pensato che il pezzo perfetto non viene ad ogni era. E comunque questa canzone la preferisco all’80% dei singoli presenti nella Hot 100. Katy non si discute. E nessun altra regina.

      • Parli con una che ascolta Lady Gaga, Rihanna, Beyoncé e Katy Perry giorno e notte lol le amo tutte e quattro e le trovo talmente diverse tra loro che è impossibile metterle a confronto, come invece fanno in molti. Con Britney ci sono cresciuta, l’ultimo album l’ho amato quasi più di tutti i suoi ultimi album lol comunque per carità, sono d’accordo che ormai si hanno aspettative altissime, ma certi commenti non riesco più a tollerarli boh.

      • Capisco, sempre le solite storie… scusa se ti avessi annoiato :)
        Anch’io adoro Rihanna, Katy, e Lady Gaga, anche se la Germanotta la sto ascoltando molto meno dopo l’uscita di Joanne…. non mi è piaciuto proprio quell’album… peccato

  16. Io inizio a preoccuparmi per quelli che dicono che questa canzone è bella mentre definivano scadenti o brutti first singles come I Don’t e Perfect Illusion…
    Io capisco che la canzonetta spensierata pop ci vuole ogni tanto ma a tutto c’è un limite! È piatta, base trita e ritrita, il ritornello scorre malissimo, non trascina, non è ballabile, vocalmente è il nulla, testo carino ma niente di memorabile, a me sembra una di quelle filler che negli album balzi regolarmente.

      • Sia è molto brava eppure sto notando che le canzoni del suo album siano bellissime mentre dopo the greatest, dal punto di vista della scrittura, sono un po’ tutte simili.. never give up per esempio è molto banale.. e poi a me personalmente non piace quando un artista scrive tante canzoni per tante persone perché sembra che alla fine perda di valore.. nonostante questo anch’io credo che sia bravissima!

      • Io trovo che Sia sia una buona cantante ed un’ottima songwriter, le attribuisco soprattutto il merito di aver creato un suo stile che ti permette di riconoscere una sua canzone anche se cantata da qualcun’altro. Detto ciò sono d’accordo sul fatto che è sconveniente scrivere tante canzoni per tante persone oltre che per se stessi perché poi va a finire che il web e le radio si intasano di canzoni simili tra loro che a lungo andare risultano banali e ripetitive, oltretutto alcune sono dei capolavori (You Lost Me, Diamonds, Chandelier…) ma altre sono il nulla più assoluto (tipo Chained to the rhythm).
        Alla fine è controproducente, perché dopo un po’ le mode cambiano, la gente si stufa e lei si fossilizza sullo stesso stile di scrittura. O si ritirà per un pochino o si reinventa un po’.

      • The Greatest la trovo orrenda, anche le successive. Ma Never Give Up non era una unrelased di This Is Acting?? Che poi è una frase senza senso, perché tutte le canzoni di This is Acting sono delle unrelased scartate da altre cantanti ma scritte da lei

    • Il ritornello è pesantissimo, hai ragione. Dovrebbe essere la parte martellante ma molto delicata al tempo stesso, ma non lo è. Strana produzione. Non me lo sarei mai aspettato da Max Martin! Solitamente lui fa sempre canzoni tutte hit e tutte uguali tra loro, le riconosci subito quelle prodotte da lui. Questa invece è strana. E poi non sento per nulla la mano di Sia! C’è anche da dire che quasi tutte le canzoni scritte da lei portano ad un’impostazione vocale della cantante della canzone simile alla sua (Diamonds Rihanna). Qua Katy è rimasta lei.

  17. MA CHE È STA ROBA SCADENTE E BANALE. Mamma mia Katy così però mi sei caduta in basso.. questa canzone può essere adatta a una Ariana ma non a te.
    Torno ad ascoltarmi le vecchie canzoni ciao.

  18. Veramente carina, crescerà di certo con gli ascolti. Il testo sembra banale, ma secondo me è ben studiato, si sente l’impronta di Sia. È tutto ben curato, da fan non posso non essere felice. Katy Perry è questa, poi di sicuro avrà osato di più nell’album, come fu per qualche canzone di prism. Chi la critica per ogni cosa che fa non capisco cosa si aspetta.. evidentemente niente, è solo per dare fiato alla bocca.

  19. hanno trapelato una parte del testo della canzone! comunque Christina Aguilera ha terminato l’album, lo ha twittato. ed è anche uscito il video per John Wayne, il nuovo singolo di lady gaga! evvai, che giornata INCREDIBILE!

  20. È amore al primo ascolto. Quei pochi secondi bastano. Spero che il pezzo completo non sia troppo corto oppure le parti del featuring messe male/ gestite male. È proprio il punto di convergenza tra quelli che dicevano “no no Katy, non fare il solito pezzo pop, non avrai successo!” e quelli che dicevano “no no Katy, ti prego, fai un pezzo puro pop! Avrai successo!”. Max Martin e Sia spaccano, non deludermi!

      • gli indizi ci sono tutti, lei incatenata ad una disco ball :) bisogna vedere se tutto l’album sarà sulla stessa scia. secondo me no, o meglio sarà vario.

      • assolutamente ;)
        secondo me l’album sarà una scoperta di una Katy nuova, diversa, fresca e catchy. O almeno, queste sono le mie speranze :D. spero che non diventerà Focus 2.0

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here