Katy Perry riceve il National Equality Award e si commuove (VIDEO)

di Silvia Mella -
5 242

Katy Perry non riesce a nascondere la commozione durante il discorso pronunciato per la consegna del National Equality Award

Nell’attesa di pubblicare il secondo singolo tratto da KP4, Katy Perry viene premiata dalla Human Rights Campaign per la sua vicinanza alla comunità LGBTQ

Checché se ne dica, Katy Perry si è sempre dimostrata una delle popstar più attente e partecipi per quanto riguarda la difesa delle donne e la battaglia per i diritti della comunità LGBTQ.

Proprio questo suo essere in prima linea ha fatto sì che la Human Rights Campaign l’abbia scelta come vincitrice annuale del prestigioso National Equality Award, un’onorificenza dedicata a coloro che “usano la propria voce ed il proprio status per schierarsi pubblicamente e combattere per la comunità LGBTQ”.

Presentatasi alla cerimonia di premiazione, andata in scena lo scorso 18 marzo a Los Angeles, Katy è apparsa in forma smagliante e visibilmente emozionata per il premio che era in procinto di ritirare, sintomo che si tratta di una causa a lei sinceramente cara. Una volta salita sul palco la donna ha pronunciato un discorso di quasi dieci minuti, all’interno del quale ha saputo alternare la sua solita ironia a momenti di grande serietà e coinvolgimento emotivo, addirittura arrivando a commuoversi quando si è trattato di parlare del suo manager,  Bradford Elton Cobb III, che descrive come “uno dei più grandi campioni della mia vita”.

Nessun’altra comunità ha fatto tanto per farmi diventare quella che sono oggi e non esiste altra comunità a cui credo tanto quanto credo in voi… | …Quindi mi schiero con voi e so che siamo schierati assieme contro le discriminazioni, che siano contro la comunità LGBTQ, contro i nostri fratelli e sorelle latini o i milioni di musulmani nel nostro Paese…

Riferendosi poi alla difficoltà e ai limiti derivanti dal fatto di essere cresciuta in una famiglia di predicatori:

…Crescendo la parola omosessualità mi era stata presentata come sinonimo di abominio…e inferno… | …durante tutta la mia incosciente adolescenza mi trovavo a pregare perché i gay stessero lontano ma ad un certo punto la svolta, ho trovato il mio dono e il mio dono mi ha portato a conoscere persone al di fuori della mia bolla. Da lì la mia bolla ha iniziato a scoppiare. Erano le persone più libere, forti e gentili che abbia mai conosciuto. Hanno stimolato la mia mente e riempito il mio cuore di gioia… | …questa gente è pura magia, perché ha il coraggio di vivere la propria verità.

Queste sono solo alcune parti del bellissimo discorso pronunciato dalla cantante, a seguire trovate il video completo:

 

  • SteFogna Gemanotta

    sempre dolcissima e battagliera!

  • Deddy

    Brava Katy :)
    Comunque il prossimo singolo ormai è praticamente confermato… ;)

  • crikatycat

    Sono troppo felice quando riceve premi importanti come questo. ❤
    La sua adolescenza purtroppo è stata molto tormentata ma poi ha continuato a credere in se stessa arrivando a essere l’artista che è ora e negli ultimi anni ha dimostrato di essere attivissima nel sociale. Con questo discorso ha riassunto praticamente tutta la sua vita, raccontando da come sia passata a essere la ragazza casa-chiesa per poi uscire allo scoperto con canzoni come ikag e ur so gay fino a diventare una donna consapevole, uscita dalla bolla dimostrando di essere se stessa e di non seguire la massa come ha mostrato in Chained to the rhythm