Registrata ad inizio mese, è andata in onda questa settimana la puntata in cui Katy Perry è stata ospite dell’Alan Carr: Chatty Man. La cantante americana prima di concedere una performance acustica del suo ultimo singolo “Unconditionally” ha fatto una lunga chiacchierata con il presentatore.

Gli argomenti sono stati vari, si va dalla cucina all’album “Prism”. Katy ha rivelato di essere una pessima cuoca oltre a svelare i titolo delle sue tracce preferite dell’album, ovvero “Birthday” e “This Is How We Do”.

Video thumbnail for youtube video Katy Perry intervista + live di Unconditionally da Alan Carr

Katy ha descritto il sound del disco maturo e divertente, poi ha spiegato anche la direzione “maggiormente dark” intrapresa nelle prime fasi della creazione del progetto. Per quanto riguarda la performance, dopo gli ultimi live non proprio eccellenti, questa volta ha offerto una esibizione sicuramente migliore.

  • Marty

    Quando canta unconditionally in acustico la canta molto meglio , come era andata bene anche da Ellen ; dovrebbe cantarla sempre così , perché va benissimo . Comunque alan è troppo simpatico !! La promozione comunque è davvero tantissima , va in tutti i posti , davvero come hanno detto nei commenti precedenti la canterà a pomeriggio cinque o a porta a porta , ahahahah !!!:)

  • PugliaR99

    Brava ma perché solo in acustico?

  • Federico

    brava katy!

  • AleB

    bravissima! anche migliore rispetto a quella da Ellen!

  • Pop music

    Tra un po’ canterà unconditionally veramente a porta a porta o pomeriggio 5 ahahah il treno è passato katy!

  • Tra un pò ce la canterà persino porta a porta.

  • LadyGagaTheBest

    Parlo da fan di Gaga e dico che PRISM è il suo miglior lavoro in assoluto!
    Live sta andando bene ultimamente u.u

  • Spongbob

    Perfetta! dovrebbe fare un disco acustico secondo me ahahaha

  • bravissima! ma qualcuno mi spiega perché sa cantare così solo in acustico?

  • Faggiollo

    Ottima in tutto. Intervista esilarante, ho riso dal primo all’ ultimo secondo, non so chi dei due sia più divertente :) Per quanto riguarda la performance mi è piaciuta moltissimo anche qui, come mi era piaciuta ad Ellen, spero proprio che nel Prismatic World Tour Unconditionally la canti in acustico! Piccola precisazione, “Birthday” e “This Is How We Do” sono tra le sue preferite, insieme ad Unconditionally. Le mie preferite di Prism invece sono praticamente tutte xD Appena uscito lo trovavo un ottimo disco con delle umani imperfezioni, come scrissi nel commento pubblicato nel sito, ma ascoltandolo in questi mesi ogni giorno l’ ho scoperto sempre di più e posso veramente dire che lo trovo un disco magnifico, il suo migliore senza dubbio. Continua così Katy